cabomba caroliniana

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

cabomba caroliniana

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 05/03/2015, 8:00

Ciao ragazzi.. Ieri mi stavo godendo un po' la vasca e ho notato che uno stelo di cabomba partiva più ciccione poi dimagriva a circa metà per poi ringrassare alla fine..
Diciamo che passa da uno stecco per spiedini a uno stuzzicadenti per poi tornare allo spiedino...

Sicuramente nella fase magra c'è stata qualche carenza ma si può capire quale?

Tutti gli steli sono verdi anche in basso e quando poto sono duri...
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17224
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Profilo Completo
Contatta:

cabomba caroliniana

  • Cita

Messaggio di cuttlebone » 05/03/2015, 9:22

Potassio [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20396
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: cabomba caroliniana

  • Cita

Messaggio di Rox » 05/03/2015, 12:19

cuttlebone ha scritto:Potassio [emoji6]
Oltre a confermare Cuttlebone, aggiungo che l'effetto sarebbe stato più evidente, se quella pianta fosse stata una Bacopa.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: cabomba caroliniana

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 05/03/2015, 12:37

Grazie a tutti.. Immaginavo che fosse potassio infatti sto cercando le dosi giuste perché ho pure gli stick quindi ci vado piano..
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite