cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di raffaella150 » 08/01/2015, 14:18

allora oggi mi hanno chiamata x dirmi che la furcata è finalmente arrivata, innanzitutto, aspettiamo a vedere che sia VERAMENTE lei, ma in caso di esito positivo, dopo un'interessante lettura dell'articolo dedicato mi servono piu info possibili.

io come sapete ho fondo fertile purtroppo molto calcareo che mi obbliga a non scendere sotto il pH 7.0 per non far alzare troppo il KH, se vado a 6.9 diciamo che forse stabilizzo il KH a 10, sotto iniziano i problemi di GH a 20 e KH a 15 infastidendo i pesci.....
*la CO2 continuerö ad erogarla visto che la signora ne vuole molta e vedro di piazzare il diffusore precisamente IN MEZZO alle furcata cosicchè otterranno la prima produzione fresca, assorbendola prima che vada a rompere le scatole al pH e di conseguenza alle pietre.
*per il potassio non ci sta problema, lei non è l'unica che ne mangia a badilate.
*per la temperatura la mettevo direttamente incollata al riscaldatore, levando un po di Cabomba normali.
*per la luce idem come sopra in quel punto prende secca la luce dei 3 neon senza interferenze superficiali.
*la conducibilità per il momento è sotto i 400 causa recente cambio acqua, ma poco per volta reintegro con brita che mantiene una quantità accettabile di residui e conto di alzare e mantenere il tutto verso i 500
*il pH pensavo di controllarlo e mantenerlo con iniezioni mirate di infuso di torba, cosicchè non devo inserire troppa CO2

ovvio non riesco a darle 100% quello che vuole ma mi ci avvicino molto, pH a parte, probabilità di sopravvivenza??
Ultima modifica di raffaella150 il 08/01/2015, 23:07, modificato 1 volta in totale.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: cabomba furcata in arrivo, finalmente

Messaggio di raffaella150 » 08/01/2015, 18:28

ImmagineImmagineImmagineImmagine

Bella bellissima e in folto mazzo, ma se mio padre non sale a prendersene un bel pò io non so più dove infilarne......[emoji26]
Altro che foresta del Borneo qua il betta non sa più dove nuotare [emoji27]
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di raffaella150 » 09/01/2015, 18:02

ehm nessuno ha suggerimenti da dare oltre a quelli dell'articolo?
la pianta, vabbè LE PIANTE, stanno facendo pearling, mentre le altre già presenti NO......perchè? :-?
nessuna delle mie piante ha fatto pearling appena introdotta, che senta quella poca CO2 che sta nell'acqua?

dai raga un aiutino....... :((
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
fabrizio78
star3
Messaggi: 223
Iscritto il: 01/04/14, 21:36

Re: R: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di fabrizio78 » 09/01/2015, 21:52

Io purtroppo non riesco a dirti di piu', posso solo azzardare che secondo me le piante appena inserite fanno pearling perche' hanno precedenti riserve.
"Solo chi vince scrive la storia, gli altri possono solo andarla a leggere" (Antonio Conte)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di Rox » 09/01/2015, 22:35

Scusate l'assenza... ;)
C'è un solo modo per far sopravvivere una furcata, con il 90% di probabilità di successo: lasciarla galleggiante per almeno una settimana.
Ci si può riuscire anche senza quel trucco, ma diventa questione di fortuna.

Per il resto, Raffa, credo che tu non abbia quasi nulla di quello che vorrebbe lei: acidità, durezza bassissima, lampade forti, ferro e fosforo.

Speriamo che il tuo naturale "pollice verde" riesca a fare il miracolo, ma con quella pianta hanno fallito anche acquariofili con allestimenti dedicati.
Quindi, se dovesse andarti male, sei in buona compagnia.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di raffaella150 » 09/01/2015, 22:46

la durezza è bassissima, siamo ad un KH quasi sotto i 6 e un GH a 7,
il pH è oggi a 6,9 e conto di mantenerlo tale,
di CO2 ne erogo, poca causa rocce calcaree ma ci sta (e al massimo la lascio emergere)
di potassio ne ho buttato 18ml oggi e altri 13ml domenica scorsa unito al magnesio in dose normale e agli OE....
le luci le ho aumentate di altri 21 watt, 4000k (totale quasi 100watt 1x3000k, 2x4000k, 1x6500k, piü il terrario di fianco....)
mio padre se ne porterà via un bel po, gli ho stampato l'articolo, ma è italiano tipico (allergico ai libretti delle istruzioni) speriamo bene......
io ci proverö in tutti i modi xke è troppo bella, e se riesco a far prolificare la sorella confido di riuscire anche con lei......in teoria era spacciata anche l'aldrovanda e vedete quanto si è ripresa.....

altre cose da tenere a mente? o è tutto qua?
Ultima modifica di raffaella150 il 10/01/2015, 0:54, modificato 1 volta in totale.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di Rox » 10/01/2015, 0:48

raffaella150 ha scritto:se riesco a far prolificare la sorella confido di riuscire anche con lei...
La sorella, anzi la "cugina", è Cabomba caroliniana ed infesta il Mississippi.
Se ci metti una furcata, la ammazzi in due ore.

Non voglio metterti apprensione, ma tra le piante d'acquario più diffuse, circa 200, è considerata fra le 3 più difficili.
Le altre sono Rotala macrandra e (soprattutto) Ludwigia inclinata verticillata.

Io ci ho provato 3 volte, ci sono riuscito solo al 4° tentativo, con il trucco del galleggiamento e bombe di ferro.
raffaella150 ha scritto:la durezza è bassissima, siamo ad un KH quasi sotto i 6 e un GH a 7
Bassissima per te... forse per le tue carnivore, sicuramente per il Ceratophyllum...
La Cabomba furcata l'hanno trovata in una palude vicino al Casiquiare: c'erano 33 °C, GH 1, pH sotto il 6 e KH non misurabile.
Era l'unica specie vegetale presente.
Per questo è considerata "difficile"; in realtà, nessuna delle nostre piante sopravviverebbe a casa sua.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di raffaella150 » 10/01/2015, 0:56

boh, io ci provo.......
consigli di tenersi a portata di mano talee di caroliniana?
giusto in caso?

non esageriamo con la questione delle due ore ;) sono insieme da ieri e per ora non litigano, nonostante una superiorità numerica imponente della furcata :)
domani la furcata verrà sfoltita di brutto e la rimanente riposizionata, incrociamo le dita, se ci riesco mi do i baci da sola :D
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di Rox » 10/01/2015, 3:13

raffaella150 ha scritto:sono insieme da ieri e per ora non litigano
No... aspetta... non parlavo di allelopatia... [-x
E' un fatto di valori chimici.
Tra il Mississippi e il Casiquiare c'è una differenza... come tra Fantozzi e Batman.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: cabomba furcata in arrivo, necessito aiuto per cure

Messaggio di cuttlebone » 10/01/2015, 8:55

raffaella150 ha scritto:boh, io ci provo.......
Ecco, questa è una bella cosa, brava ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti