Chi tanto e chi niente !!!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di lucazio00 » 03/06/2014, 17:30

I Myriophyllum aquaticum emergono anche con 20 cm d'acqua! :-bd
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di Rox » 03/06/2014, 17:36

Lucariello ha scritto:potrei ottenere un rinfoltimento della pianta
Non credo...
Il Myriophyllum, e soprattutto la Cabomba, sono tra le piante che se ne fregano della dominanza apicale.

Cito dall'articolo sui Myriophyllum...
  • tutti i Myrio sono caratterizzati da foglie segmentate e sviluppo verticale, quasi sempre su un unico stelo.
    Talvolta capita di vedere ramificazioni laterali, anche tre o quattro sulla stessa pianta madre, ma questo significa che le condizioni fisico-chimiche sono davvero ottimali.
    Non basta l'abbondanza di nutrienti, ci vuole una combinazione di cause piuttosto rara.
...e da quello sulle Cabomba:
  • In acquario, una pianta potata non ricresce quasi mai. Ma se ci sono ancora delle foglie sulla parte bassa, si assiste spesso alla nascita di un nuovo stelo, che spunta dal terreno partendo direttamente dalle radici.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Lucariello
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 22/05/14, 11:32

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di Lucariello » 03/06/2014, 21:16

Al momento aumento potassio e magnesio... e credo di dover tagliare qualcosina in superficie..... sperando nella progressiva riduzione della distanza internodale... credo sia l'unica cosa da poter fare !
"Dopo l'istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima." (Jacques-Yves Cousteau)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di Rox » 04/06/2014, 10:33

Lucariello ha scritto:Al momento aumento potassio e magnesio...
Se c'è una cosa che non serve, sulle piante segmentate, è il magnesio.
Per le altre sì, ma Cabomba e Myriophyllum ne chiedono pochissimo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di lucazio00 » 04/06/2014, 12:06

Quindi il magnesio è più richiesto nelle piante a foglia larga!
Echinodorus, Hydrocotyle, Cryptocoryne...
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Chi tanto e chi niente !!!

Messaggio di Rox » 04/06/2014, 17:27

lucazio00 ha scritto:Quindi il magnesio è più richiesto nelle piante a foglia larga!
Echinodorus, Hydrocotyle, Cryptocoryne...
Hai mai notato cosa fa la carenza di magnesio?
Distrugge i tessuti tra le venature, lasciando solo quelle, che restano verdi fino all'ultimo.

Una Cabomba, in sostanza, possiamo vederla come una pianta fatta solo di venature.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite