Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 03/12/2014, 12:04

Salve, ho acquistato un Egeria densa e devo inserirla nella vasca, mi spiegate se la devo mettere libera nell'acqua o legarla ad un tronco? Grazie
Ultima modifica di Uthopya il 03/12/2014, 22:08, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato il titolo: è sconsigliabile utilizzare termini quali "Aiuto" e "Urgente"

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16673
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: URGENTE...!!! Aiuto per l'inserimento dell'Egeria densa.

Messaggio di Jovy1985 » 03/12/2014, 12:27

Mettila libera in acqua :-bd
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10235
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: URGENTE...!!! Aiuto per l'inserimento dell'Egeria densa.

Messaggio di lucazio00 » 03/12/2014, 12:31

Galleggiante o radicata sul fondo! :-bd
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17462
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

URGENTE...!!! Aiuto per l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di cuttlebone » 03/12/2014, 15:12

Oppure...
Due o tre steli in un cannolicchio, lo lasci affondare e, quando crescono, sfili dal fondo gli steli e li tagli.
Il vantaggio è di avere facilmente gli steli all'altezza desiderata e sempre la parte migliore ;)
Edit: anche "appoggiata" sul fondo, l'Egeria tenderà comunque a radicare.
Non credo invece che possa radicare su tronchi, pietre, ecc
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 03/12/2014, 23:19

Grazie a tutti, io ho inserito 5 rami legati da un elastico e ho usato una conchiglia per teneri gli steli aperti come un fiore. siccome è arrivata ingiallita, ho preferito inserirla velocemente. appena mi procuro un cannolicchio e inizia a crescere proverò a piantarne un paio per vedere cosa succederà nel quarzo fine, mentre il resto li lascio galleggiare aperti come un fiore e con metà stello affondato da un piccole peso di 5/6 cm nell', che dite, può andar bene così? mentre sul tronco ho legato con un cotone l'anubias nana. Ah avete un consiglio per tenere fermo il tronco sul fondo? io ho usato due piccoli pezzi di marmo fatti bollire come cosa temporanea.
Ps
utopia non arrabbiarti se ho chiesto un piccolo consiglio per il tronco anche se questo non è il topico adatto. le informazioni che mi interessano principalmente sono sul egeria densa, il tronco è un consiglio secondario

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 03/12/2014, 23:22

jovy1985, per libera intendi a rami singoli o uniti con un elastico o cannolicchio così si aprano come un fiore?
Grazie

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16673
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di Jovy1985 » 04/12/2014, 0:36

carlo.maiello.56 ha scritto:jovy1985, per libera intendi a rami singoli o uniti con un elastico o cannolicchio così si aprano come un fiore?
Grazie
Lasciala galleggiare a steli liberi, senza elastico o altro, specie se è arrivata malconcia
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di Rox » 04/12/2014, 11:42

Jovy1985 ha scritto:Lasciala galleggiare a steli liberi, senza elastico o altro, specie se è arrivata malconcia
Anch'io farei così.
Le piante malconce si lasciano sempre galleggianti, finché non si riprendono.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 04/12/2014, 15:47

Grazie rox e jovy1985. rox visto che è malconcia io ho ancora l'ossigenatore attaccato, ho dimezzato il getto chiudendo il regolatore. ho fatto bene o meglio che lo chiuda del tutto?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Come fare l'inserimento dell'Egeria densa.....

Messaggio di Rox » 05/12/2014, 18:29

carlo.maiello.56 ha scritto:ho fatto bene o meglio che lo chiuda del tutto?
E' per i pesci o per l'Egeria?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite