Come stanno le mie piante?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6272
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di giampy77 » 19/02/2016, 12:58

Tranquillo melmelchior nell'ambiente si dice che chi non passa dalle filamentose non diventerà mai un acquariofilo.
Vedrai che le distruggi è tra poco tempo saranno solo un ricordo, perché nel frattempo avrai imparato cosa sbagli e la tua vasca andrà una meraviglia.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di ocram » 19/02/2016, 14:16

Forcellone ha già detto tutto.
Aggiungo solo una piccola cosa, non esiste un'acqua "pulita" che sia anche sana, non esiste un fondo "pulito" che sia anche naturale. Quello che a te adesso sembra sporco, tra qualche tempo diventerà indispensabile. Ci siamo passati tutti, me compreso, ma la comprensione è illuminante come i fari fendinebbia in una notte nebbiosa. ;)

In più è fondamentale che tu faccia queste esperienze, per poter aiutare il prossimo che le avrà... :ymdevil:

Scritto dal mio Lumia 535, Marco.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di melmelchior » 19/02/2016, 14:19

Grazie mille ragazzi. Mi ero un po abbattuto [emoji30]
Ma ora so che ce la posso fare.
Allego la foto delle mie spugne filtro.

Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di Forcellone » 19/02/2016, 14:48

Non ho esperienza per riconoscere i componenti e inquadrare la situazione, per cui ti dico come funziona in linea di massima un filtro e cosa devi fare se serve. (Ma il tuo mi sembra ancora molto pulito, devi vedere il mio. ;) )

Nel mio caso ho un filtro interno, la pompa aspira l'acqua del filtro e la butta fuori e torna in vasca nuovamente.
Il passaggio dell'acqua avviene attraverso alcune spugne e infine, in fondo, c'è l'ultimo contenitore dove ci sono i cannolicchi. Sono in verticale, il tuo mi sembra in orizzontale e non vedo cannolicchi o simili, sole tre spugne.
Le spugne, che sono le prime che fermano lo sporco che è in sospensione nell'acquario, si possono intasare nel tempo e me ne accorgo perché dove c'è la pompa si abbassa il livello dell'acqua, non so il tuo come è fatto e se hai montato il tutto come va fatto, spero di si.
Per cui non so come fai nel tuo caso a capire se il passaggio dell'acqua è in qualche modo compromesso..... magari aspetta chi ha un filtro come il tuo e vediamo se sa indicarti meglio.

Nel mio ci trovo anche i piccoli nati che si nascondono e forse trovano del cibo che gli garba. :-bd
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di melmelchior » 19/02/2016, 14:53

Forcellone ha scritto:Sono in verticale, il tuo mi sembra in orizzontale e non vedo cannolicchi o simili, sole tre spugne.
Si il mio è un po' diverso. è nel coperchio ed orizzontale. Sotto ci sono i cannolicchi bel isolati. Comunque le spugne le alterno e basta. Cerco di non lavarle più.
Se mi confermi che anche tu lo lasci cosi per lungo tempo allora va bene cosi.
Pensavo solo che le foglie fossero da togliere.

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di Forcellone » 19/02/2016, 14:54

Vedo che hai chiarito ... nel frattempo avevo trovato e scritto questo: :-bd

Presa dalla rete, i cannolicchi o simili sono sotto le spugne ti posto la foto.

Non so se un domani devi pulire come devi fare, aspetta chi ha questo filtro cosa ti dice, ma non è una cosa che si fa spesso, anzi, meno lo fai e meglio è, solo se sei costretto come dicevo prima.

Nel mio caso i negozianti mi avevano detto che si cambiano i componenti del filtro, infatti vendono i ricambi...... ~x(

Se vedi delle foglie o altro sopra e le vuoi levare ogni tanto non penso che fai danni. ;)

Mi dimenticavo, se ti interessa approfondire chiedi nella sezione più indicata, ti risponderanno in più persone, qui forse non è la sezione per parlare del filtro. ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Forcellone per il messaggio:
melmelchior (19/02/2016, 17:28)
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di melmelchior » 19/02/2016, 17:30

Posso chiedervi secondo voi se questo fine settimana mi conviene cambiare l'acqua?
E anche se la egeria è meglio tagliarla e sistemarla un po oppure lasciarla lungaImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9618
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di GiuseppeA » 19/02/2016, 17:32

Perchè dovresti cambiare l'acqua? Hai qualche valore sballato? Hai esagerato con la fertilizzazione?


Per l'Egeria, viste le alghe che hai, lasciala crescere per adesso. All'estetica ci penseremo dopo. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di melmelchior » 19/02/2016, 18:37

GiuseppeA ha scritto:Perchè dovresti cambiare l'acqua? Hai qualche valore sballato? Hai esagerato con la fertilizzazione?


Per l'Egeria, viste le alghe che hai, lasciala crescere per adesso. All'estetica ci penseremo dopo. ;)

No i valori sinceramente li verifico nel weekend. Quindi se non ci sono valori da sistemare non la cambio. :-bd
L'egeria la lascio cosi allora.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9618
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Come stanno le mie piante?

Messaggio di GiuseppeA » 19/02/2016, 18:39

melmelchior ha scritto:
GiuseppeA ha scritto:Perchè dovresti cambiare l'acqua? Hai qualche valore sballato? Hai esagerato con la fertilizzazione?


Per l'Egeria, viste le alghe che hai, lasciala crescere per adesso. All'estetica ci penseremo dopo. ;)

No i valori sinceramente li verifico nel weekend. Quindi se non ci sono valori da sistemare non la cambio. :-bd
L'egeria la lascio cosi allora.
:-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale.Sandro e 3 ospiti