Consiglio potatura / piantumazione

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/03/2016, 8:49

Ciao. Sembra che stia risolvendo un momento complicato per Ichtyoftiriasi e chissà cos'altro, grazie ai mitici Jovy e Fer(di)nando, quindi tornerei a pensare ad argomenti più edificanti.

Attualmente, comunque, sto a 4h30m di fotoperiodo, 27-28 gradi in vasca (riscaldatore a 26, ma le luci...).

In vasca ho, dalla ripartenza di ottobre, Elodea canadensis e Microsorum pteropus. Da un mese e mezzo ho del Limnobium galleggiante, da due settimane ho messo a galleggiare pure dei mazzetti di Egeria densa e Myriophyllum spicatum.

Ultima foto che ho fatto:

Immagine

La situazione descritta a parole:
- Elodea si è di recente data una mossa pazzesca (proprio quando ho alzato la temperatura è messo l'areatore...!), mi occupa mezza vasca
- Microsorum sta bene dove è in ombra, altrimenti ha avuto bba/staghorn, recentemente in forte regressione, per fotoperiodo ridotto, forse maggiore ombra, magari allelochimici da Elodea...
- Limnobium, ok, quello sta a galleggiare...
- Egeria densa la tengo sicuramente ancora galleggiante perché i nuovi getti sono troppo corti per essere piantati, e voglio "pomparli" ancora un po'
- Myriophyllum, i nuovi getti stanno crescendo velocemente

In sostanza il piccolo dilemma è, cosa fare per prima cosa?

A) Potare l'Elodea?

B) Piantare gli steli nuovi del Myriophyllum con cannolicchi?

Non è un grosso dilemma... Volevo sentire il vostro parere :)

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8904
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di GiuseppeA » 03/03/2016, 9:09

Il mio parere è positivo. :-bd
Fai quello che hai scritto senza problemi. Tanto hai il Limnobium e l'Egeria galleggiante che ti "coprono" la potatura.

E, se parte come deve, preparati a sforbiciare il Myrio una volta ogni tre giorni. :)) :))
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16009
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di fernando89 » 03/03/2016, 9:45

RiccardoMazzei ha scritto: Sembra che stia risolvendo un momento complicato per Ichtyoftiriasi e chissà cos'altro, grazie ai mitici Jovy e Fer(di)nando, quindi tornerei a pensare ad argomenti più edificanti.
X( ormai vi trovo ovunque a storpiare il mio bellissimo nome :((

comunque anch'io non mi farei problemi..pota pianta divertiti!metti le mani in vasca tanto non puoi stressare nessun pesce per ora =))
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/03/2016, 10:05

Non lo farò più, Fernando :)

Per la potatura, in realtà di pesci in vasca ce n'è più che in quarantena, sono Endler, e chi li ferma... Adesso che le piante fanno groviglio, poi, gli avannotti sono molto più protetti :)

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16009
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di fernando89 » 03/03/2016, 10:14

RiccardoMazzei ha scritto:Non lo farò più, Fernando :)

Per la potatura, in realtà di pesci in vasca ce n'è più che in quarantena, sono Endler, e chi li ferma... Adesso che le piante fanno groviglio, poi, gli avannotti sono molto più protetti :)

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
tranquillo scherzavo

ok che hai gli endler, cmq con egeria e Limnobium a galleggiare neanchio vedo problemi ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di ocram » 03/03/2016, 10:43

Ma hai sia Egeria densa che Elodea canadensis o ho capito male?
Comunque, quella che sia, con molta probabilità, se la poti lasciando a galla le parti nuove, nemmeno si bloccherà. :D
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/03/2016, 11:25

Sì, le ho tutte e due, ero molto curioso di conoscere la vera Egeria, visto che la prima volta, su acquariomania, mi hanno venduto Elodea per Egeria :)

Vuoi dire buttando solo via le parti vecchie? Ci sta, nutrendosi l'egeria dall'acqua.

Anche per il Myriophyllum posso usare i cannolicchi vero?


Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8904
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di GiuseppeA » 03/03/2016, 11:33

RiccardoMazzei ha scritto:Vuoi dire buttando solo via le parti vecchie? Ci sta, nutrendosi l'egeria dall'acqua.
Esatto. :-bd
RiccardoMazzei ha scritto:Anche per il Myriophyllum posso usare i cannolicchi vero?
Volendo si, ma se resta a fondo tanto tempo mette le radici e si ancora da solo (eperienza personale ;) )
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Consiglio potatura / piantumazione

Messaggio di RiccardoMazzei » 03/03/2016, 18:00

GiuseppeA ha scritto:
RiccardoMazzei ha scritto:Anche per il Myriophyllum posso usare i cannolicchi vero?
Volendo si, ma se resta a fondo tanto tempo mette le radici e si ancora da solo (eperienza personale ;) )
Anche l'Elodea lo fa :)

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite