Cryptocoryne parva

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Matty

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 2898
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Cryptocoryne parva

Messaggio di marcello » 17/06/2019, 17:19

cqrflf ha scritto: Grandissimo acquario Marcello ! Ma era quello vecchio ?

Sì era il 170 litri .


Ero atrezzato con qualche strumento al quel tempo.


I valori più o meno pH 7,2 KH 6 - 8 GH 10- 12 , luce 0,85 W/ L , CO2 35 bolle/minuto , conducibilità 380 .

Tagliavo l' acqua di rete con RO.


Quando misi la Crypo Balansae diventò lunga più di 60 cm.



Diciamo che qualche Crypto l' ho vista ... =))


Un po' di Parva , Lucens , Vallisi ? , ecc. , la PinkiRed ( poco gialla ) era solo al 50% , mi sarebbe servito oltre 1 W/L.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato marcello per il messaggio:
Ragnar (19/06/2019, 2:02)

Avatar utente
Ragnar
star3
Messaggi: 956
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

Cryptocoryne parva

Messaggio di Ragnar » 19/06/2019, 2:03

@marcello bellissimo complimenti! :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ragnar per il messaggio:
marcello (19/06/2019, 6:20)
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 2898
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Cryptocoryne parva

Messaggio di marcello » 19/06/2019, 8:45

@Ragnar

dimmi che luce hai , la colonna d' acqua della vasca , i valori .

Puoi provare a prenderne un vasetto , lo dividi piantina per piantina , le pianti a 3 cm una dall' altra.

Aspetti 15-20 giorni e vedi se si sta adattando ( qualche fogliolina ingiallisce , la togli ) .


Se tutto procede bene dopo altri 10 giorni metti 1/2 pezzo di tabs nelle radici . ( in questo modo vive anche nella sola sabbia )

Io usavo queste tabs ( da foto ) , vanno bene per ogni Crypto , altre piante di meno , es. per la Proserpinaca proprio no . [-x
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato marcello per il messaggio:
Ragnar (19/06/2019, 19:47)

Avatar utente
Ragnar
star3
Messaggi: 956
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

Cryptocoryne parva

Messaggio di Ragnar » 19/06/2019, 19:51

Allora ho un neon da 8000K e 2 barre LED da 6500K per un totale di 0.6Watt/L - la colonna d'acqua sarà un 28cm
pH 6.9
KH 6
GH 8
NO2- 0
NO3- 0
PO43- 0.5
EC sopra i 500uş
CO2 e fondo fai da te con lapillo, terriccio, argilla espansa e torba, il tutto coperto da sabbia.
Uso il protocollo PMDD e le Cryptocoryne le nutro con gli stick NPK

Aggiunto dopo 1 minuto :
@marcello :D

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 2898
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Cryptocoryne parva

Messaggio di marcello » 19/06/2019, 20:15

Dunque : come luce 0,6 W/L per 28 cm di colonna d' acqua sei più o meno al mio pari se non di più ( io avevo 0,85 W/L per 40 cm di colonna d' acqua ).
Sicuramente avrai letto in giro che il conto W/L trova il tempo che trova , però io a 0,85 ho sicuramente più luce di un 0,50 :D

500uş se puoi abbassali a 380 .


NO3- 0 non va , portali a 10 - 15
Occhio a non riempire tutto di alghe , non mi riterrò responsabile di nulla …. =))

Gli altri valori OK.


Se fai le cose per bene sicuramente la tua Parva rimarrà molto bassa .


La Parva fa delle radici anche di 10 cm , vuol dire che del fertilizzante in colonna forse gliene frega men che meno , lo vuole nelle radici.
Questi utenti hanno ringraziato marcello per il messaggio:
Ragnar (20/06/2019, 1:39)

Avatar utente
Ragnar
star3
Messaggi: 956
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

Cryptocoryne parva

Messaggio di Ragnar » 20/06/2019, 1:42

marcello ha scritto: Dunque : come luce 0,6 W/L per 28 cm di colonna d' acqua sei più o meno al mio pari se non di più ( io avevo 0,85 W/L per 40 cm di colonna d' acqua ).
Sicuramente avrai letto in giro che il conto W/L trova il tempo che trova , però io a 0,85 ho sicuramente più luce di un 0,50

500uş se puoi abbassali a 380 .


NO3- 0 non va , portali a 10 - 15
Occhio a non riempire tutto di alghe , non mi riterrò responsabile di nulla ….

Gli altri valori OK.


Se fai le cose per bene sicuramente la tua Parva rimarrà molto bassa .
Grazie mille @marcello! :D Mi hai anche chiarito un dubbio riguardo al rapporto watt/L e colonna d'acqua che non conoscevo con precisione! Forse è per questo motivo che il muschio situato su un legno a pochi cm dal pelo d'acqua sta ingiallendo... forse la luce che riceve è eccessiva!

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 2898
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Cryptocoryne parva

Messaggio di marcello » 20/06/2019, 11:28

Il muschio quasi in superfice a volte tende a " bruciarsi " , ed è più facile a prendere filamentose.
Mettilo a metà vasca.

Il rapporto W/L pare conti come il 2 da picche , però , esempio : se è vero che i blu sono le tonalità che arrivano maggiormente al fondo vasca ed

il giallo arriva a metà di 40 cm di colonna , con solo 20 cm di colonna anche il giallo arriva al fondo, o no ?



Poi mi pare contino anche i kelvin e tutto l' ambaradan . :-??
Questi utenti hanno ringraziato marcello per il messaggio:
Ragnar (20/06/2019, 14:08)

Avatar utente
Ragnar
star3
Messaggi: 956
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

Cryptocoryne parva

Messaggio di Ragnar » 20/06/2019, 14:09

marcello ha scritto: Il muschio quasi in superfice a volte tende a " bruciarsi " , ed è più facile a prendere filamentose.
Mettilo a metà vasca.

Il rapporto W/L pare conti come il 2 da picche , però , esempio : se è vero che i blu sono le tonalità che arrivano maggiormente al fondo vasca ed

il giallo arriva a metà di 40 cm di colonna , con solo 20 cm di colonna anche il giallo arriva al fondo, o no ?



Poi mi pare contino anche i kelvin e tutto l' ambaradan . :-??
Grazie ancora @marcello il tuo intervento è stato davvero indispensabile! :D

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ragnar per il messaggio:
marcello (20/06/2019, 14:48)
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 2898
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Cryptocoryne parva

Messaggio di marcello » 20/06/2019, 14:51

Ragnar ha scritto:
marcello ha scritto: Il muschio quasi in superfice a volte tende a " bruciarsi " , ed è più facile a prendere filamentose.
Mettilo a metà vasca.

Il rapporto W/L pare conti come il 2 da picche , però , esempio : se è vero che i blu sono le tonalità che arrivano maggiormente al fondo vasca ed

il giallo arriva a metà di 40 cm di colonna , con solo 20 cm di colonna anche il giallo arriva al fondo, o no ?



Poi mi pare contino anche i kelvin e tutto l' ambaradan . :-??
Grazie ancora @marcello il tuo intervento è stato davvero indispensabile! :D

Di nulla figurati.


Quel che sapevo della Parva l' ho scritto ,

ora tocca a te se vuoi farne un bel pratino.

PlantedTank27
star3
Messaggi: 34
Iscritto il: 21/02/19, 15:42

Cryptocoryne parva

Messaggio di PlantedTank27 » 20/06/2019, 23:40

cicerchia80 ha scritto:
16/06/2019, 10:52
A chi è esplosa mi da qualche altra info?
Io l'ho niente di meni che su flourite da due i tre mesi e non cresce e non crepa :-?
Io l'ho sparsa a gruppetti tra le rocce non è esplosa da farci un prato se è quello che intendi ma sta bene e crescono belli pieni.
Fondo tropica acquarium soil
CO2 15mg/l
Fertilizzazione tropica
Acqua tenera pH 6.7
Questi utenti hanno ringraziato PlantedTank27 per il messaggio:
Ragnar (23/06/2019, 14:31)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AlessandroB81 e 4 ospiti