Di cosa hanno fame?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 15/08/2015, 23:21

Ho inserito 3 ml di ferro e credo sia eccessivo già che l'acqua sembra rossa già con le luci spente (domani posto foto). Ho inserito altro fosforo e rinverdente, ma la situazione non è cambiata. In teoria dovrei avere tutti gli elementi in vasca, anche più del necessaria, però il pearling non accenna a vedersi. Non ho inserito potassio e magnesio poichè il GH 3 attualmente a 16 e la conducibilità a 1100 (prima di inserire il potassio era a 900). La cabomba sembrava voler tornare verde, ma stasera ho notato che una cima sta diventando nuovamente bianca. Consigli?

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di Rob75 » 16/08/2015, 1:35

Temperatura dell'acqua?!
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 16/08/2015, 11:49

La temperatura è 28-30°C, ma non credo sia questione di temperatura. E' come se fra gli elementi inseriti ci fosse quello giusto, quindi hanno smesso di marcire, che però si è esaurito in fretta. Ma non so quale possa essere. Gli elementi rimasti sono da inserire sono potassio e magnesio. Che sia il potassio nonostante la conducibilità sia ancora a 1100 us?
► Mostra testo

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di Rox » 16/08/2015, 16:13

La lettera greca "µ" si ottiene dal tastierino numerico, che sui computer di oggi (tutti portatili) è sempre più raro.
Tenendo giù il tasto "ALT", si dà nell'ordine 0 1 8 1.
A quel punto lasci ALT e sullo schermo ti appare µ.

Con 1100 µS, è probabile che tu non abbia una carenza, ma un eccesso che blocca qualche elemento.
Credo che ti serva un cambio d'acqua, forse hai esagerato con qualcosa.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 16/08/2015, 18:16

Rox,
il cambio d'acqua era la stessa conclusione alla quale ero giunto anch'io, anche se per strade diverse. Secondo me si è creata una carenza dovuta ad elementi traccia che non inseriamo coi fertilizzanti, e questa, assieme alla temperatura elevata e qualche elemento non abbondante ha scatenato tutto ciò. Magari mi sbaglierò, però intanto ho effettuato un cambio sostanzioso e ho notato che il "pearling" che si crea dopo il cambio d'acqua viene prodotto da tutte le piante meno che la cabomba. Spero sia perchè debba ripartire dopo il blocco avuto finora. Domani comincerò a fertilizzare nuovamente: devo dosare tutti gli elementi a questo punto? Userei questi dosaggi settimanali per iniziare:

5 ml rinverdente
5-10 ml di magnesio in base al GH che misurerò
10 ml di potassio?
fosforo
niente ferro

Che ne pensate?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di Rox » 17/08/2015, 9:10

rafforello ha scritto:si è creata una carenza dovuta ad elementi traccia
Io credo che gli elementi-traccia non c'entrino una cippa. ;)
Con 1100 µS, chissà quali eccessi avevi in quell'acqua, dovuti semplicemente a qualche dosaggio un po' troppo abbondante.

Spesso, gli eccessi si manifestano come carenze; quando un elemento è troppo, blocca l'assorbimento di altri (che appaiono carenti anche se ci sono).
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 17/08/2015, 9:26

Per i dosaggi iniziali mi attengo a quanto indicato sopra? Il mio dubbio riguarda soprattutto rinverdente e potassio: il secondo lo posso monitorare con la conducibilità, ma il primo non so proprio se sia sufficiente o meno.
Attualmente i valori sono
cond 745
pH 6,8
GH 8
KH 6
NO2- 0
NO3- 100

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di darioc » 17/08/2015, 11:01

Se stai esagerando col rinverdente te ne accorgi per la formazione di alghe polverose vicino al pelo dell'acqua sul vetro.

Comunque la conducibilità è ancora altina. Quanto hai cambiato e che conducibilità iniziale aveva l'acqua inserita? :-?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 589
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 17/08/2015, 12:26

Al momento ho inserito solo 10 ml di magnesio (KH 6 e gh8) e 5 ml rinverdente.
Per far scendere ulteriormente la conducibilità dovrei andare a comprare l'acqua d'osmosi, perchè quella del rubinetto è a 450-500µ. Ho fatto un cambio del 50% partendo da una conducibilità di 1100µ.
Il potassio lo inserisco? Quanto?
I fosfati sono fra 2 e 5 mg/l

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di darioc » 17/08/2015, 12:35

rafforello ha scritto:Il potassio lo inserisco? Quanto?
Hai idea di come avevi fatto ad arrivare a 1100? :-?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti