Di cosa hanno fame?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 580
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 12/08/2015, 18:16

La settimana scorsa non ho potuto fertilizzare per nulla la mia vasca così lunedì ho trovato questa situazione:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Ho inserito subito 5 ml di rinverdente, 30 ml di potassio (non lo mettevo da mesi e mesi), 10 ml di magnesio 2,5 ml di ferro e fosforo. Se i dosaggi dovessero sembrare eccessivi, considerate che fertilizzo solo una volta la settimana. Le piante sono quelle nel profilo.

Ho inserito molto potassio perchè avevo letto che gli steli trasparenti potevano essere causati da una carenza di quest'ultimo. Potrebbe essere una carenza di elementi traccia dal momento che l'ultimo cambio l'ho fatto a maggio?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di cuttlebone » 12/08/2015, 18:26

Ti sei già risposto da solo [emoji6]
Non far mai mancare il potassio. Anche a costo di esagerare [emoji6]
Ad nitrati come sei messo?


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di darioc » 12/08/2015, 19:06

rafforello, a me più che in carenza sembra marcia dal colore... :(
Prova a vedere se prendendola in mano si spappola.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 580
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 12/08/2015, 19:47

I nitrati ora sembrano alti: 100, forse più.
Ho fatto il test:
NO3- 100-250
NO2- 0
GH 8
KH 6
pH 6.8

Possibile che il magnesio sia ancora carente? Che abbiano spazzolato 10 ml di solfato di magnesio in 3 giorni? Nel dubbio ne ho buttato dentro altri 20 ml. Ora non toccherei nulla fino a lunedì.

dario,
pensavo dalle foto si notasse già: in effetti sono marcenti, ma dalla cima, non dalla base. Dovrei potare la parte marcia per evitare che si propaghi o sarebbe inutile?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di cuttlebone » 12/08/2015, 20:06

Se riesci a salvarne un segmento di una decina di cm, lascialo galleggiante che si riprenda e poi ripianti le parti ricresciute sane [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 580
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 12/08/2015, 20:07

Quindi le parti marce le devo tagliare via? Ma c'è il rischio che lasciandole marcisca tutto lo stelo, anche se il marciume parte dalla cima anzichè dalla base?

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di Rob75 » 12/08/2015, 20:19

rafforello ha scritto:Quindi le parti marce le devo tagliare via? Ma c'è il rischio che lasciandole marcisca tutto lo stelo, anche se il marciume parte dalla cima anzichè dalla base?
Secondo me si, anzi, essendo una situazione atipica (di solito la marcescenza inizia dal basso, intaccando per ultime le parti nuove), di sicuro le toglierei, cercando di recuperare qualche stelo sano e lasciandolo galleggiante come ha detto cuttlebone :-bd
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di darioc » 12/08/2015, 20:48

rafforello ha scritto:dario,
pensavo dalle foto si notasse già:
Infatti ti ho detto di controllare vedendo la foto, mica perché c'ho i poteri. :))
Rob75 ha scritto:essendo una situazione atipica (di solito la marcescenza inizia dal basso, intaccando per ultime le parti nuove),
Che io sappia non è così atipica.
Mentre quasi tutte le piante marciscono a partire dalla base la Cabomba può marcire a partire da un punto qualsiasi dello stelo. O almeno così mi disse Rox quando la mia marco dall'apice. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 580
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di rafforello » 12/08/2015, 21:31

Comunque dopo 2 ore dall'inserimento del magnesio il pearling è ripartito. Non so se sia stato quest'elemento a creare tutto, ma le piante ne stanno assorbendo davvero tanto. Vabbè che prima (mesi fa) avevo proprio esagerato col potassio, ma non ne metto in vasca da allora, ad eccezione di lunedì, mentre assorbono più di 10 ml a settimana di magnesio. E le piante rapide sono Cabomba, Egeria e Bacopa, che dovrebbero assorbire tutt'altro. Mah...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20419
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Di cosa hanno fame?

Messaggio di Rox » 13/08/2015, 0:26

rafforello ha scritto:dopo 2 ore dall'inserimento del magnesio il pearling è ripartito.
Sulle Cabomba ?... :-? Mi sembra strano...

Le piante a foglie segmentate richiedono pochissimo magnesio.
Se tale carenza si manifestasse sulla Cabomba, le altre piante sarebbero morte da un pezzo.

E' più facile che abbiano risentito del potassio del giorno prima, o meglio ancora degli oligoelementi.
Inoltre, con il magnesio introduci anche zolfo... forse era quella la carenza.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mirko59 e 5 ospiti