Egeria densa a spasso

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
Hobba
star3
Messaggi: 272
Iscritto il: 10/02/15, 10:16
Profilo Completo

Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Hobba » 11/03/2015, 19:08

Oggi ho trovato la mia piantina di egeria in questo mido:
Immagine
La base ingiallita si è spezzata. Se la ripianto puo sopravvivere?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10104
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di lucazio00 » 11/03/2015, 19:20

Taglia la parte gialla e ripiantala. Oppure falla galleggiare, come ti pare!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Rox » 11/03/2015, 19:46

lucazio00 ha scritto:Taglia la parte gialla
Tagliala subito, prima che si mangi tutto lo stelo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10104
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di lucazio00 » 11/03/2015, 19:49

E' una cancrena! :-o
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Hobba
star3
Messaggi: 272
Iscritto il: 10/02/15, 10:16
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Hobba » 11/03/2015, 20:06

Fatto! Ma da cosa può essere causata?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 11/03/2015, 20:25

Marcescenza dal basso..é un fenomeno che ancora non ha una spiegazione certa...
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
Hobba
star3
Messaggi: 272
Iscritto il: 10/02/15, 10:16
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Hobba » 11/03/2015, 21:19

L'unica cosa che mi viene in mente è che l'avevo piantata sotto il termostato con gli steli che lo circondavano. Impostato a 26 gradi. Il motivo era per cercare di nasconderlo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Gianlu
star3
Messaggi: 82
Iscritto il: 25/10/14, 14:55
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Gianlu » 11/03/2015, 22:42

Successo anche a me varie volte, motivo non ne ho idea[emoji23][emoji23]ma poi tagliata la base è ricresciuta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Rox » 12/03/2015, 10:05

Copio dall'articolo sull'Egeria densa :
  • L'unico problema che riesce ad uccidere un'Egeria densa è la classica "marcescenza dal basso"; fenomeno abbastanza comune ma su cui non si hanno certezze.
    In alto, la pianta sembra in ottima salute, tuttavia non cresce.
    I nitrati cominciano ad aumentare, perché l'assorbimento è cessato.
    Lo stelo ci appare leggermente più giallo, ma non sembra nulla di preoccupante finché non lo tocchiamo.

    Ci si accorge del fenomeno quando si cerca di potarla: lo stelo ci resta in mano sfilacciato, senza aver fatto alcuno sforzo.
    Esistono varie ipotesi sulle cause, ma nessuna realmente dimostrata.
    Probabilmente ci sono diverse ragioni che si sovrappongono. A me è capitato in piena Estate, dopo due-tre mesi oltre i 30 gradi, ma un solo caso non è certo sufficiente a ricavare una regola generale.

    Fortunatamente, si conosce con certezza la soluzione del problema: è sufficiente tagliare la parte superiore ancora sana, per poi ripiantarla buttando via la parte vecchia.
    Il fatto che la nuova talea riparta a razzo, senza alcun problema, rende ancora più misteriosa la ricerca delle cause.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1697
Iscritto il: 10/10/14, 13:18
Profilo Completo

Re: Egeria densa a spasso

  • Cita

Messaggio di Forcellone » 12/03/2015, 10:39

Per fortuna è molto veloce la sua crescita, anche a me è capitato " io ho un fondo di quarzo".
Per un periodo non ho inserito più le piante nel fondo, riescono a crescere in qualsiasi modo le metti anche fuori dal terreno. Io ho trovato un modo per farle stare dritte incastrandole tra loro, mi era stato detto di usare dei cannolicchi del filtro :-bd .
Ora sono molte in un angolo posteriore e alcune si sono infilate nel terreno da sole altre sono libere ma ferme tra loro. L'unica noia è se hai pesci grandi le potrebbero spostare, ma non è un problema. Per adesso non si spezzano più.
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot], merk e 4 ospiti