Egeria e Limnophila...

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
MassimoAllegra
star3
Messaggi: 232
Iscritto il: 25/11/15, 20:28
Contatta:

Egeria e Limnophila...

Messaggio di MassimoAllegra » 07/01/2016, 12:08

Vacanze Natalizie... giro un po' per negozi e finisco in un negozio di acquari....
Trovo la limnophila e mi piace subito un casino.....e ne compro un 4 steli......

il problema è che ho già l'egeria e questa allelopatia non la ricordavo....

Ora che faccio ???? Le piante sembrano stare bene.... però...... :(( :(( :((

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16007
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Egeria e Limnophila...

Messaggio di fernando89 » 07/01/2016, 12:14

se cè alleopatia non credo che la noti nel giro di una settimana...perchè devi dare tempo alle piante di svilupparsi e produrre allelochimici che col tempo renderanno una pianta predominante rispetto all altra (può succedere che quella non predominante non cresca più e lentamente muoia)

questo è quello che posso dirti con le informazioni in mio possesso...per altri pareri aspettiamo esperti
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Egeria e Limnophila...

Messaggio di Uthopya » 07/01/2016, 12:29

Fernando ha centrato subito la questione.
Le allelopatie si manifestano nel tempo, purtroppo sono "ineludibili"...
Si possono contrastare con la "politica dei cambi frequenti" ma, oltre ad essere una gestione che non rientra nei miei canoni e convincimenti di acquariofilo, la trovo innaturale: le piante, oltre ad essere belle, devono essere di aiuto, se invece per causa loro dobbiamo intraprendere una strada faticosa e tortuosa alla ricerca di un equilibrio impossibile direi che non va bene ;)
Una pianta con foglie segmentate che puoi associare alla tua Egeria è la Cabomba... ma a parte questo, fossi "in te" darei via la "limno" per evitare problemi certi futuri :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti