Egeria - problemi ingiallimento

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Matty

Rispondi
Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 180
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di mark87rm » 05/05/2021, 12:06

Buongiorno a tutti,

Ho una vasca con sternotherus carinatus che ogni tanto addenta la pianta.... ma nel momento in cui addenta la pianta è ben visibile il morso sulla parte finale delle foglie.... scrivo per un problema differente sulle basi delle foglie e dei gambi...

Come potete vedere dalle due foto sembra un ingiallimento/trasparenza graduale della pianta.

La temperatura dell'acqua è di notte sui 21-22 gradi, di giorno con la luce spot accesa 8h può arrivare anche a 24 gradi.

Il filtro è Eden 511 esterno e non ci sono altri accessori interni..

Oggi acquisto i test per verificare lo stato dell'acqua, cosa potrei fare?



Immagine

Immagine

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 4444
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di Matty » 05/05/2021, 13:18

Da quanto tempo hai inserito la pianta? Potresti provare a tagliare le parti rovinate e lasciare solo quelle nuove.

Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 180
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di mark87rm » 05/05/2021, 15:15

@Matty la pianta è stata inserita da circa 2 settimane... potrebbe essere causato dalla qualità dell'acqua? Questa sera proverò a mettere i risultati dei test....

Oppure illuminazione non adeguata o assenza di CO2?

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 4444
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di Matty » 05/05/2021, 18:19

Potrebbe essere anche normale adattamento, prova a vedere nei prossimi giorni se mette foglie nuove

Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 180
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di mark87rm » 07/05/2021, 9:31

@Matty ho provato ieri a fare i test. I quick test Sera... ho provato anche ad interpretare al meglio i valori (postati anche nella discussione dedicata in anfibi e rettili):

Immagine
Immagine


NO3- = 0
NO2- = 0
GH = >10d
KH = 15 o 20d
pH = 8.0
CI2 = 0

Sono indeciso per CI2 e KH

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 4444
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di Matty » 07/05/2021, 12:51

I test in striscette sono un po' imprecisi ma possono comunque andar bene per avere un'idea generale della situazione. Posto che i test siano affidabili, l'acqua sembra abbastanza dura ma questo non dovrebbe essere un grosso problema per l'egeria. Se hai usato acqua di rete sarebbe di aiuto vedere anche le analisi che dovresti trovare sul sito del fornitore.
Questi utenti hanno ringraziato Matty per il messaggio:
mark87rm (07/05/2021, 14:28)

Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 180
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di mark87rm » 07/05/2021, 14:17

@Matty si eccoli:

Immagine

Infatti essendo quasi 34 sembrerebbe dura.. come potrei risolvere?

Mi è stato detto infatti dei test a striscette e la loro imprecisione o comunque non precisione quanto altri... sinceramente non ci avevo pensato sopratutto per il fatto che non ne ho trovati altri con reagenti che coprissero così tanti valori. Acquistandoli singoli superavo di gran lunga i 60€ mentre con questi 10€ ed ho "risolto"....

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 4444
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di Matty » 08/05/2021, 8:24

Usando il tool di AF dovresti avere KH e GH entrambi a 18. Si tratta di un'acqua abbastanza dura, ma l'Egeria è una pianta molto resistente, addirittura se non ricordo male cresce anche in acqua salmastra. In questi giorni come è evoluta la situazione? Controlla le parti nuove, quelle rovinate ormai non si riprendono più.

Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 180
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di mark87rm » 08/05/2021, 10:24

@Matty allora sto notando che le parti terminali della pianta stanno crescendo, ci sono nuovi ciuffi scuri...

Il fatto è che se taglio la "base" rovinata, i ciuffi sono troppo corti e galleggiano senza una meta....forse conviene attendere che crescono un pò?

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 4444
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Egeria - problemi ingiallimento

Messaggio di Matty » 09/05/2021, 8:30

Se sono troppo corti conviene aspettare :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti