Fotoperiodo, piante e alghe filamentose

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
reghyreghy
star3
Messaggi: 826
Iscritto il: 05/01/16, 5:58
Profilo Completo

Fotoperiodo, piante e alghe filamentose

  • Cita

Messaggio di reghyreghy » 02/03/2016, 21:11

So che dovrei dividere i topic per argomento e postarli in sezioni apposite, ma è tutto collegato...
Ci provo con uno solo.
La mia vasca è stata riavviata il 10 febbraio, siccome ho un bel po' di filamentose, sono a 5 ore di fotoperiodo e chiedo a Voi se è il caso di aumentarlo o meno.
Come vedete sulle foto, sia le piante che le alghe fanno pearling.. Quindi sono tutte vive :D ho fertilizzato 2 volte con dosi ridotte facendomi consigliare da Voi, Erogo CO2, ho un KH 5 dopo aver messo l'osso di seppia, il pH è 6.8-6.9, ci vado piano con le bolle per non danneggiare i batteri. Come Vi sembra la situazione? La conducibilità non è mai scesa se non di qualche punto.. Ora è 380. Ho inserito 2.5ml di ferro la prima volta e 2 ml la seconda a distanza di 10 giorni, il limnobium presentava buchi e macchie sulle foglie.. Ora il problema è che mi muoiono le Physa, ma non credo sia il ferro.. Comunque ho aperto post in sezione apposita.
Quindi, visto che queste mie filamentose non se ne vogliono andare, ma aumentano lentamente, secondo Voi devo rimanere ancora ferma a 5 ore con le luci?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Nulla è più grande; nemmeno l'infinito

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: Fotoperiodo, piante e alghe filamentose

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 02/03/2016, 21:31

Le piante non sembrano particolarmente sofferenti, lascia il fotoperiodo cosi.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti