fritto misto di piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17219
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Profilo Completo
Contatta:

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di cuttlebone » 13/03/2015, 21:41

Ma sei sicuro che 5 gocce siano 0,5 ml? Secondo me sono circa la metà...
Con le tue piante potresti tranquillamente arrivare a 2 mg
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
pippove (13/03/2015, 22:32)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2722
Iscritto il: 01/01/15, 17:02
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di pippove » 13/03/2015, 21:46

ho una siringa, e non so se devo misurare da dove inizia la plastica bianca dello stoppino o dove finisce il gommino dello stoppino, nel dubbio sono stato prudente e ho considerato la misura piu bassa
20150313_214303.jpg
Più belle le piante rosse che le verdi ma le punte si stanno riprendendo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2722
Iscritto il: 01/01/15, 17:02
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di pippove » 13/03/2015, 22:37

ho fatto il test PO43- e con mia sorpresa ho notato che dopo aver messo questa mattina il cifo fosforo credo 0,5 ml cioè 5 gocce i fosfati erano nuovamente a <0,5 mg/L.
le piante credo lo abbiano finito quasi tutto quindi domani ne aggiungerò ancora e la sera controllerò, non mi ero mai accorto di come veniva consumato.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
niko79
star3
Messaggi: 1225
Iscritto il: 10/03/14, 23:28
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di niko79 » 13/03/2015, 22:52

pippove ha scritto:ho fatto il test PO43- e con mia sorpresa ho notato che dopo aver messo questa mattina il cifo fosforo credo 0,5 ml cioè 5 gocce i fosfati erano nuovamente a <0,5 mg/L.
le piante credo lo abbiano finito quasi tutto quindi domani ne aggiungerò ancora e la sera controllerò, non mi ero mai accorto di come veniva consumato.
All'inizio non ci credevo neanche io,ma da quando ho iniziato ad aggiungere il fosforo c'è stato un cambiamento enorme nelle piante!

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2722
Iscritto il: 01/01/15, 17:02
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di pippove » 16/03/2015, 21:13

ora dopo due giorni ho PO43- a 2 mg/L e la conducibilità in aumento senza aver fertilizzato.
non capisco proprio.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20393
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di Rox » 17/03/2015, 14:34

pippove ha scritto:ora dopo due giorni ho PO43- a 2 mg/L e la conducibilità in aumento senza aver fertilizzato.
Ma quell'acquario... lo guardi anche, ogni tanto? ;)
Oppure passi le giornate a misurarlo?

Nel mio ho misurato la conducibilità il mese scorso.
Gli ultimi test risalgono a prima di Natale.
Le poche alghe restano sui legni, i cianobatteri non li vedo da anni, l'acqua è limpidissima e le piante fanno addirittura qualche bollicina di pearling... senza CO2 da più di sei mesi.

Chissenefrega del test? :ymdevil:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2722
Iscritto il: 01/01/15, 17:02
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di pippove » 17/03/2015, 23:08

lo guardo spesso, tanto che mia moglie è un po gelosa.
tutto sommato direi che va bene alghe e ciano non ne ho solo sui legni un accenno di bba che non mi dispiacciono, forse perchè sono all'inizio mi preoccupo troppo che si rovini il mio piccolo mondo e poi confesso giocare al piccolo chimico mi piace ma anche perchè cerco di capire come funziona questo ecosistema o presunto tale.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
pippove
star3
Messaggi: 2722
Iscritto il: 01/01/15, 17:02
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di pippove » 23/03/2015, 21:58

per precauzione ho messo tutte le piante asiatiche in una vasca e tutte le americane nell'altra con relativi grossi cambi d'acqua.
forse Rox mi ha dato la soluzione (santo subito) ho distanziato un po gli steli di Hygrophila polysperma in modo che non si facciano troppa ombra e vediamo che succede.
HO AGGIUNTO IL CIFO AZOTO!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20393
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di Rox » 25/03/2015, 14:32

Per qualche strano motivo, credo che il tuo browser scriva automaticamente "poli.ma", ogni volta che digiti "polysperma".
polysperma.JPG
Cerca di risolvere, se puoi, perché sono parecchie volte che ti corrego i messaggi.
Grazie. :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04
Profilo Completo

Re: fritto misto di piante

  • Cita

Messaggio di Yellowstone1977 » 25/03/2015, 14:59

La Polysperma è una pianta meravigliosa ! Io la sto per buttare perchè mi cresce orizzontale invece che verticale , mi fa un sacco di radici aeree e via ...
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti