glossostigma

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

glossostigma

Messaggio di PIERO » 27/01/2016, 15:54

glossostigma questa non la consiglia mai nessuno o altre simili
come mai non funziona bene... è ...lenta è troppo invasiva
è solo una mia curiosità che dite

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4631
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: glossostigma

Messaggio di Nijk » 27/01/2016, 16:48

E' solo una pianta molto esigente, il motivo fondamentalmente è questo.
Ha bisogno di un fondo ricco di nutrienti, di una buona concentrazione di CO2 e di una corretta fertilizzazione in colonna, ma soprattutto di luce adeguata che arrivi bene ad illuminare il fondo vasca.

Alcuni prati, come appunto la Glossostigma o l' Hemianthus callitrichoides in mancanza di uno o più dei fattori citati non attecchiscono bene, tendono a marcire con facilità, staccarsi dal substrato o crescere verso l'alto, in modo completamente diverso da quello che si immagina.

In presenza di una corretta fertilizzazione e di luce adeguata invece cresce in modo compatto e forma dei prati particolarmente belli, ma anche in questo caso, per tenere bene la pianta occorre prestare molta attenzione alle potature sfoltendola abbastanza frequentemente.

Tanta luce e tanto fertilizzante richiede altrettanto impegno e frequenti interventi di potatura/manutenzione, se ci fai caso prati stupendi con queste essenze potrai vederne solo in vasche particolarmente spinte, al contrario, in acquari a bassa manutenzione, il risultato non sarà particolarmente apprezzabile e generalmente si preferisce optare per essenze più facilmente gestibili che alla fine assicurano anche una resa migliore a parità di condizione :-h
Questi utenti hanno ringraziato Nijk per il messaggio:
PIERO (27/01/2016, 18:45)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: glossostigma

Messaggio di PIERO » 27/01/2016, 18:48

capito e grazie perchè anche io stò decidendo per un pratino ma se c'è molto
lavoro niente

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti