hygrophila corymbosa ha problemi

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Bloccato
Avatar utente
Marol
Ex-moderatore
Messaggi: 1642
Iscritto il: 28/02/15, 9:08
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di Marol » 21/08/2015, 11:37

ok allora come dice Giuseppe aspetta qualche giorno e vedi che succede per adesso

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di naftone1 » 21/08/2015, 11:39

speriamo... piu che altro la conduttività ferma da quasi 2 settimane mi preoccupa non poco... c'è qualcosa di molto sbagliato in questo secondo me... :-?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di GiuseppeA » 21/08/2015, 12:11

Se usi gli stick la conducibilità non ha il classico dente di sega, resta più "stabile"per via del rilascio graduale degli stick. ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di naftone1 » 21/08/2015, 12:17

GiuseppeA ha scritto:Se usi gli stick la conducibilità non ha il classico dente di sega, resta più "stabile"per via del rilascio graduale degli stick. ;)
si ok ma un minimo dovra pur calare no? ieri ho controllato e lo stick in colonna (dentro un infusore da tisane) è quasi sparito...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di GiuseppeA » 21/08/2015, 12:20

naftone1 ha scritto:
GiuseppeA ha scritto:Se usi gli stick la conducibilità non ha il classico dente di sega, resta più "stabile"per via del rilascio graduale degli stick. ;)
si ok ma un minimo dovra pur calare no? ieri ho controllato e lo stick in colonna (dentro un infusore da tisane) è quasi sparito...
No, perché fin che lui si scioglie rilascia e la cond non scende. L'importante é che non salga altrimenti vuol dire che le piante non"mangiano"quello che rilascia.
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di naftone1 » 21/08/2015, 12:24

ok... quindi non posso basarmi sulla conduttività per decidere se è ora di somministrare potassio (cosa che sto evitando di fare per non farla salire ulteriormente)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di GiuseppeA » 21/08/2015, 12:36

Per il potassio,essendo un elemento mobile, si guardano le parti basse della pianta. Se ingialliscono vuol dire che é finito.
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di naftone1 » 21/08/2015, 12:41

si ma essendo che non somministro magnesio, man mano che si esaurisce il potassio sta conduttività dovrà pur calare... il potassio è l'unica cosa che introduco che influenza la conduttività e l'acqua di rete (che ne è quasi totalmente priva) ha una conduttività di poco meno di 600 (580 per la precisione)....
(sto diventando scemo per bilanciare le cose) ~x(
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di naftone1 » 21/08/2015, 13:42

ho appena testato i fosfati per curiosita' e sono molto piu bassi di quanto mi aspettassi (0.5mg/l circa)... potrebbe essere questo la causa dei miei mali?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: hygrophila corymbosa ha problemi

Messaggio di GiuseppeA » 21/08/2015, 14:09

naftone1 ha scritto:ho appena testato i fosfati per curiosita' e sono molto piu bassi di quanto mi aspettassi (0.5mg/l circa)... potrebbe essere questo la causa dei miei mali?
Il fosforo é molto importante, portali a 2mg/l e poi tieni monitorata la conducibilità. Probabilmente eri andato in carenza :-bd
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti