Il Dramma dell'acquisto online

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
gallo
star3
Messaggi: 110
Iscritto il: 07/07/14, 12:08

Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di gallo » 17/07/2014, 1:18

Per risparmiare ho comprato tutto online... Vi dirò di più ho anche speculato il centesimo rimbalzando da un sito all'altro per confrontare prezzi e scegliere il più conveniente...

È arrivato il primo carico... PIANTE...
Il problema è che facendo una botta di conti, con il weekend in mezzo, Etc Etc; l'acquario dovrebbe arrivare martedì...

Come accudisco nel frattempo queste piantine?
Le metto in acqua?
Non le bagno proprio?
Innaffio 1/2 volte al giorno come qualsiasi altra pianta?

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di WilliamWollace » 17/07/2014, 11:37

Mettile in una bacinella.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di Specy » 17/07/2014, 12:19

Qualche volta mi è capitato di lasciarle, per mancanza di tempo,così come mi erano arrivate. Non mi sembra che ne abbiano risentito.

Inviato dal mio LT22i utilizzando Tapatalk
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di enkuz » 17/07/2014, 12:43

in una bacinella d'acqua e sei apposto... le piante non soffrono come i pesci...

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di Simo63 » 17/07/2014, 14:09

Io mi ero organizzato tutte le tempistiche di arrivo prima, le piante le avevo fatte arrivare per ultime :|


Stay hungry, stay foolish
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di Uthopya » 17/07/2014, 15:35

vai di contenitore "semplice" in attesa dell'acquario senza "indugi" ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
gallo
star3
Messaggi: 110
Iscritto il: 07/07/14, 12:08

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di gallo » 17/07/2014, 16:55

Nella bacinella completamente sommerse o basta arrivare al livello del terriccio???

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 6897
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di DxGx » 17/07/2014, 17:35

gallo ha scritto:Nella bacinella completamente sommerse o basta arrivare al livello del terriccio???
Sommerse :-bd
Questi utenti hanno ringraziato DxGx per il messaggio:
gallo (18/07/2014, 12:08)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1516
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di Stifen » 18/07/2014, 8:42

Se sono piante che prendono i nutrienti dal terreno tipo crypto è meglio piantarle, ma se sono a stelo e si nutrono anche in colonna io le lascerei anche galleggianti così prendono pure la CO2 direttamente dall'aria.

Non ricordo chi aveva portato a casa una cabomba furcata malandata, e gli è sopravvissuta proprio perchè l'ha lasciata galleggiante e ha preso CO2 dall'aria...
Questi utenti hanno ringraziato Stifen per il messaggio:
gallo (18/07/2014, 12:08)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Il Dramma dell'acquisto online

Messaggio di Rox » 18/07/2014, 11:10

Stifen ha scritto:Non ricordo chi aveva portato a casa una cabomba furcata malandata
Ero io! :-bd
E' stata l'unica volta che ho avuto successo con quella pianta.
Talmente semplice... che nei tentativi precedenti non ci avevo pensato.

Gallo, metti la bacinella vicino ad una finestra.
Ci vuole anche un po' di luce. *-:)
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
gallo (18/07/2014, 12:08)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti