Potatura Mayaca fluviatilis

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di Giammax » 27/12/2014, 19:27

Avete idea di come va potata la Mayaca fluviatilis?
Tra qualche giorno sarò costretto a potare e adesso guardandola non saprei da dove cominciare.
Credo che la potatura dal basso sia un'impresa ardua in quanto da ogni stelo partono tantissime altre ramificazioni perciò mi viene da confondermi o altrimenti potare dall'alto ma se non hai più spazio significherebbe buttare i nuovi steli e lasciare i vecchi e poi aspettare che ripartano.
Avete esperienza?

Io avevo pensato a una cosa ma non so se si può fare con la Mayaca, cioè, tagliare tutti i vari steli per metterli assieme in un cannolicchio tipo come si fa con la Egeria. Che ne dite?

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di cristianoroma » 27/12/2014, 23:40

si penso si possa fare tranquillamente, è una pianta a stelo.
tagliala dall alto per una porzione di 10-15 cm almeno e ripianta la parte tagliata

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di Rox » 28/12/2014, 2:18

Giammax ha scritto:tagliare tutti i vari steli per metterli assieme in un cannolicchio
Quello è il Ceratophyllum; la Mayaca fa radici sue, come l'Egeria, non gli serve nessuna zavorra.

Per la potatura, io la facevo facile.
Quando diventava invadente, eliminavo tutto tagliando rasoterra... Poi selezionavo 5-6 steli più rigogliosi e ripiantavo le parti alte.
Dopo due settimane era come prima.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Jack of all trades
Ex-moderatore
Messaggi: 1196
Iscritto il: 18/05/14, 9:41

Re: Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di Jack of all trades » 29/12/2014, 22:29

Quindi le radici vecchie non le rimuovevi giusto?
Tante volte con certi "boschi", passa la voglia di sradicare e alzare mezzo fondo...

Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Re: Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di Giammax » 30/12/2014, 1:03

No, che io sappia Rox taglia sempre a filo con il fondo lasciando sempre le radici vecchie che diventano nutrimento per le piante.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Potatura Mayaca fluviatilis

Messaggio di Rox » 30/12/2014, 1:32

Giammax ha scritto:diventano nutrimento per le piante.
Esatto.
Marcendo rilasciano zolfo, utilissimo per le radici nuove.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale83, Marta e 5 ospiti