Problema piante e alghe dopo avvio

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: marko66, Vinjazz

Rispondi
Avatar utente
Eldear
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/23, 8:49

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di Eldear » 27/02/2024, 15:06

Ciao a tutti!
 
Ho bisogno di aiuto per la mia piccola vasca che da poco ha superato la maturazione. 
Mod scusate se doppio, ma il post che avevo messo in fertilizzazione non ha avuto seguito, forse ho sbagliato qualcosa. 
 
Comunque, la vasca è avviata dal 3 febbraio, sono 15 litri netti, il fondo è flourite dark e le rocce sono vulcaniche. Ho qualche filamentosa che riesco a contenere ma sono in aumento. Niente fauna né per adesso né per il futuro. Non ho fatto cambi di acqua ma solo rabbocchi con S. Anna.

Erogo CO2 a 10 BS e illumino con Chihiros C361 1850 lumen 8000K a 5h e mezza seguendo il metodo dei 30 minuti in aggiunta alla settimana.

Dai test a reagenti JBL ho i seguenti valori:
pH 6.5 - 7
GH 7
KH 5
NO2- < 0.01
NO3- 5
FE 0.05 – 0.1
PO43- 0.8-1.2
µS/cm 211
temperatura 23.5 gradi

Non fertilizzo regolarmente ancora, ho solo aggiunto quando necessario un po’ di magnesio PMMD, ferro PMMD e nitro della easylife ieri per la prima volta.

Vi allego delle foto, ma in buona sostanza non vedo per niente bene le piante, nello specifico ho solo montecarlo ed eleocharis parvula. Durante la prima decina di giorni ho visto un minimo di adattamento e qualche nuovo getto, nell’ultima settimana invece perdita di colore, foglie annerite e crescita che mi sembra molto rallentata.

Che ne dite?
 
IMG_20240226_133953.webp
IMG_20240226_133935.webp
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15318
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di marko66 » 27/02/2024, 15:55

Vasca molto complicata da gestire​ :-? Partire senza piante rapide è una sfida che spesso si perde.
Come valori ci sei ma è molto delicato bilanciare la fertilizzazione in vasche cosi' piccole e senza rapide e/o galleggianti.Vedi se col nitrogen si abbassano i PO43-.
Sicuro dei valori di durezza?Quelli vanno tenuti d'occhio (e il pH di conseguenza visto che usi CO2).
Io se non l'hai fatto,metterei un pezzettino di stick o due nel fondo e sospenderei la fertilizzazione in colonna per adesso.
Ma buttarci dentro un mazzetto di ceratophyllum flottante no?Poi piu' avanti lo togli se non ti piace.

Avatar utente
Eldear
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/23, 8:49

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di Eldear » 27/02/2024, 16:13

Si, lo so ho un po' me la sono cercata...ma a sto punto cerco una pianta veloce e la inserisco. Per le galleggianti vanno bene tutte?
 
Domande: 
al posto del nitrogen posso usare il nitro della easy life che ho già disponibile?
ho un dubbio sulla luce: che sia troppo in termini di lumen, magari va dimmerata e abbassata?
stick npk intendi vero?
i valori di durezza sono quelli, sicuro al 100% e sono circa questi da quando ho allestito, la CO2 secondo le tabelle è corretta mi pare
 

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15318
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di marko66 » 27/02/2024, 16:26


Eldear ha scritto:
27/02/2024, 16:13
al posto del nitrogen posso usare il nitro della easy life che ho già disponibile?

Si,intendevo quello.Per nitrogen intendo il nitrato(azoto) nessun riferimento a Seachem​ :))
Eldear ha scritto:
27/02/2024, 16:13
ho un dubbio sulla luce: che sia troppo in termini di lumen, magari va dimmerata e abbassata?

Si,soprattutto in fase di avvio.Poi la alzerai gradualmente quando la vasca sara' matura e fertilizzerai in maniera costante.​
Eldear ha scritto:
27/02/2024, 16:13
stick npk intendi vero?

Si,ma pochissimi pezzetti nel fondo ben coperti.​
Eldear ha scritto:
27/02/2024, 16:13
i valori di durezza sono quelli, sicuro al 100% e sono circa questi da quando ho allestito, la CO2 secondo le tabelle è corretta mi pare

Si,va' bene cosi'​ :-bd ​​​​​​​​
Eldear ha scritto:
27/02/2024, 16:13
Per le galleggianti vanno bene tutte?

​​​​​​​Si,basta che non siano troppo grandi.La luce va' schermata ma deve arrivare sul fondo.

Avatar utente
Eldear
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/23, 8:49

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di Eldear » 27/02/2024, 17:05

Ok, mi sembra tutto chiaro, provo come suggerisci e vedo come va.
 
I nitrati li porto circa a 10 giusto?

Aggiunto dopo 17 minuti 44 secondi:
Aspetta, problemino
 
Ho ricontrollato il pH con un test più preciso che mi è arrivato ieri (quello precedente è un test generale che misura i valori da 3 a 10 ed evidentemente ho cannato la lettura dei colori...) ho circa ph8 in vasca....credo che cambi un po' tutto, ecco perchè mi hai detto di controllare le durezze!
 
Immagino che come prima cosa dovrò cercare di abbassare il KH giusto? quindi cambio con osmosi? non sono super sereno a far un cambio in questa fase delicata

Avatar utente
Eldear
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/23, 8:49

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di Eldear » 28/02/2024, 12:25

@marko66 
Scusa se ti chiocciolo spudoratamente ​ O:-)  ma non so come muovermi visti gli ultimi sviluppi 
 
Mi puoi consigliare? ​​​​​​

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15318
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di marko66 » 28/02/2024, 12:50


Eldear ha scritto:
28/02/2024, 12:25
Mi puoi consigliare? ​​​​​​

Non toccare nulla e non fare cambi per adesso,sei in fase di maturazione.
Se necessario lo farai dopo,sia il taglio dell'acqua che la regolazione definitiva della CO2.Per adesso non toccare nulla e concentrati sulla regolazione della luce e metti una pianta rapida velocemente.

Avatar utente
Eldear
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/23, 8:49

Problema piante e alghe dopo avvio

Messaggio di Eldear » 28/02/2024, 13:20

Chiarissimo, grazie mille, procedo e vedo come va
 
:aymapplause:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti