Problemi con Egeria e Ludwigia.

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: FrancescoFabbri, Daniela, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Umberto
star3
Messaggi: 58
Iscritto il: 29/02/16, 15:50
Profilo Completo

Problemi con Egeria e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di Umberto » 16/04/2018, 15:05

Immagine Immagine Immagine
Come da titolo la mia Edera continua a sviluppare internodi lunghissimi e la ludwigia mi sembra che non cresca benissimo,foglie leggermente accartocciate e piccole.
I valori ad oggi sono:
NO2- =0
NO3- =250
pH =7
GH =7
KH =5
Ho provato a far scendere il pH a 6,8 perchè pensavo ad un problema di CO2 ma il risultato è lo stesso anzi peggio.
I nitrati sono alti perchè ho spezzettato e interrato 2 stick della flortisper la Ludwigia ormai da un mesetto.Uso il protocollo limitando il potassio perchè dal conduttivimetro ho un consumo giornaliero di 40ù,per un valore attuale di 800,magneso 5ml,rinverdente 2,5ml e ferro 1ml.
Le piante vengono illuminate da un neon LED da 9w e un neon t8 entrambi da 6500k.
Ultima modifica di sa.piddu il 17/04/2018, 17:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato titolo (Edera - EGERIA)

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 4795
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Profilo Completo
Contatta:

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di Elisabeth » 16/04/2018, 18:02

Ciao...Credo ci sia un problema nella fertilizzazione...I nitrati mi sembrano troppo alti e non ho molto capito il discorso sul potassio... :-?
Secondo me ti converrebbe aprire un topic in fertilizzazione e credo che forse ci voglia un cambio parziale di acqua per resettare un po' la situazione...
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)
"...Una balbettante bambocciona banda di babbuini..." cit. Minerva McGranitt :))

Avatar utente
perryn
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 20/03/18, 9:44
Profilo Completo

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di perryn » 16/04/2018, 18:10

Ciao
Una domanda,che test usi per i nitrati che arriva fino a 250?
Ma quanti stick hai messo per farli salire cosi tanto?

Avatar utente
Umberto
star3
Messaggi: 58
Iscritto il: 29/02/16, 15:50
Profilo Completo

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di Umberto » 16/04/2018, 23:17

Ciao a tutti,di alto ho solamente i nitrati per via degli stick e gli altri valori ,secondo le striscette a reagente della tetra,sono ottimali.
Per il potassio volevo dire che siccome ho un consumo giornaliero di 40µS e viene reintegrato completamente dagli stick, al momento non ne metto.

Avatar utente
For
Moderatore Globale
Messaggi: 4150
Iscritto il: 06/02/16, 1:44
Profilo Completo

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di For » 16/04/2018, 23:28

Umbe non me ne volere ma sposto in Fertilizzazione
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
sa.piddu
Moderatore Globale
Messaggi: 3538
Iscritto il: 18/12/16, 19:17
Profilo Completo

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di sa.piddu » 17/04/2018, 11:34

Ciao!
Le striscette non sono sempre attendibili...non riesci a farti fare un test a reagente? (anche delle durezze?)
Consumo giornaliero di 40 micro Siemens...me la spieghi? E anche come te la reintegrano gli stick...se poi hai una EC a 800 con quelle durezze di potassio ritengo ce ne sia a sufficienza...
Ah...27 W in 100 litri non sono una luce da stadio....magari conviene fertilizzare di meno visto che le piante non hanno molta luce a disposizione o passa in Brico per farti dare un consiglio su come aumentarla...
Ultima cosa...con che acqua hai riempito!? Grazie e facci sapere...
"Dai un pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita"

NO3-= 25 mg/l; GH=13 dGH; KH=10 dKH; PO43-=1 mg/l; pH=6,95; EC=500 uS/cm

Avatar utente
perryn
star3
Messaggi: 137
Iscritto il: 20/03/18, 9:44
Profilo Completo

Problemi con Edera e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di perryn » 17/04/2018, 11:43

A leggere così mi sembra ci siano un po di squlibri.
Io lascerei stare gli stick,se veramente ti portano i nitrati a 250!
E i fosfati?
Non é che per i pesci sia una passeggiata di salute vivere in quell'acqua .imho.
Ciao

Avatar utente
Umberto
star3
Messaggi: 58
Iscritto il: 29/02/16, 15:50
Profilo Completo

Problemi con Egeria e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di Umberto » 17/04/2018, 19:47

Purtroppo ho solamente le striscette come test e mi mancano quelli per i fosfati. I valori dell'acqua sono quelli della Vera siciliana
Immagine
Come dato di andamento giornaliero del consumo delle piante vi ho detto che è di 40us,su un totale di 800us che rimane "fisso" .Rimane fisso per via degli stick, quindi questa settimana dovrebbe scendere visto che non ho messo il potassio.
Sinceramente non riesco a capire data questa abbondanza di nitrati perchè questi internodi siano cosi' lunghi,27 w di cui 9w sono di un neon LED non mi sembrano pochini.
Devo dire che sono confuso,grazie per l'aiuto. :ympray:

Avatar utente
sa.piddu
Moderatore Globale
Messaggi: 3538
Iscritto il: 18/12/16, 19:17
Profilo Completo

Problemi con Egeria e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di sa.piddu » 17/04/2018, 20:02

Quindi hai sciolto stick direttamente in vasca?

Posted with AF APP
"Dai un pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita"

NO3-= 25 mg/l; GH=13 dGH; KH=10 dKH; PO43-=1 mg/l; pH=6,95; EC=500 uS/cm

Avatar utente
Umberto
star3
Messaggi: 58
Iscritto il: 29/02/16, 15:50
Profilo Completo

Problemi con Egeria e Ludwigia.

  • Cita

Messaggio di Umberto » 17/04/2018, 22:02

Da un mese che sono interrati,non li ho ne sciolti ne grattuggiati :))

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot], taita e 2 ospiti