Quale carenza nel 120 l?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di darioc » 30/01/2015, 14:24

Ok. Vada per i cambi. :-bd D'altra parte le piante che stanno soffrendo di più sono proprio quelle nella lana di grodan. La cabomba che è piantata nel manado non soffre affatto (almeno per ora. Più o meno quanto possono durare le riserve che una cabomba ha all'acquisto?)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di Rox » 31/01/2015, 1:25

darioc ha scritto: ...quanto possono durare le riserve
Poco, sulla Cabomba, però si riprende velocissima.
Lasciala galleggiante per una settimana.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di darioc » 31/01/2015, 13:30

Rox ha scritto:
darioc ha scritto: ...quanto possono durare le riserve
Poco, sulla Cabomba, però si riprende velocissima.
Lasciala galleggiante per una settimana.
mi sa che hai letto male.
darioc ha scritto:La cabomba che è piantata nel manado non soffre affatto (almeno per ora. Più o meno quanto possono durare le riserve che una cabomba ha all'acquisto?)
Chiedevo per sapere se è possibile che stia ancora usando le riserve o vuol dire che un po di nutrienti nell'acqua ci sono.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di darioc » 31/01/2015, 13:34

C'è anche da dire che è molto rallentata visto che nn c'è ancora la CO2 quindi forse nn si può fare un paragone con le condizioni normali.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17264
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di cuttlebone » 31/01/2015, 13:57

No CO2? No party...;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di darioc » 31/01/2015, 16:35

cuttlebone ha scritto:No CO2? No party...;)
Tranquillo. E prevista. Solo che per ora l'impianto e impegnato in un vaschetta provvisoria. ;)
Devo metterla se no la Ludwigia finisce male.
Il ninphoides provo a piantarla o aspetto di vedere cosa fa? Sta provando a fare qualche foglietta nuova. Però uno dei rizomi, uno molto piccolo verso il bordo del vasetto che sporge va dalla lana È marcito.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17264
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di cuttlebone » 31/01/2015, 16:45

Piantarla? Perché ora dov'è?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di darioc » 31/01/2015, 16:57

cuttlebone ha scritto:Piantarla? Perché ora dov'è?
È ancora nella lana grodan nel vasetto di vendita.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17264
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Quale carenza nel 120 l?

Messaggio di cuttlebone » 31/01/2015, 17:44

Nella vasca?!?
Se non li togli, non puoi poi pretendere di comprendere gli effetti la tua fertilizzazione...
Ultima modifica di cuttlebone il 31/01/2015, 18:43, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Precisazione
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite