quale carenze ?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: quale carenze ?

Messaggio di Rob75 » 03/10/2014, 0:32

Ma scherzi?! Grazie a te per tutte le cose che condividi con noi ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
maddimo
star3
Messaggi: 452
Iscritto il: 20/01/14, 21:05

Re: quale carenze ?

Messaggio di maddimo » 03/10/2014, 12:22

La salvinia e quasi assente, stenta a crescere e fa foglie piccole.
La riccia ne ho 10x10 sopra la pellia per ombreggiarla un po.
La limnophila cresce 20 cm ogni 15gg e corre molto a pelo d acqua, forse e lei che ombreggia.
Provero a potarla piu spesso.
Di limnophila ne ho 2 cespugli agli angoli che poto alternate,uno si e l altro no, per non avere il blocco dell assorbimento degli inquinanti.
Ho notato il pearling sulle punte dopo 6 ore
Il carpfishing non e solo una passione, ma uno stile di vita.

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: R: quale carenze ?

Messaggio di Rob75 » 03/10/2014, 12:46

Sto su tapatalk e non vedo il profilo...che lampade hai e da quanto tempo?!

Inviato dal mio GT-I9000 con Tapatalk 2
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: quale carenze ?

Messaggio di Specy » 03/10/2014, 12:55

Secondo me dovresti controllare la CO2 e cerca di dare alle piante più luce, limitando l'espandersi di quelle galleggianti.

Scusate gli errori sono in movimento
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
maddimo
star3
Messaggi: 452
Iscritto il: 20/01/14, 21:05

Re: quale carenze ?

Messaggio di maddimo » 03/10/2014, 13:39

Le lampade sono 4 CFL la 14 w, 6500 k ma hanno gia 1 anno e 2 mesi di utilizzo .
Ne ho cambiata una un mese fa perche si era fulminata.
Sta sera poto la limnophila.
Sta sera controllo pH e KH e vedo se riprovare con un venturi con raccordo a T sul filtro estrerno.
I pesci non boccheggiano e le lumache stanno sempre sul fondo, di sicuro ho il phmetro sballato.
Il carpfishing non e solo una passione, ma uno stile di vita.

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: quale carenze ?

Messaggio di Rob75 » 03/10/2014, 18:07

Potrebbe essere ora di cambiarle quelle lampade, ma ricorda, una alla volta a distanza di una settimana ;)
Questi utenti hanno ringraziato Rob75 per il messaggio:
maddimo (04/10/2014, 20:24)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
maddimo
star3
Messaggi: 452
Iscritto il: 20/01/14, 21:05

Re: quale carenze ?

Messaggio di maddimo » 04/10/2014, 20:40

Ok allora inizio con il cambio lampade, e con gli altri suggerimenti che mi avete dato.
E vediamo come va la conducibilita
Il carpfishing non e solo una passione, ma uno stile di vita.

Avatar utente
maddimo
star3
Messaggi: 452
Iscritto il: 20/01/14, 21:05

Re: quale carenze ?

Messaggio di maddimo » 17/10/2014, 11:14

Ciao a tutti, dopo aver tolto le galleggianti, sostituito le lampade, aumentato la dispersione di CO2 e aumentato anche il pearling, che inizia dopo 4 ore di luce.
Ma la conducibilita continua a non scendere.
Questa settimana ho provato a dare 1ml fi ferro al giorno, per vedere se e lui l elemento limitante.
Avevo anche i PO43- a 0,25mg/lt,e ne ho aggiunta una goccia.
Ora l hyhrophyla pinnatifida a i getti nuovi rosso intenso.
Il carpfishing non e solo una passione, ma uno stile di vita.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: quale carenze ?

Messaggio di Rox » 17/10/2014, 11:37

maddimo ha scritto:Ma la conducibilita continua a non scendere.
Hai elencato una serie di ottimi risultati, ma devi definire i tempi.
Che significa "continua a non scendere"?... Da quando a quando?

Faccio un esempio...
Se il ferro fosse davvero il fattore limitante (sembra di sì) e tu lo avessi introdotto ieri, non puoi pretendere che la condicibilità si abbassi oggi.

Con i pesci, talvolta si hanno reazioni velocissime, ma con le piante non succede mai.
Gli effetti, di quello che fai oggi, li vedrai nelle prossime settimane.
Alcune specie richiedono anche un mese o due.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
maddimo
star3
Messaggi: 452
Iscritto il: 20/01/14, 21:05

Re: quale carenze ?

Messaggio di maddimo » 05/11/2014, 8:41

Ciao, dopo il cambio di tutte le lampade, ormai dal 15 gg ho notato l aumento del pearling.
E la somministrazione di 1 ml di ferro al giorno, la limnophila a le foglie nuove con delle sfumature rossastre.
Ma l acqua a un colore molto rosato, anche dopo 3 o 4 gg che non inserisco il ferro.
E normale?

Le piante non sembrano avere carenze, ma la conducibilita non scende, in 15 gg e aumentata da 500 a 600us
E sono di nuovo spuntati i ciano tra fondo e vetro
I valori sono
pH 6,8
KH 5
GH 9
NO3- 100 oggi li faccio misurare in negozio.
PO43- 0,5 -1,0
Il carpfishing non e solo una passione, ma uno stile di vita.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti