Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Matty

Rispondi
Avatar utente
Ketto
star3
Messaggi: 797
Iscritto il: 22/08/17, 18:17

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Ketto » 31/10/2018, 18:47

Daniela ha scritto: @Ketto ci puoi dare un tuo parere ?
Voglio darvelo da quando è stato aperto questo topic però ho avuto pochissimo tempo in questi giorni 8-|
Prima cosa volevo partire dalla mia esperienza;
Quest'anno ho provato a riempire il mio 15 litri (vasca che utilizzo per i vari esperimenti) con della limnophila. C02 a cannone (con un sistema fai da te che stavo sperimentando) e sotto due faretti GU 10 per un totale di 1000 lumen posizionati praticamente a pelo d'acqua. Questo sistema di illuminazione permette di creare delle zone con illuminazione molto intensa che sotto una plafoniera tradizionale non si raggiungono mentre la restante parte della vasca risulta penalizzata.
Risultato? Solo le cime della limnophila appena appena dorate (come indicato da @Marta) e le foglie apicali leggermente arancioni (molto sbiadite).
Poi ho smantellato tutto perchè dovevo potare le piante a metà ogni 2/3 giorni ~x(
(Se ve lo state chiedendo non avevo pesci dentro ;) )

Ora, il discorso illuminazione mi piace molto e piano piano sto approfondendo sempre di più, al momento ti darei questa risposta per provare a spiegare il fenomeno di questo topic, ma ti dico già che sono delle mie supposizioni quindi non prendere nulla per certo.
I carotenoidi sono i principali responsabili del colore rosso delle nostre piante. Hanno due funzioni di base:
- pigmento accessorio per la fotosintesi
- protezione dei pigmenti principali dalla eccessiva radiazione blu (come già anticipato dal capo ;) )
Sinceramente secondo me il processo principale che attiva il colore rosso è il secondo. Non a caso vediamo una maggiore colorazione delle piante in prossimità delle lampade (l'intensità luminosa generalmente raddoppia o quadruplica dimezzando la distanza in base alla tipologia di fonte luminosa)
Il neon (rispetto ad un LED bianco della stessa temperatura) ha due picchi di emissione nel blu, forse per questo stimola maggiormente questo pigmento; oppure potrebbe essere dato proprio dalla tipologia di funzionamento del neon (non illumina in tutto lo spettro ma poche zone con picchi molto molto intensi) e questo potrebbe stimolare maggiormente il processo di protezione.
IMG_20180708_180352.jpg
Spettro di alcuni miei neon analizzato attraverso il mio spettroscopio high tech :-B
Ma non è tutto :ymdevil:
La resa cromatica della componente rossa nei LED bianchi tradizionali è molto bassa (oltre ad essere di bassissima intensità)
Questa è la resa cromatica di un 6500 kelvin
Screen fatti da delle mie nalisi su spectra.1023world.net un calcolatore online di spettro che ho utilizzato spesso per i miei approfondimenti.
Cattura di schermata (494).png
Come si vede con un CRI complessivo di 91 la resa del rosso è 60
Aggiungendo a questi 1000 lumen bianchi 2 w di LED 660 nm il risultato diventa questo
Cattura di schermata (496).png
Direi che la situazione è migliorata molto. (ho provato a raggiungere anche livelli più alti ma questo è un esempio rapido)
Aggiungendo la componente rossa alla nostra illuminazione quindi non avremo solo più rosso nelle nostre vasche ma anche di migliore qualità.
Marta ha scritto: Anche la ninfea, che prima aveva un colore rosso mattone, ha virato verso un rosso più brillante, quasi fucsia
Appunto :-
I carotenoidi risultano rossi appunto perchè riflettono il rosso in gran quantità, se questa componente non è presente come fa ad essere riflessa?
I neon hanno SEMPRE una buona componente rossa, anche sulle gradazioni alte. I LED bianchi tradizionali no.
Non a caso ormai le case acquaristiche si stanno lanciando sempre di più sui LED rgb (guarda caso è una tipologia di spettro che è più simile a quella dei neon) passando dai LED 8000 kelvin così
Cattura di schermata (489).png
A così
Screen_Shot_2017-02-01_at_6.28.23_PM_07665514-5997-4a71-b91f-83acb2676995_1024x (2).png
Non sembra ma la temperatura kelvin è la stessa.
Tutti conoscono la qualità di ADA. La sua ultima plafoniera solar rende i colori delle vasche davvero pazzeschi, soprattutto il rosso. Non a caso lavora con una tecnologia rgb.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Ketto per il messaggio (totale 4):
Daniela (31/10/2018, 18:53) • Marta (31/10/2018, 19:06) • merk (31/10/2018, 19:16) • RIE (08/08/2019, 19:19)

Avatar utente
Meganeiii
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 17/10/17, 13:49

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Meganeiii » 31/10/2018, 21:36

La mia arrossa in pochino all apice
Questi utenti hanno ringraziato Meganeiii per il messaggio:
Daniela (01/11/2018, 7:27)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5494
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Daniela » 01/11/2018, 7:25

@Ketto innanzi tutto grazieeeee grazie grazie grazie 😍
Quindi, da quanto posso capire, le piante, in questo caso la Limno, arrossano anche con i LED, purchè questi contengano una parte rossa.. corretto ?
Visto anche dalle testimonianze qui....
Quindi, passando alla pratica...
Quando vediamo che le cime della limno non arrossano, anzichè guardare il ferro in primis, a questo punto dobbiamo guardare la conposizione dei LED ?
Questo discorso può valere per tutte le piante allora ?
Più che altro noi ci regoliamo spesso da questa pianta, molto diffusa, nella somministrazione del ferro, ma se il LED non è adatto non risulterebbe inutile ?
Metteremo ferro a palate alimentando solo le alghe ....giusto ?
@Sini ci potrebbe nascere un’articolo da questa discussione secondo te ? Magari con l’aiuto di @Ketto ? :D
Io trovo davvero interessante tutto ciò :ymblushing: ma sopratutto d’aiuto nella fertilizzazione secondo me...
Questi utenti hanno ringraziato Daniela per il messaggio:
Ketto (01/11/2018, 11:40)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 35976
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di cicerchia80 » 01/11/2018, 7:38

Daniela ha scritto: Ketto innanzi tutto grazieeeee grazie grazie grazie
Quindi, da quanto posso capire, le piante, in questo caso la Limno, arrossano anche con i LED, purchè questi contengano una parte rossa.. corretto ?
Mmmmmhhh....no
Risalta il colore rosso se i LED hanno una componente rossa
@Marta è quello che può essere successo a te
La tua pianta era rossa,la vedevi marrone a causa di un effetto visivo,la Easy LED potrebbe solo aver acceso il colore di una pianta già in salute...
Facile che tolta dalla vasca la pianta risultasse molto più rossa se confrontata rispetto alla luce solare
Ketto ha scritto: carotenoidi sono i principali responsabili del colore rosso delle nostre piante. Hanno due funzioni di base:
- pigmento accessorio per la fotosintesi
- protezione dei pigmenti principali dalla eccessiva radiazione blu (come già anticipato dal capo )
Basti pensare al colore rosso che prendono le foglie in autunno,mi ero perso il topic e per fortuna aggiungo,non avrei saputo spiegarlo come hai fatto tu :ymapplause:

Solo una cosa......a chi parlava del colore rosso nella luce
Il colore rosso si distengue in due tipi(sicuramente lo spiego male)rosso vicino e rosso lontano,che interessano i fitocromi
Il rosso vicino,i famosi 660 nm,aumenta la distensione fogliare,mentre il rosso lontano,che in pratica arriva alle foglie in "ombra" permette di cambiare ai fitocromi preferenza sul rosso di assorbimento,con la differenza che la pianta al posto di "distendersi accellera la crescita per trovarsi al pari della pianta che ha più radiazione di rosso vicino
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio (totale 4):
Daniela (01/11/2018, 7:40) • Marta (01/11/2018, 7:47) • Ketto (01/11/2018, 11:40) • lucazio00 (09/12/2018, 12:26)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17332
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Sini » 01/11/2018, 9:14

Daniela ha scritto: @Sini ci potrebbe nascere un’articolo da questa discussione secondo te ? Magari con l’aiuto di @Ketto ?
Tu sì, che sai come far felice un uomo... :D
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5494
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Daniela » 01/11/2018, 10:48

Sini ha scritto: Tu sì, che sai come far felice un uomo...
:)) a te basta poco ! Mò ti riempio di articoli :D :x
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Ketto
star3
Messaggi: 797
Iscritto il: 22/08/17, 18:17

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Ketto » 01/11/2018, 11:39

Daniela ha scritto: grazie
Prima cosa grazie a te!
E' bello vedere moderatori che cercano di approfondire le proprie conoscenze per rendere il loro lavoro ancora migliore, senza mai sentirsi arrivati :ymapplause: non si smette mai di imparare!
Daniela ha scritto: Quando vediamo che le cime della limno non arrossano, anzichè guardare il ferro in primis, a questo punto dobbiamo guardare la conposizione dei LED ?
Direi di sì, secondo me all'inizio di ogni topic dovresti chiedere (oltre alla potenza delle lampade) tecnologia (LED, CFL, neon...) e composizione.
Se la risposta è "solo LED bianchi 6500 kelvin / 8000 kelvin" allora questo problema di mancato arrossamento potrebbe verificarsi.
cicerchia80 ha scritto: Il colore rosso si distengue in due tipi(sicuramente lo spiego male)rosso vicino e rosso lontano,che interessano i fitocromi
Hai dimenticato il rosso inutile :D (alla fotosintesi)
Le RGB attuali utilizzano quasi tutte rossi a 620 o 630 nm perchè permettono di generare un CRI maggiore. Vuoi vedere cosa ho ottenuto riproducendo sul calcolatore uno spettro simile alla plafoniera di prima? (che se non sbaglio è la chihiros WRGB)
Screen_Shot_2017-02-01_at_6.28.23_PM_07665514-5997-4a71-b91f-83acb2676995_1024x (2).png
Cattura di schermata (499).png
Cattura di schermata (498).png
(con il 660 si raggiungono sempre ottimi valori ma non così alti)
Considerando poi che le case acquaristiche hanno strumenti molto più accurati di quelli che uso io immagino che il loro risultato sia anche migliore, è solo per rendere una idea ;)
Il 660 nei LED bianchi è davvero scarso, quello lontano non pervenuto (se non sbaglio un moderatore di tecnica sta facendo esperimenti su questa componente ma è argomento off topic in questo caso).

Daniela, ho letto il tuo argomento in proponi, diciamo che mi sembra molto buono come inizio (purtroppo del mio esperimento non ho foto mi spiace). Proverò a fare qualche approfondimento specifico ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Fabio83
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 28/10/18, 19:07

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Fabio83 » 01/11/2018, 12:55

Interessante x la nuova plafoniera.io attualmente ne ho fatta una con strip LED 5630 cinesi Cioe 5 6500k 3 3500k 1grow rossi e blu 3a.la prox siccome ho bei profilati in alluminio la vorrei fare rbg ma indeciso con power LED 1w che hanno anche la gradazione di colore O con strip LED rossi blu e verdi ma le strip LED nn hanno la gradazione di colore.info visto che siete molto specializzati

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Fabio83 per il messaggio:
Daniela (02/11/2018, 7:43)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5494
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Daniela » 02/11/2018, 7:48

Ketto ha scritto: E' bello vedere moderatori che cercano di approfondire le proprie conoscenze per rendere il loro lavoro ancora migliore, senza mai sentirsi arrivati non si smette mai di imparare!
:ymblushing:
L’unica cosa dove sono realmente arrivata sono... “gli anta” x_x
Grassie ❤️ Vero non si smette mai d’imparare !
Ketto ha scritto: Direi di sì, secondo me all'inizio di ogni topic dovresti chiedere (oltre alla potenza delle lampade) tecnologia (LED, CFL, neon...) e composizione.
Se la risposta è "solo LED bianchi 6500 kelvin / 8000 kelvin" allora questo problema di mancato arrossamento potrebbe verificarsi.
Grazie Ketto!
Non è mai semplice fertilizzare le vasche altrui..più aiuti si hanno e info e meglio è.
Per questo l’articolo ! Sarebbe una manna ... :ymblushing:
Ketto ha scritto: Daniela, ho letto il tuo argomento in proponi, diciamo che mi sembra molto buono come inizio (purtroppo del mio esperimento non ho foto mi spiace). Proverò a fare qualche approfondimento specifico
Grande Ketto ! ^:)^
Poi ributto giù due righe e vediamo cosa ne esce !
Ovviamente sarai tu l’autore :D ;) :-*
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Fabriziof91
star3
Messaggi: 839
Iscritto il: 11/02/17, 16:22

Ragazzi ho bisogno di voi ! Limnophila sotto LED arrossa ?

Messaggio di Fabriziof91 » 03/11/2018, 17:10

Se possono servire ecco alcune foto

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti