Recupero Egeria densa possibile?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7028
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Recupero Egeria densa possibile?

Messaggio di DxGx » 10/11/2013, 22:39

Ciao,
non ho messo il nome della pianta nel titolo volutamente... riuscite ad indovinare che pianta è anche conciata così? (poi lo modifico e ce lo metto se posso)

Se è proprio irriconoscibile ditemelo :) ma siete troppo bravi, sarà un gioco da ragazzi per voi :D
DSCN0628.jpg
DSCN0629.jpg
DSCN0630.jpg
A parte questo indovinello, volevo sapere se ci sono speranze o se è meglio buttarla e non perdere tempo (ma perdere i soldi [-( )

Appena comprata è cresciuta benissimo, senza problemi per i primi mesi, poi i problemi sono stati tre (secondo me):
  • Temperature alte dell'estate anche sopra i 30°;
  • Iniziata la "sperimentazione" del PMDD con dosi non eccessive ma ad cazzum, che con l'arrivo del conduttivimetro ho scoperto avere la conducibilità sopra i 1000;
  • Iniziato a cambiare l'acqua ogni 2 settimane invece che ogni settimana come facevo prima, questo può aver portato anche la condizione sopra;
  • Pesci rossi;
Insieme a questa pianta ho anche un hygrophilia polisperma, anche lei in queste condizioni, anche se vedo dei cenni di ripresa con delle ramificazioni nuove.

Graziee
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di DxGx il 10/11/2013, 23:00, modificato 1 volta in totale.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Kaishakunin
star3
Messaggi: 298
Iscritto il: 20/10/13, 23:15

Re: Recupero pianta possibile?

Messaggio di Kaishakunin » 10/11/2013, 22:53

egeria densa? :)
per me se la metti in una nursery galleggiante vicino alle lampade dovrebbe riprendersi
L'acquario: pervicacia, studio, pazienza, passione, soddisfazione :)

L'acquario, come tutto il resto del pianeta, è natura.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Recupero pianta possibile?

Messaggio di Uthopya » 10/11/2013, 22:54

Ci provo.....Rotala rotundifolia???
Comunque non credo sia una pianta recuperabile....
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16690
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Recupero pianta possibile?

Messaggio di Jovy1985 » 10/11/2013, 22:55

Egeria densa :D aspetta pareri più autorevoli..ma la mia l ho detta!!se è lei, ti faccio presente che c è un forte sospetto di allelopatia con l hygrophila
Ad ogni modo, secondo me è andata...

inviato con il mio smartphone
Ultima modifica di Jovy1985 il 10/11/2013, 22:57, modificato 1 volta in totale.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
rossosat
Ex-moderatore
Messaggi: 1133
Iscritto il: 19/10/13, 23:33

Re: Recupero pianta possibile?

Messaggio di rossosat » 10/11/2013, 22:57

bacopa caroliniana senza più una foglia..?

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7028
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: R: Recupero pianta possibile?

Messaggio di DxGx » 10/11/2013, 22:59

Si è o era un egeria, bravi :grin:

E' già da un po' che la tengo in superficie ma niente a parte uno stelo che sembrava essersi ripreso ma che poi ho fatto la cavolata di spostarlo.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
graysky
star3
Messaggi: 140
Iscritto il: 21/10/13, 11:17

Re: R: Recupero Egeria densa possibile?

Messaggio di graysky » 10/11/2013, 23:14

La mia egeria ha fatto la stessa fine..presa al petsfestival..arrivato a casa messa nell acquario tempo 2 ore era ridotta come la tua..messa nella nursery ma nn si e' piu ripresa

Inviato dal mio Newman N1

Avatar utente
Kaishakunin
star3
Messaggi: 298
Iscritto il: 20/10/13, 23:15

Re: Recupero Egeria densa possibile?

Messaggio di Kaishakunin » 10/11/2013, 23:24

\:D/
L'acquario: pervicacia, studio, pazienza, passione, soddisfazione :)

L'acquario, come tutto il resto del pianeta, è natura.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Recupero Egeria densa possibile?

Messaggio di Rox » 11/11/2013, 0:01

Che altre piante ci sono nell'acquario?
Lo stelo nella terza foto potrebbe farcela, ma devi lasciarlo galleggiante.

Il problema non è la conducibilità. E nemmeno la temperatura.
Se c'è una pianta che cresce dappertutto è l'Egeria densa.
Credo che i tuoi Carassi abbiano provato ad assaggiarla... e deve essergli piaciuta. :ymdevil:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7028
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Recupero Egeria densa possibile?

Messaggio di DxGx » 11/11/2013, 10:36

Di altre piante ho solo della Ceratopteris cornuta e Anubias. Anche la Ceratopteris si è un po' ridotta ma ancora vive sicuramente perchè la tengo galleggiante.

Tenere l'Egeria in quelle condizioni galleggianti è impossibile perchè affonda peggio di un masso, ho costruito una specie di nursery con della rete sotto al posto della plastica ma è brutta da vedere e si sporca dopo un po' di settimane.

Ma forse le prime 3 cause hanno portato poi alla terza dato che hanno reso le foglie più deboli e facili da staccare, infatti quando era nel periodo migliore i carassi la ciucciavano ma non riuscivano a staccarle.

Comunque ci riprovo dato che, come ho scritto sopra, uno stelo si era ripreso.
Per completezza alcuni steli sono verde scuro mentre altri più chiari e comunque tutti conciati come quelli in foto.

... anche se la teoria dell'allopatia potrebbe essere vera dato che l'Hygrophila l'ho inserita un po' dopo dell'Egeria ed ora che ci penso da quel periodo ho dovuto potare meno spesso l'Egeria e di più l'Hygrophila.

Troppe cause contemporaneamente!
Ultima modifica di Rox il 11/11/2013, 14:13, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: correzione nomi delle piante
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: aerox2003, gufo99 e 2 ospiti