Valori acqua per nimphae lotus & co

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Matty

Rispondi
Avatar utente
Menrrique
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 10/11/18, 13:11

Valori acqua per nimphae lotus & co

Messaggio di Menrrique » 03/05/2021, 6:35

Buongiorno! Vorrei assolutamente coltivare Nimphae lotus e crinum, assieme a bolbitis, ceratopteris , anubias e pistia in 400 lt
Il problema è che la mia acqua di rete è molto dura ed ha un'alta percentuale di sodio.... allego sotto i dati della bolletta e quelli rilevati da me coi test.
Screenshot_20210424-025520.jpg
Conducibilità 722ppm
Temperatura 18°C
pH:7.25
KH:8
GH:16

non posso permettermi un impianto ad osmosi e se proprio devo, vorrei tagliare l'acqua il meno possibile visto il litraggio.

Secondo voi sarei in grado di ottenere buoni risultati lo stesso investendo in un buon impianto luci e applicando il pmdd per cui ho già tutto l'occorrente?
Se potessi vorrei fare anche a meno della CO2, in questo momento devo davvero tirare al risparmio!
@Marta ti chiocciolo visto che in passato mi avevi dato ottime dritte proprio sulle ninfee!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 12077
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Valori acqua per nimphae lotus & co

Messaggio di Marta » 04/05/2021, 7:49

Ciao @Menrrique
La durezza non sarebbe un problema, di per sé. Bastas scegliere piante adatte.
Crinum, bolbitis e Anubis sicuramente. Pistia, in teoria sì ma non
Mentre lascerei stare la ceratopteris (asiatica).
Al suo posto prenderei il ceratophyllum che in natura è stato trovato nei laghi africani. Anche la Vallisneria si adatta sicuramente.
Anche gli aponogeton sono splendidi, ma per loro le durezze e l'assenza della CO2, potrebbe essere un limite.

Per la lotus, sinceramente credo non ci siano problemi, ma non l'ho mai tenuta a valori estremi.

Quello che più mi turba, nella tua acqua è il sodio, i solfati/cloruri (i bicarbonati sono bassi, infatti) e la conseguente conducibilità altissima.
Ma non mi preoccupa solo per le piante, ma anche per gli ospiti che vorresti mettere.

Hai provato a chiedere nella sezione Malawi se possano andar bene?
Perché, secondo me, un po' andrebbero sistemati comunque.

Posted with AF APP

Avatar utente
Menrrique
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 10/11/18, 13:11

Valori acqua per nimphae lotus & co

Messaggio di Menrrique » 04/05/2021, 13:31

Mentre lascerei stare la ceratopteris (asiatica)
avevo letto che la cornuta fosse solo africana e la thalictroides cosmopolita!
Per la lotus, sinceramente credo non ci siano problemi, ma non l'ho mai tenuta a valori estremi.
ho deciso di acquistare un paio di bulbi e fare una prova in un vaso in balcone ( così capisco se è una causa persa e devo tagliare l'acqua con osmosi o no)

Quello che più mi turba, nella tua acqua è il sodio, i solfati/cloruri e la conducibilità altissima.
anche per gli ospiti che vorresti mettere.
vorrei ricreare un biotopo dei fiumi africani in realtà! :-?
Ho trovato un sacco di pesci che mi piacciono davvero tanto ma il focus del lavoro è incentrato sulle piante. Quando avrò capito che valori posso garantire in vasca dopo scelgo che metterci!

Aggiunto dopo 3 minuti 43 secondi:
@Marta ti chiedo anche questo: secondo te mi conviene inserire un fondo fertile per crinum e lotus e aponogeton o bastano gli stick interrati?

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 12077
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Valori acqua per nimphae lotus & co

Messaggio di Marta » 05/05/2021, 10:39

Menrrique ha scritto:
04/05/2021, 13:34
ricreare un biotopo dei fiumi africani in realtà!
sì sì, mi è chiaro.
Menrrique ha scritto:
04/05/2021, 13:34
secondo te mi conviene inserire un fondo fertile per crinum e lotus e aponogeton o bastano gli stick interrati?
beh, vedi.. il problema è che dopo un anno il fondo si esaurisce e quindi, sempre agli Stick dovrai passare.. a sto punto io mi risparmierei il fastidio di aver in vasca un fondo che, se smosso, verrebbe in superficie.

Però è vero che ogni tanto gli Stick non danno lo stesso risultato di un fertile. Ma, insomma, io ho mai avuto fondi fertili e, normalmente, ho belle piante lo stesso... :)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Marta per il messaggio:
Menrrique (06/05/2021, 7:40)

Avatar utente
Menrrique
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 10/11/18, 13:11

Valori acqua per nimphae lotus & co

Messaggio di Menrrique » 06/05/2021, 7:40

Perfetto! Grazie mille!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti