valori mortali

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 28966
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 24/02/2016, 23:56

vinsgald ha scritto:Con un retino è impossibile prenderlo senza smuovere e fare nuvoloni e per seguire I vostri consigli ho ritenuto di dovermi fermare e lasciare stare senno poi perdo tutti. Io ho pensato e capito cosi da quello ke miavete detto. Ora nn so dimmi tu che devo fare....
Ok.....ricominciamo dai ;)
vinsgald ha scritto:Si vero. infatti nonostante I cambi che feci 7giorni fa dopo poche ore I nitriti di nuovo alle stelle... ho fatto una cazzata col filtro.
e questa cosa anche ti era stata detta sui cambi :-??

Io direi di farci un bel nuovo topic in acquariologia....cosi ti cazzio(scherzo)anche lì e vediamo come muoverci

Che quì stiamo palesemente OT :)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10587
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Profilo Completo
Contatta:

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di Luca.s » 25/02/2016, 0:02

L'idea di mettere troppe piante però non mi sconquiffera molto... Non c'è il rischio di creare carenze col risultato che non mangiano più e i nitriti rimangono la?

Io vorrei vedere nuovamente questa vasca. Vins, riesci a postare una sua foto?

Perché tanto, con quei nitriti a 5,ci vorrà un bel po prima che calino... Se ha poi lavato tutto il filtro, tanto vale rifare tutto da capo...
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 25/02/2016, 8:09

Tolta la Vallisneria, che ti dare problemi più avanti con allelopatie varie, le altre sono piante un po' lente, quindi io farei cosi: toglierei la Valli, metterei un Ceratophyllum galleggiante e aspetterei, cercando di recuperare il Guppy.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 600
Iscritto il: 14/02/16, 23:59
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di vinsgald » 25/02/2016, 8:21

La.vallisneria.xo x via radicolare...infatti l'ho isolata. Io sono fuori per lavoro e torno domenica...cmq che significa.quando dite.tutto da rifare.visto ke.ho lavato il filtro, cosa altro si deve fare? Grazie sempre

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 25/02/2016, 8:37

per tutto da rifare si intende l'allestimento... hai lavato il filtro, mutilando la flora batterica che teneva in equilibrio la vasca, sifonare il fondo e potare le piante nello stesso momento e` poi stato come sparare sulla croce rossa... in pratica hai ammazzato tutto cio che teneva in equilibrio la vasca quindi con "tanto vale rifare tutto da capo" si intende che potrebbe anche valere la pena svuotare la vasca, riallestire e aspettare di nuovo il mese di maturazione iniziale... (io personalmente sono contrario a questo approccio, avendo i pesci in un secchio preferirei farti fare un cambio parziale sostanzioso, buttare dentro un sacco di piante rapide e sperare che quel picco di No2 passi in fretta)
Questi utenti hanno ringraziato naftone1 per il messaggio:
vinsgald (25/02/2016, 8:41)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 600
Iscritto il: 14/02/16, 23:59
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di vinsgald » 25/02/2016, 8:41

Che cambia se.riallestisco e aspetto il mese di maturazione.o se lascio osi e.aspetto lo stesso un mese?

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 25/02/2016, 8:49

secondo me non cambia molto quindi lo vedo come un lavoro inutile... ma... te sei sicuro di quel valore di NO2- ? con che li hai misurati? perche 5 e` ben di piu del valore massimo del picco di nitriti che molti hanno avuto durante la maturazione...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 600
Iscritto il: 14/02/16, 23:59
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di vinsgald » 25/02/2016, 9:05

Purtropopo si ed è cosi da almeno 10gg.test sera.usati piu di 6volte... Dieci giorni fa feci dei cambi e anche se scendeva a zero il giorno dopo di nuvo alti. Poi gli altri mi han detto di fermarmi e ora sono 10gg che nn cambio

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 25/02/2016, 9:11

vinsgald ha scritto:Poi gli altri mi han detto di fermarmi e ora sono 10gg che nn cambio
allora continua cosi...

hai misurato con reagente o striscette ? (a me continua a non convincere quel valore)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 600
Iscritto il: 14/02/16, 23:59
Profilo Completo

Re: valori mortali

  • Cita

Messaggio di vinsgald » 25/02/2016, 9:48

Reagenti sera

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti