Puntini bianchi endler.

Guppy, Platy, Endler, ecc...

Moderatori: Matty03, Gioele

Avatar utente
Phenomena
PRO Poecilidi
Messaggi: 2366
Iscritto il: 18/05/20, 11:15

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Phenomena » 24/08/2021, 18:29

Meno male dai!!! Dal video ne vedo qualcuno magro, altri in buona forma fisica.. Io continuerei così finché non vedi più alcun puntino bianco, per quelli troppo magri dovresti osservarne le feci, se bianche e mucillaginose potrebbero essere flagellati, ma speriamo di no perché sono molto contagiosi.
Continua qualche altro giorno anche con l'aglio, per le piante non credo sia stato l'aeratore, quello anzi disperde la CO2 presente in vasca, direi piuttosto un leggero rialzo dei nitrati, magari dovuto ai cadaverini dei pochi che non ce l'hanno fatta..
Ad ogni modo, essendo veramente tanti (troppi) i pesci in vasca, sicuramente l'aeratore, aumentando l'ossigeno, ha diminuito lo stress, favorendo anche un recupero delle loro difese immunitarie.

Posted with AF APP
For here am I sitting in a tin can
Far above the world
Planet Earth is blue
And there's nothing I can do
(Space Oddity - David Bowie)

Avatar utente
Gianji
star3
Messaggi: 176
Iscritto il: 01/11/18, 17:43

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Gianji » 24/08/2021, 21:12

Phenomena ha scritto:
24/08/2021, 18:29
Meno male dai!!! Dal video ne vedo qualcuno magro, altri in buona forma fisica.. Io continuerei così finché non vedi più alcun puntino bianco, per quelli troppo magri dovresti osservarne le feci, se bianche e mucillaginose potrebbero essere flagellati, ma speriamo di no perché sono molto contagiosi.
Continua qualche altro giorno anche con l'aglio, per le piante non credo sia stato l'aeratore, quello anzi disperde la CO2 presente in vasca, direi piuttosto un leggero rialzo dei nitrati, magari dovuto ai cadaverini dei pochi che non ce l'hanno fatta..
Ad ogni modo, essendo veramente tanti (troppi) i pesci in vasca, sicuramente l'aeratore, aumentando l'ossigeno, ha diminuito lo stress, favorendo anche un recupero delle loro difese immunitarie.
Il controllo delle feci mi viene moooolto difficile, sul fondo non mi pare di vederne di bianche o diverse dal solito però potrebbe essere, non posso escluderlo a priori, nitrati li ho sempre molto alti, intorno a 50mg, magari qualche cadavere ha aumentato ma già ce ne sono molti, boh pensavo fosse l'aeratore, vedo anche l'acqua meno torbida e meno alghe sui vetri, saranno mie impressioni ma meglio cosi :)

Si ho alcuni pesci magri, altri con pinne caudali sfrangiate e altri con coda "a spillo"
dovessero essere flagellati cosa potrei fare??? c'è qualcosa che si può fare "preventivamente" oltre l'aglio???

allora continuo con cibo spremuto con aglio, aeratore le solite 18/20h (con qualche pausa a orari casuali dettati da un timer che ho messo all'aeratore per non tenerlo 24h acceso) e vedo di controllare le feci... domanda se la sai... dopo quanto tempo un pesce che ha mangiato defeca??? cosi per vedere se riesco a stare in osservazione vasca dopo la mangiata.
Grazie :)
Per un'ottima illuminazione: https://www.acquariofiliafacile.it/tecnica-dell-acquario-f15/aiuto-illuminazione-e-richiesta-per-centralina-alb-t73708.html

Avatar utente
Phenomena
PRO Poecilidi
Messaggi: 2366
Iscritto il: 18/05/20, 11:15

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Phenomena » 24/08/2021, 22:31

La digestione dipende da svariati fattori, sia dall'alimentazione (i carnivori ad esempio hanno un digestione più rapida rispetto agli erbivori) che dallo stato di salute generale del pesce. Diciamo che una mezz'oretta dopo il pasto dovrebbe essere sufficiente per osservare le prime feci, anche se alcuni potrebbero essere costipati o defecare anche mentre mangiano. Cerca di osservarli spesso ecco.
La coda a spillo, ammesso sia lei, è una patologia distinta dai flagellati, potrebbero anche avere la coda chiusa per la debilitazione, non fasciamoci la testa prima di averla rotta. Tieni d'occhio gli esemplari più magri e le loro feci, poi vediamo.
Importante sarebbe soprattutto cominciare a vedere di sistemare questi pesci, sono veramente tanti e questo non fa che accrescere il rischio di stress e malattie, purtroppo.

Posted with AF APP
For here am I sitting in a tin can
Far above the world
Planet Earth is blue
And there's nothing I can do
(Space Oddity - David Bowie)

Avatar utente
Gianji
star3
Messaggi: 176
Iscritto il: 01/11/18, 17:43

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Gianji » 25/08/2021, 20:29

Phenomena ha scritto:
24/08/2021, 22:31
La digestione dipende da svariati fattori, sia dall'alimentazione (i carnivori ad esempio hanno un digestione più rapida rispetto agli erbivori) che dallo stato di salute generale del pesce. Diciamo che una mezz'oretta dopo il pasto dovrebbe essere sufficiente per osservare le prime feci, anche se alcuni potrebbero essere costipati o defecare anche mentre mangiano. Cerca di osservarli spesso ecco.
La coda a spillo, ammesso sia lei, è una patologia distinta dai flagellati, potrebbero anche avere la coda chiusa per la debilitazione, non fasciamoci la testa prima di averla rotta. Tieni d'occhio gli esemplari più magri e le loro feci, poi vediamo.
Importante sarebbe soprattutto cominciare a vedere di sistemare questi pesci, sono veramente tanti e questo non fa che accrescere il rischio di stress e malattie, purtroppo.
Ok grazie, qualche defecata l'ho vista ma è normale di però pesci all'apparenza sani, i puntinati o debilitati non ne ho proprio viste, continuerò a guardare.

Ho un problema che ho riscontrato oggi perchè gli altri giorni non era cosi anzi avevo detto che era migliorato...
sono strapieno di alghe verdi tipo "pratino" che si è propagato ovunque soprattutto in ENORME quantità nella colonna di ossigenazione che esce dalla porosa... oggi ce ne erano tante anche sui vetri e sulle piante, effettivamente toglie il potere della CO2 e quindi le alghe prolificano...
mi consigli di fregarmene delle alghe e continuare cosi o di spegnere l'aeratore?? (o accenderlo solo qualche ora? se si quante e quando è meglio?)
ufff inizia a darmi troppi problemi :(
Si devo poi sistemare la popolazione però ora non riesco, quest'autunno vedrò cosa posso fare, o cambio vasca o proverò a regalarne qualcuno a qualche amico che conosco e ha acquari, vedrò di sicuro non posso dargli pesci malati se no mi uccide
Per un'ottima illuminazione: https://www.acquariofiliafacile.it/tecnica-dell-acquario-f15/aiuto-illuminazione-e-richiesta-per-centralina-alb-t73708.html

Avatar utente
Phenomena
PRO Poecilidi
Messaggi: 2366
Iscritto il: 18/05/20, 11:15

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Phenomena » 25/08/2021, 21:19

Ti consiglio di dare la priorità ai pesci, non spengere l'aeratore finché ne avrai così tanti e non sarà sparito fino all'ultimo puntino bianco.
Comunque puoi sempre aprire un topic in Alghe e, foto alla mano, spiegare la situazione, poi ti faranno loro le domande per indagare e cercare di risolvere ;)

Posted with AF APP
For here am I sitting in a tin can
Far above the world
Planet Earth is blue
And there's nothing I can do
(Space Oddity - David Bowie)

Avatar utente
Gianji
star3
Messaggi: 176
Iscritto il: 01/11/18, 17:43

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Gianji » 26/08/2021, 23:12

Phenomena ha scritto:
25/08/2021, 21:19
Ti consiglio di dare la priorità ai pesci, non spengere l'aeratore finché ne avrai così tanti e non sarà sparito fino all'ultimo puntino bianco.
Comunque puoi sempre aprire un topic in Alghe e, foto alla mano, spiegare la situazione, poi ti faranno loro le domande per indagare e cercare di risolvere ;)
Ok grazie, allora continuo cosi come sto facendo con aglio misto cibo per tutti i giorni che sono a casa a dargli cibo con aeratore acceso e le alghe vedremo piu avanti
teoricamente di questo passo i puntini dovrebbero sparire tutti??? se si in quanto tempo pressapoco???
grazie :)
Per un'ottima illuminazione: https://www.acquariofiliafacile.it/tecnica-dell-acquario-f15/aiuto-illuminazione-e-richiesta-per-centralina-alb-t73708.html

Avatar utente
Phenomena
PRO Poecilidi
Messaggi: 2366
Iscritto il: 18/05/20, 11:15

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Phenomena » 27/08/2021, 8:57

Si, dovrebbero sparire tutti in un totale di due o tre settimane, ma bisogna sfoltire al più presto la popolazione altrimenti saranno sempre molto stressati e le malattie si ripresenteranno ciclicamente.

Posted with AF APP
For here am I sitting in a tin can
Far above the world
Planet Earth is blue
And there's nothing I can do
(Space Oddity - David Bowie)

Avatar utente
Gianji
star3
Messaggi: 176
Iscritto il: 01/11/18, 17:43

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Gianji » 30/08/2021, 16:33

Phenomena ha scritto:
27/08/2021, 8:57
Si, dovrebbero sparire tutti in un totale di due o tre settimane, ma bisogna sfoltire al più presto la popolazione altrimenti saranno sempre molto stressati e le malattie si ripresenteranno ciclicamente.
Dopo il week end via ti posso dire che la situazione sta andando sempre meglio, ora ho tolto l'aeratore di notte e lasciato andare solo da mezzogiorno alle 21, una delle femmine che ne aveva molti di puntini bianchi è migliorata tantissimo, ne ha giusto un paio ancora sulla coda ma sul corpo basta, sto continuando a dargli cibo che schiaccio su uno spicchio di aglio.

Per la mia vasca secondo te quanti dovrei tenerne al massimo??
Per un'ottima illuminazione: https://www.acquariofiliafacile.it/tecnica-dell-acquario-f15/aiuto-illuminazione-e-richiesta-per-centralina-alb-t73708.html

Avatar utente
Phenomena
PRO Poecilidi
Messaggi: 2366
Iscritto il: 18/05/20, 11:15

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Phenomena » 31/08/2021, 8:19

Sono proprio contenta! Continua come stai facendo finché non vedrai più nemmeno un puntino. L'aglio somministralo di tanto in tanto anche dopo per precauzione, gli fa sempre bene.
Quanti ne terrei in 60 litri? Dieci, massimo quindici forse, il problema è che sono comunque poecilidi e si riproducono facilmente, anche se meno dei guppy.
Io cambierei proprio fauna con il tuo litraggio, puntando su pesci sempre piccoli ma meno prolifici, in modo da ottenere un equilibrio stabile della popolazione..

Posted with AF APP
For here am I sitting in a tin can
Far above the world
Planet Earth is blue
And there's nothing I can do
(Space Oddity - David Bowie)

Avatar utente
Gianji
star3
Messaggi: 176
Iscritto il: 01/11/18, 17:43

Puntini bianchi endler.

Messaggio di Gianji » 01/09/2021, 17:16

Phenomena ha scritto:
31/08/2021, 8:19
Sono proprio contenta! Continua come stai facendo finché non vedrai più nemmeno un puntino. L'aglio somministralo di tanto in tanto anche dopo per precauzione, gli fa sempre bene.
Quanti ne terrei in 60 litri? Dieci, massimo quindici forse, il problema è che sono comunque poecilidi e si riproducono facilmente, anche se meno dei guppy.
Io cambierei proprio fauna con il tuo litraggio, puntando su pesci sempre piccoli ma meno prolifici, in modo da ottenere un equilibrio stabile della popolazione..
Vista la forza dell'aglio sto continuando a darglielo ogni volta che gli do da mangiare, magari tra un po smetterò e passerò a darglielo saltuario, ma per curiosità, l'aglio si può usare sempre/piu possibile o dopo un po i pesci si "abituano" e la sua forza antibiotica si abbassa?

10/15 sarebbero circa 3/5 maschi e 8/12 femmine???
Ora come ora sinceramente non sono pronto a dare via tutti i guppy che ho per mettere altre specie ma per curiosità o per un domani, quale tipo di pesci potrei prendere in considerazione? vorrei comunque pesci che possano un minimo riprodursi oppure che abbiano una vita lunga, non voglio passare al negozio 1 volta all'anno a prendere nuovi pesci :)
Grazie per l'aiuto!
Per un'ottima illuminazione: https://www.acquariofiliafacile.it/tecnica-dell-acquario-f15/aiuto-illuminazione-e-richiesta-per-centralina-alb-t73708.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti