Temperature minime tollerate dai guppy/endler

Guppy, Platy, Endler, ecc...

Moderatori: cuttlebone, fernando89

Avatar utente
Alex_N
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 27/01/16, 15:50
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di Alex_N » 08/08/2017, 18:55

Alex_N ha scritto: Mmm... quasi quasi mi prendo una femmina di gambusia al negozio...
Poecilia reticulata x wingei x Gambusia mi sembra un ibrido interessante da studiare.
Tanto più che ho una vaschetta di sole potature e alghe...
Ne ho prese due per sicurezza (e per far fuori un po' di zanzare nelle vaschette esterne)... ma per questa esperienza aprirò un nuovo topic!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Alex_N il 08/08/2017, 19:27, modificato 1 volta in totale.
Alessandro

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 23703
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 08/08/2017, 18:59

:-bd :-bd
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
SETOL
star3
Messaggi: 648
Iscritto il: 24/02/15, 18:26
Profilo Completo

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di SETOL » 17/08/2017, 8:32

Dei miei guppy/endler nati all'esterno , ne ho pescati comodamente più di 20 (messi in casa) ne sono rimasti 4/5 , che rimarranno all'esterno. Sono in compagnia di una decina di medaka . La vasca sarà isolata x l'inverno l'obiettivo/speranza è non farla congelare nemmeno in superficie.
Temperature che hanno sopportato tutti tranquillamente 32° max - 26°min (periodo più calco) 24° -18° (più freddo) 26° - 20° attuale .
Escursione rilevata in un giorno è di circa 6° .

Avatar utente
kimotori
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 08/09/15, 16:28
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di kimotori » 04/09/2017, 10:06

cicerchia80 ha scritto: A me hanno trascorso l'inverno fino ad un certo punto..poi si è gelata tutta l'acqua

Ma mi dispiace deludervi hanno resistito meglio dei rossi :))
Concordo alla grande, non dimentichiamoci che sotto il ghiaccio la temperaura è di 5°C quindi se c'è abbastanza colonna d' acqua non dovrebbe ghiacciare tutto.

Li allevo all' aperto da alcuni anni, insieme ai miei piccoli medaka, ormai vecchiotti. con loro ci sono ostracodi e daphnie

Avatar utente
kimotori
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 08/09/15, 16:28
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di kimotori » 04/09/2017, 10:13

Alex_N ha scritto: Penso che in alcuni casi, come il mio, si possa parlare anche di vigore dell'ibrido, mentre molti ceppi puri sono sicuramente più deboli in quanto soggetti a depressione da inincrocio.
Immagino che i sedicenti "puri" che sento in giro, si riferiscano alla non ibridazione con i lebistes, e che gli incroci senza rinnovo di dna non è mai preso in considerazione, tutto ciò, li indebolisce non poco...

Avatar utente
kimotori
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 08/09/15, 16:28
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di kimotori » 04/09/2017, 10:28

Per le ibridazioni con i reticulata, sono molto contrario, bisogna tener presente che gli endler stanno scomparndo nel bacino di origine, forse dichiarati estinti, e che forse, gli unici sopravvissuti, siano solo quelli in giro per il mondo, quindi un eventuale birido fertile potrebbe modificarne (sempre se non è già successo) le caratteristiche della specie e la loro purezza
Io mi sento di chieder di evitarne la "miscela fertile"
Dopo gli axolotl, gli "endler" ed altre specie, sopravvivono in acquari invecie che in natura... che tristezza...
Direi che il peso della responsabilità sia bello grosso... Mantenerli puri, sta diventando difficile, anche io fatico non poco a trovare ceppi decenti, indago approfonditamente sulle origini (italiane) dei wingei.
Conosco diversi "venditori" che affermano che le loro razze siano pure, poi durante la quarantena, e in riproduzioni si osservano femmine di wingei mangiarsi i piccoli... Li restituisco al mittente
Altra tecnica di verifica è mix di acqua di mare (salmastra appunto), ci sono stati (dalla mia pre-verifica) alcuni morti.

Mentre per il freddo non ho notato assenze, per lo meno, sulle prime 2 vasche, oggi non ho la più pallida idea di quanti siano gli abitanti, immetto nuovi esemplari ogni 3-4 mesi, comprandoli in diversi "luoghi"

Avatar utente
Lukellla
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 14/02/17, 10:50
Profilo Completo

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di Lukellla » 04/09/2017, 10:46

Io sono riuscito ad ibridare guppy selvatici presi nel ruscello termale non lontano da casa con quelli commerciali. Ho notato, e posso affermarlo con una certa sicurezza, che questi ibridi sono notevolmente più resistenti, ma anche gli stesso selvatici presi dal ruscello già lo erano. Sono stati da 18 °C a 30 °C senza problemi.
Li tengo in un acquario a pH 6,5 e KH 4 e si riproducono sempre.

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
kimotori
star3
Messaggi: 62
Iscritto il: 08/09/15, 16:28
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di kimotori » 04/09/2017, 12:21

Ecco, viterbo e d' intorni hanno una buona acqua per i poecilidi :)
Carini, ma non ho capito una cosa, hai ibridato guppy selvatici presi in natura, con gli "endler"?
Poi se ti riferisci alla resistenza verso l' alto ti do ragione, ma verso il basso... non saprei... ho anche io esperienze discordanti...

cioè guppy (reticulata), hanno resistito fino a 42° proprio questa estate con una vaschetta ove riproduco clorella.

http://imgur.com/a/bUIkX

Avatar utente
Lukellla
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 14/02/17, 10:50
Profilo Completo

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di Lukellla » 04/09/2017, 15:16

kimotori ha scritto: Ecco, viterbo e d' intorni hanno una buona acqua per i poecilidi :)
Carini, ma non ho capito una cosa, hai ibridato guppy selvatici presi in natura, con gli "endler"?
Poi se ti riferisci alla resistenza verso l' alto ti do ragione, ma verso il basso... non saprei... ho anche io esperienze discordanti...

cioè guppy (reticulata), hanno resistito fino a 42° proprio questa estate con una vaschetta ove riproduco clorella.

http://imgur.com/a/bUIkX
Intendevo guppy selvatici con commerciali. Ma volendo potrei provare anche con endler.


Posted with AF APP

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17014
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Profilo Completo
Contatta:

Temperature minime tollerate dai guppy/endler

  • Cita

Messaggio di cuttlebone » 10/09/2017, 22:49

In ufficio sono arrivati a 12 di notte in inverno, ma hanno patito gli le 30 di guarda estate...


Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite