Che pasticcio e adesso???

Se sei appena arrivato, dicci qualcosa di te.
Rispondi
Avatar utente
Peppecaporaso
star3
Messaggi: 22
Iscritto il: 15/04/21, 2:16

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Peppecaporaso » 16/04/2021, 22:12

Che pasticcio e adesso???
Salve a tutti, definirmi un neofita sarebbe davvero bello, ma in realtà come si evince dalle foto non sono a conoscenza di alcuna nozione base, neanche il minimo sindacale per intenderci.
Tutto è cominciato 2 anni fa quando alla mia piccola Andrea, oggi quasi 6 anni di femmina, regalarono 2 pesci rossi ad una festa. Il giorno successivo mi attivai subito per prendere la classica vaschetta di 10 litri, un po' di arredo, qualche sasso e il mangiare. La solita storia insomma di un papà che vuole rendere felice la sua principessa. Poi man mano tra regali e acquisti fatti sempre per dare un sorriso alla piccola mi sono ritrovato a distanza di tempo con più pesciolini rossi nella stessa vasca allorché mi posi una domanda: "ma è giusto tenere questi pesci in questo stato" e leggendo qua e la capii che stavamo torturando quei pescetti. Per non tirarla per le lunghe oggi sono consapevole di aver combinato un pasticcio enorme, come dite voi esperti un fritto misto, con la compiacenza di qualche venditore disonesto e così a seguito di un acquario ricevuto in regalo di 120 litri da parte dello zio ci ritroviamo con 9 pesci rossi vari, 4 rane, 8 neon e 7/8 pulitori vari. Mi scuso di non riuscire a definire le specie esatte essendo totalmente ignorante in materia.
Ma adesso vorrei rendere felici anche i pesci, dando un senso alla loro esistenza con la realizzazione di un ambiente più confortevole e naturale possibile, leggendo e studiando ho preso coscienza che la cosa è molto, ma molto, ma molto complicata, non vorrei avvilirmi prima di cominciare, ma capire da dove cominciare sarebbe già un bellissimo risultato. Pertanto restiamo in attesa delle vostre indicazioni per rendere finalmente felici gli ospiti della nostra vasca, acquario è una parola troppo grande
Grazie a tutti della vostra misericordia
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Dommenico888
star3
Messaggi: 1901
Iscritto il: 06/01/20, 16:51

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Dommenico888 » 16/04/2021, 22:54

Ciao benvenuto :-h
Peppecaporaso ha scritto:
16/04/2021, 22:12
"ma è giusto tenere questi pesci in questo stato"
Ed è un bene che tu te lo sia chiesto :D
Peppecaporaso ha scritto:
16/04/2021, 22:12
9 pesci rossi vari, 4 rane, 8 neon e 7/8 pulitori vari
Secondo me molto affollato. I neon dalle foto son quasi sicuro siano cardinali. Dai uno sguardo qui ;)
https://acquariofilia.org/caracidi-ciprinidi/paracheirodon-innesi-simulans-axelrodi-neon-cardinale/
Peppecaporaso ha scritto:
16/04/2021, 22:12
. Pertanto restiamo in attesa delle vostre indicazioni per rendere finalmente felici gli ospiti della nostra vasca
Io ai rossi ci farei un laghetto se hai il giardino, è la soluzione migliore :)
Sennò prova a darli a qualcuno che ha appunto un laghetto o a liberarli nel laghetto comunale.
Poi piano piano si sistemerà il resto, ma partirei da questo. In seguito dovrai decidere se tenere i cardinali o fare altro.
In ogni caso procediamo con ordine.
Buona fortuna :-bd

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Dommenico888 per il messaggio:
Peppecaporaso (18/04/2021, 9:08)
Ineffabile

Avatar utente
Peppecaporaso
star3
Messaggi: 22
Iscritto il: 15/04/21, 2:16

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Peppecaporaso » 17/04/2021, 13:10

Come faccio a far capire a mia figlia di 5 anni, che insieme a me da circa 2 anni si prende cura di alice, sara, nemo, jack, milly, lilly, abramo ecc. che dobbiamo sbarazzarci dei pesci rossi? Posso capire io che per il bene andrebbe fatto, ma lei che li tratta come persone, come se fossero suoi amici, gli racconta le storie, come faccio a toglierli? Credevo che potessi fare in modo di rendere l'esistenza migliore ai pesci senza traumatizzare nessuno, non c'è un alternativa per tenerli, anche in parte e realizzare un habitat più congeniale?

Posted with AF APP

Avatar utente
Dommenico888
star3
Messaggi: 1901
Iscritto il: 06/01/20, 16:51

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Dommenico888 » 17/04/2021, 13:34

Peppecaporaso ha scritto:
17/04/2021, 13:10
c'è un alternativa per tenerli, anche in parte e realizzare un habitat più congeniale?
Si ce :D
Sarebbe il laghetto :-bd
O in alternativa un vascone ma penso che per 9 di loro forse si superi la soglia dei 500 o addirittura 1000 litri. Non tutti hanno una casa così grande.
D'altro canto con il laghetto insegneresti anche a tua figlia che sono animali che meritano un luogo adatto in cui vivere, che rispecchi le loro necessità, mentre nel tuo acquario puoi allestirlo ad hoc per i cardinali e farne un bel banco. :-bd
Non vedo altre soluzioni, magari qualche altro utente interverrà :)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Dommenico888 per il messaggio (totale 2):
Starman (17/04/2021, 15:08) • Peppecaporaso (18/04/2021, 9:07)
Ineffabile

Avatar utente
Catia73
star3
Messaggi: 2175
Iscritto il: 20/02/20, 14:36

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Catia73 » 17/04/2021, 20:02

ciao!
mi piace molto vedere che tu come non molti altri si pongono la domanda se "stanno bene i pesci".
già questo è un tesoro che passi a tua figlia.
hai una vasca grande con tante potenzialità.
non conosci un paese vicino dove abbiano una fontana? o un qualche laghetto in campagna? degli amici con case in campagna?
il problema lo capisco sarebbe per te dire a tua figlia dove sono finiti i pesci.
io direi solo la nuda verità (che poi è il mio motto-firma): che soffrono e meritano una vita piu dignitosa possibile, visto che ci regalano con la loro vita un po' di felicità.
ma non siamo uguali, ci mancherebbe.
intanto potresti inventare una storia positiva per la loro dipartita... anche solo con un racconto-fiaba che pian piano col tempo lei assimilerà.

buona fortuna! :-h
Questi utenti hanno ringraziato Catia73 per il messaggio:
Peppecaporaso (18/04/2021, 9:07)
Verità È Bellezza

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 17948
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di gem1978 » 18/04/2021, 7:59

Peppecaporaso ha scritto:
17/04/2021, 13:10
Come faccio a far capire a mia figlia di 5 anni, che insieme a me da circa 2 anni si prende cura di alice, sara, nemo, jack, milly, lilly, abramo ecc. che dobbiamo sbarazzarci dei pesci rossi?
Concordo che vada detta la verità, magari in modo semplice, spiegando che in un laghetto diventeranno più grandi e forti cosa che in acquario non potranno fare... e magari dicendo che tornerete a trovarli ogni tanto :)
A volte poi i bambini sanno stupirci con grande coscienza e sensibilità. Ovviamente solo tu conosci tua figlia ed il modo migliore per dirle le cose.
E poi sarebbe un insegnamento anche su come gestire il distacco.

Ovviamente hai l'alternativa di allestire spazi adatti ai vostri ospiti , provando a separare le varie specie in base alle necessità, ma per i rossi dovresti dedicare parecchio spazio .

Se vuoi approfondire sulle esigenze di ogni animale che hai in vasca potresti aprire una discussione nelle sezioni specifiche :)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
Peppecaporaso (18/04/2021, 9:07)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Macco
PRO Discus
Messaggi: 1995
Iscritto il: 21/02/19, 18:46

Che pasticcio e adesso???

Messaggio di Macco » 18/04/2021, 8:37

Mah guarda hai già fatto un upgrade con il 120lt (purtroppo è ancora piccolo per tutti), se non hai alternative e non hai la possibilità di avere un laghetto (o un altra vasca) io inizierei con capire a quale lei tiene di più e farei una scelta, sicuro toglierei i cardinali che non sono dello stesso biotopo ne a proprio agio con la temperatura e magari su 7 lascerei solo 2 pulitori.
Purtroppo per i rossi, pur essendo ancora in dimensioni contenute, bisogna dimezzarli, almeno 4 vanno ceduti, facendo così in rapporto alla velocità di crescita riusciresti a tenerli ancora per qualche stagione senza avere problemi.
Nel frattempo potresti far capire a tua figlia, magari con un video su youtube le esigenze di questi pesci e gli spazi a loro destinati.
Te lo dico perché io ho fatto esattamente la stessa cosa tempo fa con la mia (di 5 anni) quando gli oranda stavano troppo stretti in 180lt.

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Macco per il messaggio:
Peppecaporaso (18/04/2021, 9:06)
« L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero. »

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti