Come adattare la mia vasca agli scalare?

Tutti gli Angelfish

Moderatori: Giueli, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6551
Iscritto il: 09/01/17, 22:24
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di trotasalmonata » 16/05/2018, 16:16

No, areatore non mi piace...sgasa troppo la CO2 e poi è una soluzione temporanea..

Foto del tuo beccuccio di uscita del filtro, vediamo se mi viene in mente qualcosa..

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Fafa
star3
Messaggi: 737
Iscritto il: 10/10/16, 21:56
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di Fafa » 16/05/2018, 16:20

Il beccuccio è quello originale Askool del Pratiko 200 solo che sta più giù perchè ho prolungato il tubo per fare il venturi

Aggiunto dopo 1 minuto 3 secondi:
Ah potrei mettere un secondo motorino sotto il pelo dell'acqua
Fabio

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6551
Iscritto il: 09/01/17, 22:24
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di trotasalmonata » 16/05/2018, 16:24

Mmm... capito...

L'unica soluzione che mi viene in mente è separare il flusso d'acqua prima dell'innesto del Venturi. Una piccola parte la fai andare in superficie per smuovere un po l'acqua.

Se pensi ci sia troppa CO2, non spegnerla, ma diminuiscila un pochino.

I cambiamenti troppo drastici non fanno bene all'equilibrio dell'acquario..

Aggiunto dopo 1 minuto 3 secondi:
Hai un'altra piccola pompa? Mettila al minimo e vedi se domani mattina boccgeggiano ancora..

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Fafa
star3
Messaggi: 737
Iscritto il: 10/10/16, 21:56
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di Fafa » 16/05/2018, 16:27

Ok ok,riduco. :-bd
é anche vero che oggi ho somministrato una dose maggiore di ferro perché le piante erano andate in carenza. Può essere collegata la cosa?
Si si ho una piccola pompa in più
Fabio

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6551
Iscritto il: 09/01/17, 22:24
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di trotasalmonata » 16/05/2018, 16:33

Dipende da quanto ferro hai messo... :-?

Prova prima con la pompa che ti disperdera un po di CO2, se boccheggiano ancora diminuiscila

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Fafa
star3
Messaggi: 737
Iscritto il: 10/10/16, 21:56
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di Fafa » 16/05/2018, 16:35

trotasalmonata ha scritto: Dipende da quanto ferro hai messo... :-?
Eh la vasca viaggia di norma su 1 mg/l con la somministrazione di oggi dovrei essere arrivato ad 1,5 mg/l
Fabio

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6551
Iscritto il: 09/01/17, 22:24
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di trotasalmonata » 16/05/2018, 16:44

Mi sembrano tantini.. ma i pesci dovrebbero sopportarli. .

@sa.piddu @Daniela @FrancescoFabbri..

1,5 mg/l di ferro sono tanti? I pesci lo sopportano?

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4369
Iscritto il: 11/09/15, 22:39
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di Daniela » 16/05/2018, 19:34

trotasalmonata ha scritto: 1,5 mg/l di ferro sono tanti? I pesci lo sopportano?
Personalmente da quando li ho sono arrivata forse a 1 mg/lt in colonna, nel fondo il doppio. Non ho visto malessere..
Anche se .. Ogni tanto ( spesso ) gli lascio tregua con i fertilizzanti sopratutto durante la deposizione e nascita degli avannotti. :)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
simone11
star3
Messaggi: 568
Iscritto il: 20/07/17, 2:00
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di simone11 » 16/05/2018, 21:34

trotasalmonata ha scritto: @simone11 a quanto li tieni di pH?

Aspetta a staccare la CO2.. prova ad aumentare il movimento superficiale dell'acqua..
pH starà sul sei ora di solito stanno sul 6.5 ma son sceso anche sotto i 6 senza notare problemi di nessun tipo!, quando erano tanti e scarseggiava l'ossigeno vedevo un respiro affannoso e estavano abbastanza fermi sul posto!appena acceso l'areatore 10 minuti e sguizzavano da tutte le parti! non mi sembra di averli visti anare in superficie a boccheggiare! in caso puoi mettere l'uscita della pompa rivolta verso l'alto che smuove la superficie!
al limite comunque potrebbe essere il pH per dei commerciali abituati ad acque più dure e pH più alti! non ci andrei sotto a 6,5 perché dubito abbiano visto acque cosi acide dalla nascita! pero esperienza la ho solo con questi f1! che insomma credo non abbiano problemi nemmeno a 5,5 di pH!
disponibilita di
microworms
artemia liofilizzata shg
microgranuli shg
p.scalare rio nanay f2

Avatar utente
Fafa
star3
Messaggi: 737
Iscritto il: 10/10/16, 21:56
Profilo Completo

Come adattare la mia vasca agli scalare?

  • Cita

Messaggio di Fafa » 16/05/2018, 22:28

Vi aggiorno: la pompa più piccola non andava ho quindi inserito l’areatore al minimo ed ora respirano più lentamente e stanno meno in superficie. Salgono solo per mangiare :-bd
Fabio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite