Convivenza P. scalare in Acquario

Tutti gli Angelfish

Moderatori: Giueli, giuseppe85

Rispondi
Avatar utente
Sirio1993
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 06/01/21, 12:30

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Sirio1993 » 27/10/2021, 11:21

Buongiorno,

avrei una problematica da sottoporvi.

Circa un'anno fa ho acquistato quattro P. scalare di circa 8 cm l'uno di diametro e li ho sistemati nel mio acquario di 100 litri.

Da subito si è formata una coppia, gli altri due P. scalare sono stati isolati in un angolo dell'acquario. Uno dei due scalati isolati è morto e l'altro è stato ulteriormente isolato dalla coppia di P. scalare che si era formata.

Su consiglio del negozio ho acquistato un mese fa altri due P. scalare. Tuttavia la prima coppia formata continua ad attaccare gli altri P. scalare confinandoli in un bordo dell'acquario.

Qualche consiglio?

Grazie mille per i consigli che ogni volta mi fornite! ^:)^ ^:)^

Avatar utente
Duca77
PRO Acquariologia
Messaggi: 2699
Iscritto il: 26/07/20, 21:03

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Duca77 » 27/10/2021, 12:47

Non sono esperto ma avrei ceduto il terzo incomodo.

Posted with AF APP
Cosa fatta capo Horn

Avatar utente
Matias
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1904
Iscritto il: 19/10/21, 16:15

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Matias » 27/10/2021, 14:57

Sirio1993 ha scritto:
27/10/2021, 11:21
Su consiglio del negozio
Direi scelta logica, visto che gli esemplari in più vengono attaccati fino alla morte dalla coppia dominante, compriamone altri due ~x( il negoziante voleva solo venderti altri pesci, e tu hai accettato... Secondo me trova il modo di dar via gli esemplari in più e lascia la coppia da sola, in un acquario così piccolo secondo me non ci stanno più di due. È probabile che senza interventi moriranno altri pesci :-??

Convivono con altre specie? Già che ci sei posta anche i valori e facci qualche foto, sono sempre utili per aiutare :)

Aggiunto dopo 55 secondi:
Duca77 ha scritto:
27/10/2021, 12:47
Non sono esperto ma avrei ceduto il terzo incomodo.
Concordo :)
C'è chi compra i pesci per eliminare le alghe, e chi fa crescere le alghe per comprare i pesci ;)

Avatar utente
Sirio1993
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 06/01/21, 12:30

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Sirio1993 » 27/10/2021, 20:16

Grazie delle risposte, molto utili come sempre!

I valori non li tengo monitorati, vado empiricamente, le uniche cose che monitoro sono:

- Temperatura: 25°C
- CO2: 6 bolle al minuto

All'interno dell'acquario ho altri pesci:

- 5 rasbore.
- 2 otocinclus
- 1 girinocheilus

Ho cercato di inserire dei corydoras ma purtroppo sono morti velocemente mentre gli altri pesci sembrano godere di ottima salute.
Secondo voi, se dovessi togliere i tre P. scalare, la coppia dominante se la prenderebbe con gli altri pesci presenti in acquario?

Grazie ancora!

Aggiunto dopo 2 minuti 53 secondi:
Allego le immagini dell'acquario.
Gli P. scalare non dominanti sono praticamente rintanati dietro il filtro in quanto è l'unica zona in cui non vengono attaccati.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Matias
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1904
Iscritto il: 19/10/21, 16:15

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Matias » 27/10/2021, 22:59

Sirio1993 ha scritto:
27/10/2021, 20:19
Secondo voi, se dovessi togliere i tre P. scalare, la coppia dominante se la prenderebbe con gli altri pesci presenti in acquario?
Probabilmente no, o comunque non a livello territoriale, certo è anche vero che gli P. scalare sono ciclidi predatori, e pesci piccoli come gli otocinclus non sono completamente al sicuro dalle loro bocche... Comunque sono casi abbastanza estremi, ma mai dire mai.

In generale la popolazione comunque non è che sia il top, al di là della presenza degli P. scalare gli altri pesci andrebbero in gruppo (in particolare gli otocinclus, 2 sono proprio pochi) e il Girinocheilus non è un pesce piccolo, da adulto supera i 20 cm... Insomma diciamo che non è il massimo. Secondo me ora pensiamo a trovare una sistemazione per gli altri tre scalare per lasciare solo la coppia, poi eventualmente penseremo anche agli altri pesci :)
Questi utenti hanno ringraziato Matias per il messaggio:
Giueli (28/10/2021, 1:38)
C'è chi compra i pesci per eliminare le alghe, e chi fa crescere le alghe per comprare i pesci ;)

Avatar utente
Elisaveta
star3
Messaggi: 340
Iscritto il: 23/09/21, 14:11

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Elisaveta » 27/10/2021, 23:45

Non so se temporaneamente - e solo temporaneamente - potrebbe aver senso dividere la vasca con un pannello. Importante che NON sia trasparente. Fondamentale. Certo, la vasca è proprio piccolina per questo, ma almeno i tre emarginati si sentirebbero più tranquilli… ma anche la coppia in realtà.

La coppia si vede che sta a destra vicino al cespuglio e sta inoltre nella classica posizione “da guardia” che assumano spesso durante la riproduzione. Secondo me su questo cespuglio da qualche parte potrebbero benissimo esserci le uova. Se fosse cosi parliamo non tanto di aggressività e di dominanza quanto della difesa della prole, ed è un istinto troppo forte, altri non hanno via di scampo. Lasciando quel cespuglio alla coppia e mettendo gli altri a sinistra in modo che la coppia non può raggiungerli e non gli vede secondo me riesci a traccheggiare per un periodo in modo da trovare una sistemazione ai tre sfigati.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 15751
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Giueli » 28/10/2021, 1:39

Matias ha scritto:
27/10/2021, 22:59
Sirio1993 ha scritto:
27/10/2021, 20:19
Secondo voi, se dovessi togliere i tre P. scalare, la coppia dominante se la prenderebbe con gli altri pesci presenti in acquario?
Probabilmente no, o comunque non a livello territoriale, certo è anche vero che gli P. scalare sono ciclidi predatori, e pesci piccoli come gli otocinclus non sono completamente al sicuro dalle loro bocche... Comunque sono casi abbastanza estremi, ma mai dire mai.

In generale la popolazione comunque non è che sia il top, al di là della presenza degli P. scalare gli altri pesci andrebbero in gruppo (in particolare gli otocinclus, 2 sono proprio pochi) e il Girinocheilus non è un pesce piccolo, da adulto supera i 20 cm... Insomma diciamo che non è il massimo. Secondo me ora pensiamo a trovare una sistemazione per gli altri tre scalare per lasciare solo la coppia, poi eventualmente penseremo anche agli altri pesci :)
Quoto :-bd

Posted with AF APP
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 10942
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Convivenza P. scalare in Acquario

Messaggio di Fiamma » 30/10/2021, 11:08

Quoto anche io, eviterei divisioni e riporterei i pesci a quel genio del negoziante...inserire degli altri P. scalare in una vasca già abitata da una coppia formata x_x

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite