Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): che luci?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: aleph0, luigidrumz

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 10/10/2016, 22:57

In ferramenta che neon devo chiedere esattamente?

un Neon da 25W a 6500K va bene o devo specificare altro?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Diego » 11/10/2016, 8:19

Chiedi un neon da 25 watt con codice 860, 864 o 865
Così siamo certi che vada bene
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 11/10/2016, 9:26

Va bene! Grazie :)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Diego » 11/10/2016, 9:29

Carghaez ha scritto:Va bene! Grazie :)
Può essere che non lo trovi in ferramenta :-?

Ora che ci penso, 25 watt T8 è una misura che fanno solo per acquari. Confermi che è lungo 75 cm?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 11/10/2016, 9:56

Lo confermo, è vero.
Mi è anche stato appena confermato da mio cugino che è elettricista. Mi ha anche appena affermato che il reattore/ballast non è conforme ad ospitare due neon da 25W

Immagine

A questo punto cambio ballast e vedo cosa posso inventarmi per moddare questo acquario

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Diego » 11/10/2016, 9:57

Che ne dici delle CFL?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 11/10/2016, 10:51

Sono in ferramenta, mi stanno consigliando 3 LED da 20W, cosa devo chiedere come specifiche?

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 11/10/2016, 10:52

In particolare il colore del LED dev'essere sempre 6500 K?

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 630
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Carghaez » 11/10/2016, 11:13

Ho letto l'articolo, dopo che gli ho esposto che i LED devono essere di tutti e 4 i tipi (e quindi bisogna saldarli) mi hanno consigliato di mettere 2 neon da 18W a 6500 K in aggiunta al Neon da 25W 4000K

mi sa che opterò per questa scelta!

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario con Rocce Laviche (Ispirazione Iwagumi): Luci?

Messaggio di Diego » 11/10/2016, 11:24

Carghaez ha scritto:Ho letto l'articolo, dopo che gli ho esposto che i LED devono essere di tutti e 4 i tipi (e quindi bisogna saldarli) mi hanno consigliato di mettere 2 neon da 18W a 6500 K in aggiunta al Neon da 25W 4000K

mi sa che opterò per questa scelta!
Se a te sta bene la spesa del ballast, dei neon e delle cuffie stagne, due neon a 6500K e uno a 4000K è una soluzione ragionevole
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 4 ospiti