Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Lupoagain
star3
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/03/16, 19:51

Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Lupoagain » 11/09/2016, 10:20

Ciao a tutti...
mi avete fatto venir voglia di cambiare l'acquario e di prenderne uno più grande che riempia tutto lo spazio a disposizione. La storia è questa:
Ho attualmente un PetCompany 100x30x40 quello cioè che vende ancora L'Auchan, ma i 30 cm sono un problema perchè non mi danno lo spazio per fare uno sfondo ed un davanti...
Il nuovo acquario dovrebbe avere le misure perfette di: 120 - 45 - 55 (300 l), ma in giro al più troverei 120-40-50 (240 l).
Poichè ho già filtro esterno e riscaldatore esterno e nel caso decidessi di farlo chiuso mi costruirei da me il coperchio, ho alla fine necessità dei soli 5 vetri siliconati, riconducendo il tutto ad una volgare questione di costi...

Secondo la vostra esperienza quanto posso spendere in un caso e nell'altro?
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Diego » 11/09/2016, 11:04

Certamente se prendi i vetri e li unisci non spendi molto (rispetto al nuovo industriale) e puoi scegliere con precisione le dimensioni che ti servono e lo spessore dei vetri. Realizzare un acquario artigianale

Il mercatino dell'usato tuttavia spesso offre occasioni molto interessanti. Basta avere calma e guardare bene in giro. Per esempio, cercando con calma, ho trovato un 120 litri, vetro da 1 cm, mobile, plafoniera e tecnica a 70 euro, con un legno in omaggio sopra $-)

Soprattutto siti come Subito o Kijiji, specialmente adesso, dopo l'estate, che la gente purtroppo smantella gli acquari dopo le ferie. L'unica accortezza è che bisogna ben controllare la tenuta e lo stato dei vetri e di eventuale tecnica presente.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di FedericoF » 11/09/2016, 11:13

Diego ha scritto:Certamente se prendi i vetri e li unisci non spendi molto (rispetto al nuovo industriale) e puoi scegliere con precisione le dimensioni che ti servono e lo spessore dei vetri. Realizzare un acquario artigianale

Il mercatino dell'usato tuttavia spesso offre occasioni molto interessanti. Basta avere calma e guardare bene in giro. Per esempio, cercando con calma, ho trovato un 120 litri, vetro da 1 cm, mobile, plafoniera e tecnica a 70 euro, con un legno in omaggio sopra $-)

Soprattutto siti come Subito o Kijiji, specialmente adesso, dopo l'estate, che la gente purtroppo smantella gli acquari dopo le ferie. L'unica accortezza è che bisogna ben controllare la tenuta e lo stato dei vetri e di eventuale tecnica presente.
Quoto! L'usato è una scelta vincente. Lo so che è brutto da dire, ma la gente si compra acquari, fallisce nella gestione oppure dopo poco le manca tempo e li rivende. Solo che acquari grandi non han mercato, quindi trovi prezzi estremamente bassi. Pensa che ho trovato una vasca da 400 litri a 70 euro ma senza luci e filtro..
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Lupoagain
star3
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/03/16, 19:51

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Lupoagain » 11/09/2016, 13:42

:-bd
Ok allora pazienza ed aspetto di trovare quello delle dimensioni giuste...
sono già da una settimana in please wait... please wait... please wait
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di FedericoF » 11/09/2016, 13:49

Lupoagain ha scritto::-bd
Ok allora pazienza ed aspetto di trovare quello delle dimensioni giuste...
sono già da una settimana in please wait... please wait... please wait
Puoi guardare su subito ma anche chiedere ai negozi di acquari! Molti hanno vasche usate parecchio grandi dove magari tenevano le piante
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di naftone1 » 13/09/2016, 8:31

apparte il discorso usati che se hai pazienza di cercare e fare qualche telefonata quasi sicuramente trovi qualcosa che vada molto vicino a cio che cerchi, prova a sentire un vetrai nella tua citta` e farti fare un preventivo, io avevo provato tempo fa ed il prezzo che mi avrebbe fatto era molto interessante, poi pero` ho trovato un usato con le stesse dimensioni ed ho preso quello risparmiando ulteriormente ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 2758
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di GiovAcquaPazza » 13/09/2016, 10:48

Quoto gli usati, ne ho preso uno ad un prezzo ridicolo, auello che risparmi lo puoi investire sulla tecnica.
Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain

Avatar utente
Lupoagain
star3
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/03/16, 19:51

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Lupoagain » 14/09/2016, 14:37

Vi ringrazio per i vostri pareri, ho trovato un acquario 1,20 di lunghezza, 50 di altezza e 45 di profondità, ossia con le misure perfette :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
il prezzo è 70 euro completo di tutto (chiuso) anche se una buona parte della tecnica la recupero dall'acquario che ho adesso.
A breve lo vado a vedere:
Immagine

qualcuno dal coperchio riesce a capire di quale acquario si tratta?

Ma le piante di plastica le fertilizzo col PMDD? :-?
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Diego » 14/09/2016, 15:09

Il prezzo è buono, controlla che la foto sia recente, in maniera da essere sicuri che non perda acqua.
Le piante di plastica puoi usarle come ottimo fondo per l'apposita campana dei rifiuti =))
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Lupoagain
star3
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/03/16, 19:51

Re: Acquario usato o nuovo (artigianale)?

Messaggio di Lupoagain » 15/09/2016, 21:57

Il prezzo è buono... se le misure fossero state corrette! Mi presento con il metro in mano che non si può mai sapere ed aveva le stesse dimensioni del mio acquario... ci mancavano 160 litri
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ...

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Ketto e 16 ospiti