Acquisto nuovo pHmetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Acquisto nuovo pHmetro

Messaggio di lucap » 10/04/2014, 22:01

Ciao.questo pomeriggio ho combinato un guaio e mi e' caduto nell'acquario il pH metro X(
Morto... ~x(
Avete qualche consiglio e/o qualche link da darmi per l'acquisto di un nuovo strumento?
Grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Acquisto nuovo pH metro

Messaggio di gibogi » 10/04/2014, 22:21

dopo pochi minuti sulla baia avrei queste proposte:
phmetro1

pHmetro2


Sono due soluzioni costose, ma sicuramente trovi qualcosa di impermeabile a meno

come questa
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Acquisto nuovo pH metro

Messaggio di lucap » 11/04/2014, 3:00

gibogi ha scritto:dopo pochi minuti sulla baia avrei queste proposte:
phmetro1

pHmetro2


Sono due soluzioni costose, ma sicuramente trovi qualcosa di impermeabile a meno

come questa
Il primo e' stessa marca e stesso prezzo del mio conduttivimetro ...
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Acquisto nuovo pH metro

Messaggio di enkuz » 11/04/2014, 10:20

Io mi trovo bene con il monitor a misurazione continua... il mio consiglio è di puntare assolutamente a quello se vuoi avere il valore del pH sempre sott'occhio senza misurare in continuazione.

PS. Ho fatto lo stesso errore che hai fatto tu con il mio precedente pH metro tascabile: caduto in acqua si è rotto all'istante...

Il conduttivimetro l'ho comprato impermeabile ad esempio.

La scelta è soggettiva cmq: io non misuro ''quasi mai'' i valori relativi a nitrati e durezza... ogni tanto la conducibilità... ma il pH mi interessa di averlo sott'occhio sempre (visto che mi serve per regolarmi con l'erogazione della CO2).
Questi utenti hanno ringraziato enkuz per il messaggio:
lucap (11/04/2014, 10:58)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti