CO2 a go-go

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: fla973, Bradcar

Avatar utente
elena-stefania.bignotti
star3
Messaggi: 201
Iscritto il: 23/09/15, 3:40

Re: CO2 a go-go

Messaggio di elena-stefania.bignotti » 19/10/2015, 23:53

Immagine


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Vorrei creare un acquario per guppy e platy e pesciolini facendo parte della loro famiglia. Vorrei un acquario nature style, piante vere, legni e rocce. Il sogno? Pandora di Avatar. :D

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 5969
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: CO2 a go-go

Messaggio di giampy77 » 20/10/2015, 0:05

ecco te le mani tienile sul filtro e vedrai che andrà tutto bene ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
elena-stefania.bignotti
star3
Messaggi: 201
Iscritto il: 23/09/15, 3:40

Re: CO2 a go-go

Messaggio di elena-stefania.bignotti » 20/10/2015, 0:22

giampy77 ha scritto:ecco te le mani tienile sul filtro e vedrai che andrà tutto bene ;)
Ahhaahahahahahahahhahahana ;)


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Vorrei creare un acquario per guppy e platy e pesciolini facendo parte della loro famiglia. Vorrei un acquario nature style, piante vere, legni e rocce. Il sogno? Pandora di Avatar. :D

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 3906
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: CO2 a go-go

Messaggio di gibogi » 20/10/2015, 16:58

giampy77 ha scritto: il forbox devi prendere una pinza rompere la plastica trasparente e tenere solo la parte in metallo,
Con un avatar come il tuo, non ci poteva essere spiegazione migliore =)) =))
Un sistema meno violento, è svitare completamente il bulloncino del forbox, quando lo avrai tolto come per magia il pezzo di ottone si sfilerà dalla plastica.

Ricordati che il bulloncino quando andrà a stringere sul tubo della CO2, non deve mai toccare direttamente il tubo altrimenti lo fora, dovrai interporre qualcosa tra i due, consiglio un pezzetto di plastica di un pennarello o del tappo del pennarello, che per la loro forma, si adatteranno al tubo della CO2
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 5969
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: CO2 a go-go

Messaggio di giampy77 » 20/10/2015, 18:39

gibogi ha scritto:Un sistema meno violento, è svitare completamente il bulloncino del forbox, quando lo avrai tolto come per magia il pezzo di ottone si sfilerà dalla plastica.
Perchè nel mio quando l'ho fatto togliendo totalmente la vitina, non usciva, vabbè forse erano i forboxcinesi, e quindi mali estremi estremi rimedi :ymdevil:
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
MarcoMancarella
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 30/08/15, 2:14

Re: CO2 a go-go

Messaggio di MarcoMancarella » 25/10/2015, 1:13

Salve a tutti...
io ho costruito il mio impianto di CO2 così:
I materiali utilizzati:
- 1 bottiglia da 1 l di una bevanda gassata
- 1 deflussore per flebo (farmacia)
- 1 diffusore in legno di tiglio
- 70 ml d'acqua
- 140 gr zucchero
- 4g colla di pesce, pari a 2 fogli (supermercato reparto dolci)
- 1/2 panetto di lievito di birra.
la colla di pesce l'ho utilizzata per creare la gelatina (con lo zucchero) che facendo reazione con il lievito di birra sciolto, fermenta e produce CO2 in maniera costante per circa 3 settimane.
La vita non e’ fatta di cose incredibili, fantastiche. E’ fatta di piccole cose, ma quando non chiedi l’impossibile, quelle piccole cose si trasformano in realtà eccezionali. cit. Osho

Avatar utente
elena-stefania.bignotti
star3
Messaggi: 201
Iscritto il: 23/09/15, 3:40

Re: CO2 a go-go

Messaggio di elena-stefania.bignotti » 25/10/2015, 1:34

MarcoMancarella ha scritto:Salve a tutti...
io ho costruito il mio impianto di CO2 così:
I materiali utilizzati:
- 1 bottiglia da 1 l di una bevanda gassata
- 1 deflussore per flebo (farmacia)
- 1 diffusore in legno di tiglio
- 70 ml d'acqua
- 140 gr zucchero
- 4g colla di pesce, pari a 2 fogli (supermercato reparto dolci)
- 1/2 panetto di lievito di birra.
la colla di pesce l'ho utilizzata per creare la gelatina (con lo zucchero) che facendo reazione con il lievito di birra sciolto, fermenta e produce CO2 in maniera costante per circa 3 settimane.
Bravo Marco, se funziona buon per te ;)


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Vorrei creare un acquario per guppy e platy e pesciolini facendo parte della loro famiglia. Vorrei un acquario nature style, piante vere, legni e rocce. Il sogno? Pandora di Avatar. :D

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 5969
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: CO2 a go-go

Messaggio di giampy77 » 25/10/2015, 10:39

MarcoMancarella ha scritto:Salve a tutti...
io ho costruito il mio impianto di CO2 così:
I materiali utilizzati:
- 1 bottiglia da 1 l di una bevanda gassata
- 1 deflussore per flebo (farmacia)
- 1 diffusore in legno di tiglio
- 70 ml d'acqua
- 140 gr zucchero
- 4g colla di pesce, pari a 2 fogli (supermercato reparto dolci)
- 1/2 panetto di lievito di birra.
la colla di pesce l'ho utilizzata per creare la gelatina (con lo zucchero) che facendo reazione con il lievito di birra sciolto, fermenta e produce CO2 in maniera costante per circa 3 settimane.
Apri un Topic tutto per il tuo impianto con foto e descrizioni così vediamo se va bene.
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
gibogi (25/10/2015, 20:08)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti