CO2 senza pompa di movimento

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Existenz
star3
Messaggi: 148
Iscritto il: 20/11/13, 23:14

CO2 senza pompa di movimento

Messaggio di Existenz » 09/05/2016, 21:26

E rieccoci...ennesimo dubbio :D

La vasca che sto allestendo per i Danio Erythromicron sarà senza filtro.
E' già da un anno che vivono benissimo senza nell'acquario piccolo, quindi pensavo di continuare così.

Tuttavia mi chiedevo: è possibile immettere CO2 in vasca e diffonderla adeguatamente senza alcuna corrente? Non è che mi tocca inserire una pompa? :-l

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di giampy77 » 09/05/2016, 21:38

Visto che l'acqua e ferma non credo serva mettere pompe di movimento.
Quando volevo allestire un'altro acquario senza niente avevo visto questa soluzione
rps20160509_213619.jpg
Certo sopra ha una pompa di movimento ma piccola e da quello che leggevo, sposta veramente poca acqua.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di Diego » 09/05/2016, 21:48

Di fatto usa lo stesso principio del Miscelatore CO2 fai-da-te di Roberto.
Prova a dare una letta anche a questo :-bd
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Existenz
star3
Messaggi: 148
Iscritto il: 20/11/13, 23:14

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di Existenz » 09/05/2016, 22:31

Grazie ragazzi!

Credo che con una piccola pompa e la soluzione artigianale risparmierò.

Per la soluzione comoda se conto le spese di spedizione viaggio sui 30 euro :-q

Avatar utente
Masatomo
star3
Messaggi: 550
Iscritto il: 18/10/15, 10:46

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di Masatomo » 02/06/2016, 3:00

Quindi in una vasca senza filtro e senza alcun movimento, mettere la CO2 ha senso?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di FedericoF » 02/06/2016, 7:34

Certo che ha senso, le piante gli servono per filtrare, con la CO2 son più efficienti
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di cuttlebone » 02/06/2016, 8:00

Existenz ha scritto:Grazie ragazzi!
Nel caso ti fosse sfuggita, ti segnalo la Funzione "grazie" ;)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 33037
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di cicerchia80 » 02/06/2016, 8:02

Masatomo ha scritto:Quindi in una vasca senza filtro e senza alcun movimento, mettere la CO2 ha senso?
io pure la erogo :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: CO2 senza pompa?

Messaggio di cuttlebone » 02/06/2016, 8:16

FedericoFavotto ha scritto:Certo che ha senso, le piante gli servono per filtrare, con la CO2 son più efficienti
Ha senso, ma con una considerazione ulteriore:
In una vasca senza filtro, la fitodepurazione è affidata esclusivamente alle piante. Ciò significa che se esse non "funzionano" possono sorgere problemi di intossicazione per i pesci.
Premessa per la rimozione del filtro sono quindi ottimo equilibrio tra fauna e flora e ottims salute di quest'ultima.
Se eroghiamo CO2, dobbiamo adeguare anche tutti gli altri nutrienti (legge del minimo di Liebig) per evitare accumuli di sostanze.
Più la vasca è spinta (fertilizzazione e CO2) e più occorre seguirla, provvedendola di tutto ciò che le occorre, nutrienti e potature periodiche calibrate incluse.
In presenza di filtro, se le piante subiscono un blocco per interruzione della CO2 o carenza di qualche elemento, c'è il filtro a compensare.
Senza quello, un blocco della vegetazione potrebbe essere fatale per la fauna.
Ecco perché, "per me", una vasca senza filtro è meglio che "viaggi" il più possibile con le sue gambe ;)
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
fernando89 (02/06/2016, 13:01)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti