Conduttivimetro Hanna

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Conduttivimetro Hanna

Messaggio di PIERO » 29/02/2016, 0:43

ragazzi spulciando tra le mie cose dell'acquario mi ricordavo di aver comprato
molto tempo fà un misuratore pH elettronico e mi ricordavo che misurava pure
la conducibilità l'hò ritrovato
Immagine

è quello a sinistra
pensate vada bene ho ordinato pure quello cinese ma intanto che arriva posso utilizzare questo il pH lo misura come il mio phametro della dennerle che mi apre e chiude la co2 per la conducibilità ho letto di provare con una minerale e vedere se segna come la targhetta

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di Sini » 29/02/2016, 0:44

Hai ordinato una cinesata e chiedi se un semi-professionale Hanna può andare bene??? ;)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di PIERO » 29/02/2016, 0:47

infatti mi ricordavo di averlo pagato un pochino troppo
e l'hò usato pochissimo almeno ora se mi dici che non è male l'altro lo tengo di riserva :)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di Sini » 29/02/2016, 0:47

:-bd
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di Diego » 29/02/2016, 8:21

Visto che è stato inutilizzato per molto tempo, magari prova a vedere se è ancora tarato. Per il pH puoi usare le bustine apposite, per la conducibilità: Conduttivimetro tarato... con acqua minerale?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di naftone1 » 29/02/2016, 11:04

ottimo direi, quello cinese tienilo che non si sa mai ma usa quello che hai gia secondo me... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di PIERO » 29/02/2016, 15:32

ho comprato la bustina per la taratura
se io la metto sigillata in acquario visto che ho la temperatura a 28
la lascio un pò poi taro e dovrei avere la conducibilità senza aumentare
vero???
invece poi se volessi misurare un acquario a temperatura 22
dovrei sottrarre il 12% da quanto ho capito vero?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di Diego » 29/02/2016, 15:34

Cosa c'è scritto sulla busta?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di PIERO » 29/02/2016, 16:06

vari valori
a varie temperature
fino a 30 gradi da mi sembra 20

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: CONDUTTIVIMETRO

Messaggio di Diego » 29/02/2016, 17:00

Allora devi portare la temperatura della soluzione di taratura ad un valore noto (immergendo in acquario) oppure misurandone il valore (il termometro dell'acquario va benissimo allo scopo). Quindi misuri e confronti se il valore dato dallo strumento coincide con quello scritto sulla bustina nella riga della temperatura appropriata.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti