Consiglio acquisto impianto CO2

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Vixi88
star3
Messaggi: 1906
Iscritto il: 25/11/16, 12:43

Consiglio acquisto impianto CO2

Messaggio di Vixi88 » 18/12/2016, 11:44

Salve ragazzi vorrei mettere un impianto di CO2 nel mio acquario(50)litri e vi vorrei porre delle domande:
1)Se volessi comprarlo dove posso comprarlo?
2)quanto può costarmi?
3)per il mio oltraggio quanto deve essere grande?
4)se potete darmi più consigli possibili se metterlo o meno..
grazie a tutti :D

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: impianto CO2

Messaggio di Diego » 18/12/2016, 11:48

Hai esigenze di acidificare? Le piante che hai richiedono CO2?
Se sì, allora l'impianto può essere utile, ma non obbligatorio.

Un impianto commerciale completo costa sui 60-80 euro minimo, con bombola usa e getta (quindi costoso nel lungo periodo). Una bombola ricaricabile costa altri 40-50 euro.

Altrimenti esistono metodi artigianali: CO2 da lieviti per acquario (metodo a gel)
CO2 fai da te con acido citrico e bicarbonato

Ci sono anche metodi artigianali per diffondere la CO2:
Miscelatore CO2 fai-da-te
Sistema venturi per la CO2 su un filtro Askoll Pratiko
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Vixi88 (18/12/2016, 11:59)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Vixi88
star3
Messaggi: 1906
Iscritto il: 25/11/16, 12:43

Re: impianto CO2

Messaggio di Vixi88 » 18/12/2016, 11:58

Le piante sono la
Limnophila sessiliflora
Bacopa Caroliniana
Cryptocoryne
Poi ci sta questa(foto) che non ricordo il nome
Con queste piante me lo consigli?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: impianto CO2

Messaggio di Diego » 18/12/2016, 12:04

Prova a chiedere in Piante
Quando hai risposta, torna pure qui che vediamo :-bd
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Vixi88
star3
Messaggi: 1906
Iscritto il: 25/11/16, 12:43

Re: impianto CO2

Messaggio di Vixi88 » 18/12/2016, 18:16

Quella pianta ho dovuto toglierla ora devo decidere quale mettere..e comunque hanno deciso di regalarmi qualcosa per l'acquario minimo 100€ quindi avevo pensato a un impianto di CO2..come deve essere?e come dovrei impostarlo?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: impianto CO2

Messaggio di Diego » 18/12/2016, 18:25

I kit Askoll o Ruwal sono abbastanza base ma funzionali. Costano attorno agli 80 euro
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Vixi88 (18/12/2016, 18:41)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Vixi88
star3
Messaggi: 1906
Iscritto il: 25/11/16, 12:43

Re: impianto CO2

Messaggio di Vixi88 » 18/12/2016, 18:45

Completi di tutto?
Per i miei 50 litri vanno bene?
Se volessi spendere di più cosa cambierebbe?
Grazie mille e scusami per l'interrogatorio..:))

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: impianto CO2

Messaggio di Diego » 18/12/2016, 18:47

Se spendi di più hai cose inutili, quali elettrovalvola, test permanente della CO2, manometri avveniristici ecc

Per me puoi prendere un impianto base, come quelli detti sopra e poi, in un secondo momento, valutare l'acquisto di una bombola ricaricabile (ma essendo il tuo acquario relativamente piccolo forse puoi andare avanti di usa e getta (
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Vixi88
star3
Messaggi: 1906
Iscritto il: 25/11/16, 12:43

Re: impianto CO2

Messaggio di Vixi88 » 18/12/2016, 18:52

Ah Okok allora va bene quelli scritti sopra..tra i i 2 quale sarebbe il migliore? Grazie per tutti i consigli..:)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: impianto CO2

Messaggio di Diego » 18/12/2016, 18:54

Io uso con soddisfazione l'Askoll.
Ma anche l'altro non è male
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Vixi88 (18/12/2016, 18:57)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti