Cosa sono i riflettori?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Cosa sono i riflettori?

Messaggio di FederFili » 08/07/2016, 23:20

Cosa sono questi"riflettori"? :-?
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2656
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: riflettori

Messaggio di giosu2003 » 08/07/2016, 23:26

I riflettori li attacchi sopra le lampade in modo che riflettano la luce per non sprecarne neanche un po'. :D

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: riflettori

Messaggio di Diego » 08/07/2016, 23:28

giosu2003 ha scritto:I riflettori li attacchi sopra le lampade in modo che riflettano la luce per non sprecarne neanche un po'. :D
Non è molto preciso: la maggior parte della perdita si ha con il riflesso sull'acqua, dunque i riflettori aiutano poco. L'ideale sarebbe avere i riflettori e ricoprire il coperchio di materiale riflettente, se l'acquario è chiuso.
Se l'acquario è aperto, si possono mettere solo i riflettori, ma si perde la luce riflessa.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
FederFili (08/07/2016, 23:37)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: riflettori

Messaggio di FederFili » 08/07/2016, 23:37

Diego ha scritto: ricoprire il coperchio di materiale riflettente, se l'acquario è chiuso.
tipo stagnola?
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 35020
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: riflettori

Messaggio di cicerchia80 » 08/07/2016, 23:43

federico.filippucci ha scritto:
Diego ha scritto: ricoprire il coperchio di materiale riflettente, se l'acquario è chiuso.
tipo stagnola?
come no.. ;) lo sai che quà sono tirchi...o il nastro tesla
Allego un'immagine alla come sempre ottima spiegazione di Diego
arcadia_riflettore_particolare.JPG
Come vedi cattura tutti i riflessi,compresi quelli dell'acqua stessa e li dirige tutti in acqua

In pratica è come se raddoppiassi la potenza
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
FederFili (09/07/2016, 14:37)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: riflettori

Messaggio di Diego » 09/07/2016, 7:51

cicerchia80 ha scritto:In pratica è come se raddoppiassi la potenza
Preciso anche qui: raddoppiare no, ma possiamo stimare che un 25% di potenza sia recuperato (es: 100 watt senza riflettore = 75 watt con riflettore). :-B
federico.filippucci ha scritto:tipo stagnola?
Stagnola va benissimo (appiccicata sul lato opaco, quindi si deve vedere quello lucido). Oppure il nastro Tesa che diceva Cicerchia oppure il foglio a specchio adesivo.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
FederFili (09/07/2016, 14:37)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: riflettori

Messaggio di FederFili » 09/07/2016, 14:37

Grazie,siete dei "luminari"! :-bd :-bd
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: riflettori

Messaggio di alessio0504 » 22/07/2016, 15:54

Volevo aprire un topic ma mi allaccio qui che torna benissimo!
Per vostra esperienza è meglio il nastro grigio della Tesa o lo specchio adesivo?
image.png
image.png
A prima vista lo specchio sembra molto più lucido e quindi più riflettente.
Mi è capitato di doverne attaccare su superfici ruvide e quindi non teneva. Con la colla a caldo però si imbarcava tutto... La domanda è: col calore delle luci non tenderà a imbarcarsi anche in questo caso??
Io ho il coperchio senza curve e liscissimo, quindi la difficoltà di applicazione è ridotta in entrambi i casi.
image.jpg
La mia idea è che lo specchio rifletta meglio e sia esteticamente un lavoro più preciso, ma che il nastro sia più resistente ad umido e soprattutto al calore che si accumula. Cosa credete sia meglio?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4085
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: riflettori

Messaggio di Silver21100 » 22/07/2016, 16:11

Ho foderato la plafoniera e il fondo dei coperchi con lo specchio sintetico autoadesivo e mi sono trovato bene , tra il nastro adesivo argentato e lo specchio non ho rilevato differenze di tenuta dell'incollaggio
Questi utenti hanno ringraziato Silver21100 per il messaggio:
alessio0504 (22/07/2016, 16:15)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: riflettori

Messaggio di FedericoF » 22/07/2016, 16:22

Io ho nastro biadesivo e tiene. A 1 cm ci son le CFL, quindi direi che problemi di temperatura non ci sono.
Nastro biadesivo e carta stagnola per la precisione.
Anche il foglio specchio va bene. Anche il mylar volendo!
Ma rivestite tutto! Ogni cm di coperchio, la differenza si vede ad occhio nudo, ho il coperchio che sarebbe bianco, l'ho rivestito tutto in alluminio, si vede la differenza nettamente.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: predator e 3 ospiti