erogazione CO2 con impianto zrdr

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: Ragnar, kromi

Rispondi
Avatar utente
Sideris
star3
Messaggi: 309
Iscritto il: 28/12/17, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Sideris » 29/06/2023, 20:01

Ciao a tutti
Non so quanti di voi abbiano provato questo impianto di CO2, ma è fondamentalmente un diy un po' più sistemato
E' quello nell'immagine. Funziona tutto, non ci sono perdite e la CO2 viene erogata, solo che non riesco a mantenere le bolle stabili per più di 5-10 minuti. Metto una quarantina di bolle al minuto ma l'erogazione è sempre più lenta ed in pochi minuti torna praticamente a zero bolle finchè non apro un altro po' la valvola a spillo. La pressione è stabile a 1,5-2 bar, l'impianto l'ho smontato e pulito perchè magari qualche incrostazione dava problemi, ma niente, sempre lo stesso problema
Qualcuno sa a cosa potrebbe essere dovuto? Se è possibile volevo evitare di passare ad una bombola
 
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Ragnar
Moderatore Globale
Messaggi: 4633
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Ragnar » 01/07/2023, 17:28

Sideris ha scritto:
29/06/2023, 20:01
Non so quanti di voi abbiano provato questo impianto di CO2
ti stupirebbe sapere il numero di persone che lo hanno provato, io compreso 🤣
Ho avuto sempre anche io gli stessi problemi. Purtroppo la stabilità è la costanza non è la prerogativa principale di questo impianto, tutto senza un apparente causa... ad ogni modo se non vuoi passare ad una bombola, zrdr e tirato fuori un nuovo impianto, un pò diverso, che permette di mettere tutto in un solo contenitore in alluminio resistente che va in pressione. È un impianto che funziona sempre a citrico e bicarbonato ma il principio è quello di una bombola!

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
Sideris
star3
Messaggi: 309
Iscritto il: 28/12/17, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Sideris » 01/07/2023, 18:47


Ragnar ha scritto:
01/07/2023, 17:28
Sideris ha scritto:
29/06/2023, 20:01
Non so quanti di voi abbiano provato questo impianto di CO2
ti stupirebbe sapere il numero di persone che lo hanno provato, io compreso 🤣
Ho avuto sempre anche io gli stessi problemi. Purtroppo la stabilità è la costanza non è la prerogativa principale di questo impianto, tutto senza un apparente causa... ad ogni modo se non vuoi passare ad una bombola, zrdr e tirato fuori un nuovo impianto, un pò diverso, che permette di mettere tutto in un solo contenitore in alluminio resistente che va in pressione. È un impianto che funziona sempre a citrico e bicarbonato ma il principio è quello di una bombola!

si l'ho visto quello della bombola, però costa una settantina di euro, per lo stesso prezzo mi prendo una bombola ricaricabile ed un manometro
misà che è l'unica soluzione, impianti diy non sono mai stati famosi per affidabilità, peccato

Avatar utente
Ragnar
Moderatore Globale
Messaggi: 4633
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Ragnar » 06/07/2023, 20:25

Sideris ha scritto:
01/07/2023, 18:47
per lo stesso prezzo mi prendo una bombola ricaricabile ed un manometro
Concordo! :-bd

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
Sideris
star3
Messaggi: 309
Iscritto il: 28/12/17, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Sideris » 15/07/2023, 16:06


Ragnar ha scritto:
01/07/2023, 17:28
zrdr e tirato fuori un nuovo impianto, un pò diverso, che permette di mettere tutto in un solo contenitore in alluminio resistente che va in pressione

Ciao, ma per caso tu hai provato quest'impianto? vorrei prenderlo su aliexpress dato che amazon vende lo stesso a 20 euro in più, ma non vorrei che avesse gli stessi problemi di stabilità e quindi mi ritroverei punto e a capo ma con 60 euro in meno
ricaricarlo con citrico e bicarbonato sarebbe molto più facile rispetto ad una ricarica della bombola, quindi sto pensando di provare quest'altro

Avatar utente
Ragnar
Moderatore Globale
Messaggi: 4633
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Ragnar » 15/07/2023, 17:03

Sideris ha scritto:
15/07/2023, 16:06
Ciao, ma per caso tu hai provato quest'impianto?
in realtà no, cioè l'ho visto in rete ma non ho avuto modo di provarlo. In teoria dovrebbe basarsi su un principio diverso, anche se sfrutta sempre il citrico e bicarbonato

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
m3rlino
star3
Messaggi: 64
Iscritto il: 01/11/17, 13:54

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di m3rlino » 04/12/2023, 7:29


Sideris ha scritto:
15/07/2023, 16:06

Ragnar ha scritto:
01/07/2023, 17:28
zrdr e tirato fuori un nuovo impianto, un pò diverso, che permette di mettere tutto in un solo contenitore in alluminio resistente che va in pressione

Ciao, ma per caso tu hai provato quest'impianto? vorrei prenderlo su aliexpress dato che amazon vende lo stesso a 20 euro in più, ma non vorrei che avesse gli stessi problemi di stabilità e quindi mi ritroverei punto e a capo ma con 60 euro in meno
ricaricarlo con citrico e bicarbonato sarebbe molto più facile rispetto ad una ricarica della bombola, quindi sto pensando di provare quest'altro

Anche a me interesserebbe, ci sono dei kit che con 60 euro danno tutto anche il solenoide. Tu poi l'hai comprato? Vedevo MJ aquatics che diceva che a lui il 2l era durato cinque mesi. La cosa più difficile (per modo di dire) è lo start e la pulitura ogni volta. Poi diceva la pressione è abbastanza stabile, cioè diminuisce, ma settimanalmente. Comunque diceva che è adatto per piccoli acquari.

Avatar utente
Sideris
star3
Messaggi: 309
Iscritto il: 28/12/17, 1:01

erogazione CO2 con impianto zrdr

Messaggio di Sideris » 04/12/2023, 14:20


m3rlino ha scritto:
04/12/2023, 7:29
Anche a me interesserebbe, ci sono dei kit che con 60 euro danno tutto anche il solenoide. Tu poi l'hai comprato? Vedevo MJ aquatics che diceva che a lui il 2l era durato cinque mesi. La cosa più difficile (per modo di dire) è lo start e la pulitura ogni volta. Poi diceva la pressione è abbastanza stabile, cioè diminuisce, ma settimanalmente. Comunque diceva che è adatto per piccoli acquari.

si l'ho comprato e funziona bene da qualche mese. La pressione non scende, erogo una 30-40 di bolle al minuto lo ricarico più o meno una volta ogni 35 giorni, le bolle restano stabili e ci metto 10 minuti per pulire e ricaricare. Il solenoide non l'ho comprato perchè la tengo attiva 24h ma ho lettoche scalda molto, quindi per ora non mi ha dato problemi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti