Illuminazione acquario 50 litri

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Djangui
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 20/10/16, 15:48

Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Djangui » 26/10/2016, 13:54

Ciao a tutti. *-:) *-:) *-:)
Ho un acquario da 50 litri (58,5x30,5x38,5) dotato di lampada fluorescente compatta da 11w.
Fa una luce non troppo intensa concentrata nel centro della vasca, ma che si diffonde anche sulla fronte anteriore. La parte posteriore è invece in penombra anche per la copertura del filtro.
Ho letto che l'illuminazione ideale richiederebbe almeno 0,5w per litri (nel qual caso avrei bisogno almeno di 25 w. Davvero? E' più del doppio!!!). Le piante non sembrano soffrirne, mi chiedo però se è il caso integrare l'illuminazione, se non con una lampadina più forte almeno con altre fonti di luce.

Inoltre la luce che si accende e si spegne improvvisamente mi da l'idea di non essere il massimo del relax per i pesci.
Pensavo per esempio a faretti ad immersione o a LED soffusi sotto coperchio che si accendano e si spegnano prima e dopo la lampada principale.
Chi mi da qualche dritta?

Avatar utente
Djangui
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 20/10/16, 15:48

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Djangui » 26/10/2016, 13:58

Mantovani_stylist_2-d.jpg

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Diego » 26/10/2016, 14:14

Per l'Alternanthera che vedo in profilo certamente servirà una luce più potente. Le altre potrebbero accontentarsi.
Considera che 0.5 watt/litro è quasi il minimo, per le piante più esigenti (rosse etc) possono essere necessari anche 0.8-1 watt/litro

Nel tuo caso servirebbe un maggior dettaglio del coperchio e la distanza fra interno del coperchio e livello dell'acqua.

Poi ti lascio due articoli così ti fai un'idea della questione
Lampade fluorescenti in acquario
LED in acquario
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Djangui (28/10/2016, 20:44)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Djangui
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 20/10/16, 15:48

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Djangui » 26/10/2016, 14:29

Infatti l ' alternathera purtroppo è la pallida ombra della pianta che avevo acquistato.
Temo che non sia più recuperabile.
Quindi un 24 w non sarebbero eccessivi. Avevo messo delle foto su un mio post precedente(Il mio primo acquario )ma appena posso ne faccio altre.

Grazie per gli articoli. Ora li leggo

Avatar utente
Djangui
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 20/10/16, 15:48

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Djangui » 28/10/2016, 20:43

DSC_2524.JPG
Ho studiato un po', grazie a Diego per gli articoli....
A parte, per l'appunto, l'Alternanthera, le altre piante presenti in acquario non richiederebbero troppa luce, quindi sarei propenso a lasciare la mia 11w (al limite aumentando a 14w) e ad integrare con altre luci.
Volevo ordinare online una lampada da 1,5W a 12 LED blu e bianchi da applicare sotto il coperchio e uno spot ad immersione da 1w con luce bianca per far si che le luci si affievoliscano poco alla volta. E' plausibile o rischia di essere una spesa inutile?

Cercando su internet mi sono imbattuto in lampade "phytowhite" , "Icewhite" o "Solarmax", hanno una loro ragion d'essere?

Ammetto che la materia è ostica e più ci metto il naso, più mi confondo :-\

La lampada dista 3/5 cm dall'acqua (a seconda del livello di evaporazione)

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17136
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di roby70 » 28/10/2016, 21:11

Lo spot da 1w puoi metterlo come luce notturna...
i LED ci vorrebbero di vari colori per coprire tutto lo spettro (non solo bianchi e blu)
LED in acquario

Una soluzione può essere quella di aggiungere una CFL attaccata sotto al coperchio (3 cm però sono forse troppo pochi) oppure un'altra soluzione a basso costo è quella che stiamo provando qui http://www.acquariofiliafacile.it/brico ... 19636.html
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Djangui (30/10/2016, 19:46)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1353
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: Illuminazione acquario 50 litri

Messaggio di Fulldynamix » 28/10/2016, 21:30

Djangui ha scritto:
DSC_2524.JPG
Ho studiato un po', grazie a Diego per gli articoli....
A parte, per l'appunto, l'Alternanthera, le altre piante presenti in acquario non richiederebbero troppa luce, quindi sarei propenso a lasciare la mia 11w (al limite aumentando a 14w) e ad integrare con altre luci.
Volevo ordinare online una lampada da 1,5W a 12 LED blu e bianchi da applicare sotto il coperchio e uno spot ad immersione da 1w con luce bianca per far si che le luci si affievoliscano poco alla volta. E' plausibile o rischia di essere una spesa inutile?

Cercando su internet mi sono imbattuto in lampade "phytowhite" , "Icewhite" o "Solarmax", hanno una loro ragion d'essere?

Ammetto che la materia è ostica e più ci metto il naso, più mi confondo :-\

La lampada dista 3/5 cm dall'acqua (a seconda del livello di evaporazione)
Dalla foto intravedo una macchia scura sulla CFL. Probabilmente ha già tante ore alle spalle? Nella plafoniera hai spazio per meterci una CFL + potente ma stai attento che le CFL oltre i 20W scaldano parecchio e la plastica sopra di esse si deforma. Al limite fai qualche foro per l' areazione.
Questi utenti hanno ringraziato Fulldynamix per il messaggio:
Djangui (30/10/2016, 19:45)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Miki00 e 12 ospiti