Impianto illuminazione 300 litri

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Robertina
star3
Messaggi: 33
Iscritto il: 16/11/13, 11:11

Impianto illuminazione 300 litri

Messaggio di Robertina » 05/08/2014, 17:36

Ciao a tutti! a breve intendo "restaurare" il 300L che è rimasto per troppi anni in stato di semi-abbandono e la cosa su cui dovrò concentrarmi per prima è l'impianto di illuminazione. Dunque, attualmente non c'è nulla in termini di luce, in quanto la vasca è abitata da un pleco e un gibbiceps per un totale di una cinquantina di pesci notturni e mangia-piante, quindi, quando si erano incasinate le centraline, avevamo buttato via tutto (l'impianto risaliva a circa 25 anni fa, neon esclusi). Ora che i due pinnuti hanno trovato una casa senz'altro più adatta alle loro dimensioni xxl, dobbiamo ripristinare tutto da capo: l'idea di partenza era di utilizzare i classici t8 come in precedenza, o al massimo i t5, ma i tubi a LED mi ispirano, sia perchè non richiedono centraline, starter ecc, sia per la loro durata maggiore. Il punto è che non vorrei spendere una fortuna, dal momento che, oltre alle luci, serviranno piante e pesci...e idealmente vorrei acquistare anche una radice da circa 70-80 €.....
Grazie a tutti coloro che mi daranno consigli e suggerimenti!
Roberta

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di gibogi » 05/08/2014, 18:46

Ciao Robertina, non ho molti dati sul coperchio, una foto aiuterebbe.
In termini di costo il sistema più economico sono le lampade CFL (quelle a risparmio energetico), con poca spesa e un po di fai da te si fa.
Subito dopo vengono i classici tubi neon ed infine i LED.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Robertina
star3
Messaggi: 33
Iscritto il: 16/11/13, 11:11

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di Robertina » 05/08/2014, 19:37

Si tratta di una vasca artigianale vecchio stile, quindi con dei supporti di vetro siliconati alle pareti e sui quali vanno appoggiate le due estremità dei tubi...il coperchio è in vetro diviso in parti, ma non ci si deve attaccare niente, gli unici supporti sono quelli interni, adatti per sostenere i tubi da 120cm...per questo qualunque sistema deve comunque prevedere dei tubi di quella lunghezza :-?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di Rox » 05/08/2014, 19:51

Se il coperchio è di vetro ed è artigianale, hai pensato di toglierlo e fare un acquario aperto?
Devo dirtelo adesso che non hai ancora fatto niente, perché se prendi quella strada poi cambia tutto, sulla luce... ci andrebbe una plafoniera sospesa.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Robertina
star3
Messaggi: 33
Iscritto il: 16/11/13, 11:11

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di Robertina » 05/08/2014, 20:01

No no, niente vasche aperte :-q
Vorremmo "solo" ripristinare un sistema di illuminazione, ma quando quell'acquario è nato non c'erano molte alternative (ha circa 25 anni), oggi ci sono opzioni alternative che vorrei vagliare per capire cosa sia meglio...i tubi li preferisco ai faretti, il punto è: convengono T8, T5 o LED? sia come costi che come manutenzione....
Ah altra cosa: la vasca ospiterà piante piuttosto semplici e poco pretenziose (anubias barteri, microsorum pteropus, vallisneria gigantea, echinodorus bleheri, pistia stratiotes, un muschio ancora da decidere e forse del pogostemon helferi) e l'idea sarebbe di utilizzare 3 tubi da 40 watt (se i classici T8) come erano precedentemente...nelle considerazioni da fare c'è da dire anche che non sarebbe male poter usare lampade che si trovino facilmente nei negozi di materiale elettrico, in modo da avere più facilità nel reperire i tubi (e anche per spendere meno)...

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di shiningdemix » 05/08/2014, 21:25

e allora ti conviene andare di t8 sono più semplici da reperire e meno costose l'unico appunto è che siano da 6500°k. poi se già non li hai ti serviranno cuffie e dei ballast/reattore se il coperchio è di vetro ti converrebbe usare un ballast vecchio stile costano un pochino ma li monti e sono apposto. sicura però che non coverrebbe un bell'impiantino a CFL? io vedrei bene una staffa che corre lungo l'acquario centrale con 6/8 CFL
lampade 300lt.jpg
per ultima abbastanza da considerare per un acquario grande come il tuo c'è la soluzione LED, si spende un po di più ma hanno una maggior durata nel tempo (ovviamente se presi di qualità) e un risparmio sulla bolletta, quello che occorre è un trasformatore reperibile in qualsiasi negozio per illuminotecnica e rimanendo sul tema "piante poco esigenti" 5mt di streep LED dovrebbero andar bene purchè ip68 poi basterebbe montarli o sul coperchio oppure si potrebbe fare una lastra di plexyglass da appoggiare sui tiranti :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di Rox » 06/08/2014, 12:54

Innanzitutto, se gli attacchi sono per tubi T8, non si possono installare i T5.
Se la distanza tra le cuffie è di 120 cm, deduco che quell'acquario richiede i T8 da 36 W.
Il totale sarà 108 (3 x 36).

Con i tubi T5, lo standard sarebbe 115 cm; la potenza andrebbe a 54 W (totale 162).
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Robertina
star3
Messaggi: 33
Iscritto il: 16/11/13, 11:11

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di Robertina » 06/08/2014, 16:27

Intanto grazie a tutti. Dunque, attualmente non c'è nulla, quindi nemmeno i portalampada (o cuffie che siano), ma solo gli appoggi in vetro che sosterrebbero le estremità dei tubi...il punto è che i tubi appoggiati così sono di gran lunga utili quando si devono fare grossi lavori in vasca, potendoli tirare fuori e lavorare tranquilli con tutta la superficie libera...onestamente su questa vasca non vorrei fare grandi opere di "costruzioni e fai da te", mi è bastato rivedere e correggere interamente la plafo del 90L :D
Si a questo punto andrei di T8, le centraline alla fine sono la spesa maggiore...me ne servirebbe una da 2 tubi e una da 1 tubo, ho visto su aquariumline che costano rispettivamente 40,50€ e 26,40€....poi tra tubi, portalampada e starter solo per l'impianto di illuminazione mi partiranno sui 150€ x_x



Stavo notando però come giustamente scrive Rox che i t5 di quella lunghezza sono di wattaggio maggiore, quindi potrei utilizzare una sola centralina per avere la stessa luce in vasca, riducendo notevolmente le spese....e magari integrare più avanti un terzo tubo con relativa centralina, se proprio fosse necessario (ma non credo perchè con 0,4 W/L quelle specie crescono senza difficoltà, a parte l'echinodorus e il pogostemon che non sono sicura)....


L'unica cosa di cui non sono sicura è questa: nell'altra vasca ho utilizzato un ballast elettronico per i t5, ma c'è una plafoniera chiusa e lo scomparto apposta per la centralina....senza la plafo, la cetnralina dovrebbe restare all'aperto, nello scomparto del mobile sotto l'acquario: si può comunque utilizzare il ballast o serve una vera e propria centralina stile tubi t8? nel senso, come si collegano i tubi con il ballast altrimenti? scusate ma sui lavori di elettricità sono un po' impedita...
Ultima modifica di shiningdemix il 06/08/2014, 17:38, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: messaggi multipli

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di gibogi » 06/08/2014, 17:20

Robertina, il ballast può essere messo tranquillamente nel mobile, l'importante è che i cavi che vanno dal ballast ai neon non superino la lunghezza di 1 metro, potresti avere dei problemi
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Aiuto per impianto illuminazione

Messaggio di shiningdemix » 06/08/2014, 17:40

Robertina ho modificato i tuoi messaggi mettendo tutto insieme in un unico post, quando devi inserire più messaggi utilizza il tasto modifica :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Rookies e 2 ospiti