Manutenzione Juwel Bioflow 3

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di CIR2015 » 17/07/2016, 13:56

Ciao a tutti,

Nel Mio Juwel Rio 240 ho il filtro di serie Bioflow 3. La vasca è avviata dal 4 Gennaio e fino ad oggi non ho mai toccato il filtro se non per cambiare due quadrotti di Lana di Perlon ogni 2 settimane.

La mia configurazione è la seguente:

Cestello in basso (partendo dal basso):
- Spugna grana fine
- Cestello di Cirax
- Cestello di Cirax

Cestello in alto (partendo dal basso):
- Spugna grana grossa
- Spugna grana fine
- 2 quadrotti di lana di Perlon

Ma ogni quanto bisogna effettuare un po di pulizia... non so la pompa (che sembra girare senza problemi)... oppure dare una strizzata alle spugne ?

Grazie a tutti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di Diego » 17/07/2016, 14:01

I cannolicchi/Cirax non vanno mai toccati.

Le spugne puoi pulirle un po' quando sono intasate e non lasciano passare l'acqua.
Stessa cosa per la lana di perlon; tra l'altro, puoi anche risciacquarla, invece che cambiarla.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4038
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di Silver21100 » 17/07/2016, 15:17

il mio filtro è uguale al tuo... due anni fa feci le modifiche consigliate dall'articolo di Gibogi sostituendo l'intero contenuto del cestello inferiore con una rete piena di cannolicchi e tenendo nel cestello superiore due spugne e lana di perlon.
Da allora mi limito a sciacquare o sostituire solamente la lana di perlon ogni 15 gg e una sola volta ( il getto d'uscita dell'acqua era calato un pò) ho sciacquato una delle due spugne con l'acqua dell'acquario

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di CIR2015 » 17/07/2016, 15:38

Silver21100 ha scritto:il mio filtro è uguale al tuo... due anni fa feci le modifiche consigliate dall'articolo di Gibogi sostituendo l'intero contenuto del cestello inferiore con una rete piena di cannolicchi e tenendo nel cestello superiore due spugne e lana di perlon.
Da allora mi limito a sciacquare o sostituire solamente la lana di perlon ogni 15 gg e una sola volta ( il getto d'uscita dell'acqua era calato un pò) ho sciacquato una delle due spugne con l'acqua dell'acquario
Praticamente la configurazione è la stessa io ho solo lasciato la spugna in basso sotto i cannolicchi in quanto li ho voluti tenere staccati dal fondo per evitare che fossero con il tempo avvolti dalla melma.

Devo dire che pur non avendo fatto modifiche dopo 7 mesi le uniche operazioni sono proprio la sostituzione della lana. Adesso, visto che aggiungerò la torba, inserito tra gli ultimi due strati di lana il sacchetto di torba.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4038
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di Silver21100 » 17/07/2016, 15:44

CIR2015 ha scritto:
Silver21100 ha scritto: ......aggiungerò la torba, inserito tra gli ultimi due strati di lana il sacchetto di torba.
non so se l'hai notato , ma nella configurazione originale tra i due cestelli rimane uno spazio libero , io non uso la torba e non so quante ne sia necessaria , ma se quello spazio fosse sfruttabile hai trovato un posto dove metterla .

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di CIR2015 » 17/07/2016, 17:24

Silver, leggevo su vari siti che è sconsigliabile mettere la torba vicino ai cannolicchi in quanto ne potrebbero risentire i batteri. Al momento la metto in alto e poi vediamo !
Questi utenti hanno ringraziato CIR2015 per il messaggio:
Silver21100 (17/07/2016, 19:55)
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4038
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di Silver21100 » 17/07/2016, 19:54

CIR2015 ha scritto:Silver, leggevo su vari siti che è sconsigliabile mettere la torba vicino ai cannolicchi in quanto ne potrebbero risentire i batteri. Al momento la metto in alto e poi vediamo !
questa me la segno e l'archivio nel capitolo " se un domani dovessi usare la torba .... :D " grazie

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di FedericoF » 17/07/2016, 20:07

Silver21100 ha scritto:
CIR2015 ha scritto:Silver, leggevo su vari siti che è sconsigliabile mettere la torba vicino ai cannolicchi in quanto ne potrebbero risentire i batteri. Al momento la metto in alto e poi vediamo !
questa me la segno e l'archivio nel capitolo " se un domani dovessi usare la torba .... :D " grazie
Sì è sconsigliabile perché la torba acidifica moltissimo, quindi nelle sue immediate vicinanze il pH potrebbe essere ben inferiore a 5. poi quando passa l'acqua, si mescola e tutto si regolarizza, ma in mezzo alla torba il pH è molto acido e i batteri non vivono bene sotto pH 5/6
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di CIR2015 » 17/07/2016, 21:07

FedericoF ha scritto:
Silver21100 ha scritto:
CIR2015 ha scritto:Silver, leggevo su vari siti che è sconsigliabile mettere la torba vicino ai cannolicchi in quanto ne potrebbero risentire i batteri. Al momento la metto in alto e poi vediamo !
questa me la segno e l'archivio nel capitolo " se un domani dovessi usare la torba .... :D " grazie
Sì è sconsigliabile perché la torba acidifica moltissimo, quindi nelle sue immediate vicinanze il pH potrebbe essere ben inferiore a 5. poi quando passa l'acqua, si mescola e tutto si regolarizza, ma in mezzo alla torba il pH è molto acido e i batteri non vivono bene sotto pH 5/6
Ogni tanto ne dico una giusta !!! =))
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4038
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Manutenzione Juwel Bioflow 3

Messaggio di Silver21100 » 17/07/2016, 22:14

CIR2015 ha scritto:
Ogni tanto ne dico una giusta !!! =))
Un esperto è uno che ha fatto tutti gli errori possibili nel suo campo.
(Niels Bohr)


:-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AlessandroAmoroso, cordobes80, GiovAcquaPazza, Nicholas96 e 8 ospiti