Ottimizzare co2-consigli per migliorare l'erogazione

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 11:44

KH a 4 non è alto, è un buon valore che consente di acidificare senza grossi rischi di crollo del pH

Anche io ho il KH attorno a 3-4 dKH (varia perché ho Akadama nuovo).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 11:48

Diego ha scritto:Dovresti fare una cosa del genere:
IMG_20161206_164622.jpg
In questa maniera unisci la micronizzazione del setto poroso ad una specie di reattore. Come vedi, infatti, le bollicine vengono sparate via appena escono dal diffusore
Geniale!!! ma in questo modo non aumenti troppo la turbolenza dell'acqua in basso rischiando di sdradicare delle piantine? Comunque il tubo ce l'ho e ora ci provo di sicuro! :-bd

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 11:48

No, la portata del filtro è bassa ;)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 12:08

Fatto! Anzi oltre alla prolunga e alla curva a elle ho aggiunto questo elemento a forma di fischietto che era in dotazione della pompa e che mi è sembrato perfetto, direzionato proprio sul diffusore :-bd esteticamente non mi piace il tubo a vista ma posso sempre metterci davanti qualche pianta a foglia larga come l'echinodorus e non si vede più nulla :D
Grazie mille diego, vediamo se finalmente così risolvo!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7369
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di DxGx » 11/12/2016, 12:26

Possiamo dire che in questo modo il diffusore si sporca con meno facilità? :-?
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 12:27

DxGx ha scritto:Possiamo dire che in questo modo il diffusore si sporca con meno facilità? :-?
Si sporca meno, perché l'acqua spinge via la sporcizia che cade sopra.
Ovviamente una pulizia ogni tanto male non fa
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
DxGx (11/12/2016, 12:28)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Diego » 11/12/2016, 12:29

È da un anno che sperimento con quel diffusore, cercando la posizione migliore =))
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Garden
star3
Messaggi: 386
Iscritto il: 14/11/16, 21:02

Re: Ottimizzare CO2

Messaggio di Garden » 11/12/2016, 12:48

Diego ha scritto:È da un anno che sperimento con quel diffusore, cercando la posizione migliore =))
mi sembra una idea geniale :ymapplause:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti