pH alto con sump

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: pH alto con sump

Messaggio di gaetano » 23/06/2016, 11:12

naftone1 ha scritto:la differenza è evidente ma quella cascata disperde moltissima CO2 lo stesso.
ho fatto la foto con il tubo alto per far vedere la differenza, ma il tubo in effetti viene messo appoggiato al perlon con una barretta di fissaggio, qualche bollicina scappa lo stesso, ma moltissimo meno, dopo faccio una foto

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 2895
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: pH alto con sump

Messaggio di GiovAcquaPazza » 23/06/2016, 11:20

gaetano ha scritto:
naftone1 ha scritto:la differenza è evidente ma quella cascata disperde moltissima CO2 lo stesso.
ho fatto la foto con il tubo alto per far vedere la differenza, ma il tubo in effetti viene messo appoggiato al perlon con una barretta di fissaggio, qualche bollicina scappa lo stesso, ma moltissimo meno, dopo faccio una foto
Prova a eliminare quel tratto orizzontale alla fine, vedi se con l'uscita verso l'alto migliora ulteriormente , Elos fa così .
Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: pH alto con sump

Messaggio di gaetano » 23/06/2016, 11:27

per avere l'acqua ferma in tutta la sump non dovrei avere dislivelli, ma in una sump è impossibile, o farei una sump molto alta con il livello a mettà o la lascio in questo modo, devo avere uno spazio vuoto per raccogliere l'acqua in caso di mancanza di corrente, o mettere una batteria di servizio in caso di mancanza luce.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 2895
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: pH alto con sump

Messaggio di GiovAcquaPazza » 23/06/2016, 11:33

gaetano ha scritto:per avere l'acqua ferma in tutta la sump non dovrei avere dislivelli, ma in una sump è impossibile, o farei una sump molto alta con il livello a mettà o la lascio in questo modo, devo avere uno spazio vuoto per raccogliere l'acqua in caso di mancanza di corrente, o mettere una batteria di servizio in caso di mancanza luce.
La sump va bene così com'è , intendevo solo il tubo di scarico .
Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: pH alto con sump

Messaggio di gaetano » 23/06/2016, 11:39

GiovAcquaPazza ha scritto: intendevo solo il tubo di scarico .
Sarà fatto, ormai voglio vederla tutta, prima o poi ad una soluzione ci si arriva :ympray:

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: pH alto con sump

Messaggio di gaetano » 24/06/2016, 11:23

ieri tolto il tratto in orizontale del tubo caduta in sump, piegato il tubo verso il basso e quindi fuoriuscita di bollicine quasi nullo, riportato le bolle di CO2 a 115 al min.
stamattina controllato pH siamo arrivati a 7.3, io direi che ci siamo, a me 7.3 può stare anche bene, il problema ora sarebbe aumentare il KH da 7 a 9/10 per avere CO2 dentro la tabella o sbaglio?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: pH alto con sump

Messaggio di Diego » 24/06/2016, 11:26

gaetano ha scritto:il problema ora sarebbe aumentare il KH da 7 a 9/10 per avere CO2 dentro la tabella o sbaglio?
Hai misurato il pH di un campione d'acqua agitato? Se non lo hai fatto, prendi un campione d'acqua, lo agiti bene per un minuto o due e ne misuri il pH.
Poi calcoli la CO2 che avresti in quel caso. Sottrai quest'ultimo valore alla CO2 che ti esce con il test diretto in vasca. La differenza sarà la CO2 netta
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
gaetano (24/06/2016, 11:42)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: pH alto con sump

Messaggio di gaetano » 24/06/2016, 11:47

Diego ha scritto:prendi un campione d'acqua, lo agiti bene per un minuto o due e ne misuri il pH.
Poi calcoli la CO2 che avresti in quel caso. Sottrai quest'ultimo valore alla CO2 che ti esce con il test diretto in vasca. La differenza sarà la CO2 netta
quindi scusa se mi ripeto, prendo un campione acqua, lo agito e misuro, poi faccio il test del KH e controllando la tabella vedo la concentrazione di CO2 poi faccio la stessa cosa con quella diretta della vasca e sottraggo la CO2 del campione con quella della vasca.
giusto? perchè la concentrazione di CO2 mi viene detta dal pH, KH e temperatura

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: pH alto con sump

Messaggio di Diego » 24/06/2016, 11:49

Procedura:
- Test del KH in acquario
- Test del pH in acquario
- Test del pH del campione agitato

Poi:
- Calcoli la CO2 che avresti incrociando il KH con il pH in acquario
- Cacoli la CO2 che avresti incrociando il KH con il pH del campione agitato
- Fai la differenza dei due valori (CO2 in acquario meno CO2 del campione): il risultato è la CO2 che stai immettendo.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
gaetano (24/06/2016, 11:56)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 2895
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: pH alto con sump

Messaggio di GiovAcquaPazza » 24/06/2016, 11:58

Diego ha scritto:il risultato è la CO2 che stai immettendo.
interessante,
comunque per le piante basta sapere la CO2 totale disciolta , ovvero quella immessa "forzosamente" più quella disciolta per equilibrio dinamico con l'atmosfera o da processi interni all'acquario (batteri ecc..) .
Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alessia.98, giuliovet1, Google Adsense [Bot] e 10 ospiti