Problema luci: odore di plastica bruciata

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Sdevs
star3
Messaggi: 84
Iscritto il: 28/01/16, 12:56

Problema luci: odore di plastica bruciata

Messaggio di Sdevs » 14/01/2017, 12:28

Ciao a tutti, l'altro giorno ho cambiato la luce nella mia piccola vasca, ho tolto il tubo fluorescente a U e messo una lampadina a risparmio energetico con gli stessi parametri del tubo (18W 6500K) in un porta lampada da scrivania che tiene max 40W con attacco E27
IMG_20170114_121305.jpg
Dopo 8 ore di fotoperiodo ho iniziato a sentire puzza di plastica bruciata, ho tolto la lampadina e controllato ma non c'è nessuna bruciatura nel porta lampada. Il portalampada è nuovo forse è per questo?

Premesso che vorrei erogare la CO2, dato che devo illuminare solo circa metà vasca mi conviene ridurre i Watts? La vasca è quella nel profilo. La luce troppo forte può dare fastidio al Betta che metterò?
IMG_20170112_182720.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17086
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Problema luci

Messaggio di roby70 » 14/01/2017, 13:56

L'odore di plastica bruciata potrebbe essere il portalampada nuovo ma tienilo sotto controllo.
Per 20 litri 18w effettivamente sono tanti, forse si potrebbe ridurre un pò; per il betta puoi schermarla con delle galleggianti (ho visto da profilo che hai la riccia).
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4512
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Problema luci

Messaggio di Joo » 14/01/2017, 14:28

Sdevs ha scritto: Il portalampada è nuovo forse è per questo?
Non credo.
A volte succede che negli attacchi Edison (E14 - E27) non si stringe abbastanza la lampada, causando un contatto non ottimale. Questo contatto tende a sfiammare generando calore, che per eccesso può causare cortocircuiti.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 11 ospiti