Quale refrigeratore

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di salvoml81 » 18/05/2014, 22:36

shiningdemix ha scritto:ottenere un buon raffreddamento anche perchè quelle per acquari aperti sono fatte in modo di mandare l'aria sull'acqua mentre a te serve togliere la condensa e l'umidità dal coperchio stavo vedendo quelle della grotech a 6 ventole sempre su acquariumline che dice: Direzione regolabile dell'aria per tutti i tipi di acquario forse ha un sistema che inverte la polarità e le fa girare al contrario, oltretutto costa anche di meno e ti sarà comodo quando scoperchierai la vasca per mettere le plafoniere
interessante come soluzione quando gradi potrei togliere con questo sistema?

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di WilliamWollace » 18/05/2014, 22:44

Mi ero informato con la convinzione che i prezzi fossero simili ai riscaldatori.... =)) =))
Per poco non svenivo....ho guardato poco fa e un refrigeratore per un acquario da 100 a 200 litri costa 330 euro.

Io al momento sto facendo crescere dei girini di rospo comune (Bufo bufo per i fans dei nomi scientifici :D ) e ho risolto il problema dell'acqua fredda che chiedono mettendo la vaschetta all'aperto in un luogo all'ombra. Con un acquario però non si può fare.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: R: Quale refrigeratore

Messaggio di Uthopya » 18/05/2014, 22:51

interessante come soluzione quando gradi potrei togliere con questo sistema?
Questo dipende dall'umidità relativa dell'ambiente, dalla temperatura iniziale e da mille altri fattori ma un differenziale sull'ordine di 3 gradi circa si dovrebbe ottenere :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di salvoml81 » 18/05/2014, 23:13

Uthopya ha scritto:Questo dipende dall'umidità relativa dell'ambiente, dalla temperatura iniziale e da mille altri fattori ma un differenziale sull'ordine di 3 gradi circa si dovrebbe ottenere
Diciamo che quando va bene siamo a 48 % di umidità ambientale , nelle giornate afose possiamo toccare pure 90% di umidità con 35 gradi o 37 gradi, ti lascio immaginare, questo per 2 settimane di fila almeno per 3 volte durante l'estate quindi vi do una idea. Infatti qui o andiamo a mare la mattina e la sera in montagna oppure andiamo nei centri commerciali. Per chi lavora è durissima e mi è capitato di lavorare al centro del sole e sotto il sole sembra un forno aperto

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di pantera » 19/05/2014, 3:22

io andrei di ventole e se proprio non dovessero bastare ci metto qualche siberino,poi in assenza per ferie credo che le ventole riusciranno comunque a mantenere una temperatura accettabile

io essendo troppo "genovese" ho optato per una soluzione ancora più economica evitanto alcuni pesci...

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di Uthopya » 19/05/2014, 6:41

Salvo le alte temperature generalmente sono molto più dannose per le piante (sono poche quelle che prediligono 30 gradi) piuttosto che non i pesci (se rimaniamo su allestimenti "tropicali") e con le ventole nella maggioranza dei casi si riesce a superare il periodo critico.
Questo non significa che ti sconsiglio assolutamente un refrigeratore (benché sia "genovese" acquisito ;) ) perché se vuoi spendere dei soldi e puoi non ci sono controindicazioni tecniche nel loro utilizzo a parte rumore e consumo elettrico ma credo che la soluzione sia più a portata di mano e a buon mercato.
Poi come si suol dire soldi ed acquario sono tuoi ed hai tutto il diritto di farne ciò che credi ma se chiedi "a me" ti propongo le ventole :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di salvoml81 » 19/05/2014, 10:38

Ragazzi non c'entra essere spendaccioni o risparmiatori o essere genovesi , napoletani o siciliani, qui ho chiesto cosa sia meglio, tenendo conto dei costi benefici , se conviene veramente un refrigeratore oppure lasciare perdere.Attualmente mi avete convinto , portandomi tanti esempi a provare con le ventole. Credo di prendere quelle a 6 ventole inclinabili alla fine costano poco :-bd ovviamente se saranno insufficienti lo scopriremo a giorni perché qui a fine settimana si parla di 30 gradi , speriamo bene

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di gibogi » 19/05/2014, 18:22

Salvo, come ti ha già detto Uthopya, con un sistema a ventole, abbassi di circa 3 gradi la temperatura dell'acqua.
Questo è dovuto all'evaporazione dell'acqua, infatti per evaporare l'acqua ha bisogno di energia che assorbe dalla vasca sotto forma di calore.
Più acqua evapora, maggior calore assorbe dalla vasca e di conseguenza si abbassa la temperatura.

In un acquario chiuso, nella parte alta, si forma del vapore, quando questo ne è saturo, si ha una riduzione dell'evaporazione.

Per questo si apre il coperchio dell'acquario, per permettere al vapore di non saturare l'ambiente tra acqua e coperchio.

Si possono usare le ventole che hanno lo scopo di spiazzare l'aria satura di vapore con aria ambiente che ha un tasso di umidità inferiore, favorendo così il processo di evaporazione e relativo abbassamento di temperatura.
Il volume d'aria sotto il coperchio, non è elevato, quindi una o due ventole sono sufficienti a questo lavoro, un numero maggiore comporta solo un aumento delle spese e non si ha beneficio in termini di temperatura.

Se arrivi ad avere aria ambiente con alte concentrazioni di umidità, 90% o più, anche le ventole riducono la loro efficacia, in quanto spostano aria satura di umidità con altra che è già fortemente carica, e quindi l'evaporazione è poca.

Tutto questo per spiegarti lo scopo delle ventole.
Anche io la penso come molti qui, prima parto con la spesa minima, poi se non basta si fa sempre ora a fare acquisti consistenti.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di salvoml81 » 19/05/2014, 18:45

gibogi ha scritto:Anche io la penso come molti qui, prima parto con la spesa minima, poi se non basta si fa sempre ora a fare acquisti consistenti.
ti do perfettamente ragione , infatti dopo il tuo post credo di prendere quello a 4 ventole solo perchè ho il doppio di ventole a 10 euro in più :D :D :D :D se poi necessito , spero vivamente di no , ci spero, poi devo per forza prendere il refrigeratore ma prima proviamo con le ventole che mi avevi linkato :D :D :D :D

Avatar utente
Tafazzi
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 05/05/14, 2:44

Re: Quale refrigeratore

Messaggio di Tafazzi » 19/05/2014, 21:44

Oh ma tranquilli era una battuta evidentemente infelice

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: trotasalmonata, ValarNeapolis e 5 ospiti