Riscaldatore non impostabile

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di Uthopya » 05/11/2014, 8:52

Continuo a credere che sia meglio se ne prendi uno con regolatore...
@sailplane: vabbè mica vuoi tirar fuori subito tutte le tue (immense) conoscenze! ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di cuttlebone » 05/11/2014, 9:15

@4colpialquorum
Certo che tra filtro che perde e riscaldatore senza freni, sei messo bene ;)
Credevo di avere il primato dell'articolo 1 della Legge di Murphy....
"Se qualcosa può andare storta, prima o poi andrà storta" ma vedo che pure tu te la cavi benone ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
4colpialquorum
star3
Messaggi: 288
Iscritto il: 26/10/14, 19:42
Contatta:

Re: R: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di 4colpialquorum » 05/11/2014, 9:17

cuttlebone ha scritto:@4colpialquorum
Certo che tra filtro che perde e riscaldatore senza freni, sei messo bene ;)
Credevo di avere il primato dell'articolo 1 della Legge di Murphy....
"Se qualcosa può andare storta, prima o poi andrà storta" ma vedo che pure tu te la cavi benone ;)
Io??? Devo solo capire chi mi ha messo gli occhi addosso da qualche anno a questa parte... :D

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di shiningdemix » 05/11/2014, 9:38

Io il riscaldatore lo uso per non far vibrare il coperchio dell'acquario... Sail mi ha influenzato un po' :) comunque ciancio alle bande, mi ricordi che pesci vuoi mettere in vasca?
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2565
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di lorenzo165 » 05/11/2014, 9:52

sailplane ha scritto:Non fate tanto gli sbruffoni. Ai miei tempi :D Erano tutti senza ghiera di regolazione, avevano tre spinotti colorati che a seconda delle combinazioni (se ne usanano due..) scaldavano di più o meno
A quei tempi erano il massimo. Io ne buttai uno di questi un paio di anni fa. La tecnologia di allora risultava più duratura nel tempo le pompe Askoll mi durarono 17 anni. :D

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di shiningdemix » 05/11/2014, 9:59

Io solo avevo un riscaldatore di 25 anni fa con la regolazione? :O si e rotto dopo 2 giorni che l'ho riattaccato
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
4colpialquorum
star3
Messaggi: 288
Iscritto il: 26/10/14, 19:42
Contatta:

Re: R: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di 4colpialquorum » 05/11/2014, 10:47

shiningdemix ha scritto:Io il riscaldatore lo uso per non far vibrare il coperchio dell'acquario... Sail mi ha influenzato un po' :) comunque ciancio alle bande, mi ricordi che pesci vuoi mettere in vasca?
Ho un corydoras (credo, ma sono quasi sicuro che sia di quella specie) e vorrei mettere un otocinclus mura e poi solo uno o due gruppi di guppy

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20520
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di Rox » 05/11/2014, 12:52

4colpialquorum ha scritto:Ho un corydoras (credo, ma sono quasi sicuro che sia di quella specie) e vorrei mettere un otocinclus mura e poi solo uno o due gruppi di guppy
Otocinclus e Corydoras devono stare in gruppo, inoltre gli Oto sono tutti di cattura; vanno introdotti ad acquario moooolto avviato, dopo parecchi mesi.

Ti consiglio di andare in "Pesci da fondo", a chiedere ulteriori spiegazioni.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di Simo63 » 05/11/2014, 14:10

Credo che Shining l'abbia chiesto per capire se il riscaldatore servisse veramente o meno, non per altro.
Ovviamente per approfondire il discorso pesci da fondo, c'è la relativa sezione :)
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10571
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Riscaldatore senza regolatore

Messaggio di lucazio00 » 05/11/2014, 15:38

sailplane ha scritto:Non fate tanto gli sbruffoni. Ai miei tempi :D Erano tutti senza ghiera di regolazione, avevano tre spinotti colorati che a seconda delle combinazioni (se ne usanano due..) scaldavano di più o meno (ho visto cose che voi umani... =)) )
Era il modello inventato da "MacGyver"? =)) =)) =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gianlucavolta, Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 7 ospiti