Scelta impianto osmosi forwater.

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: siryo1981, Bradcar

Rispondi
Avatar utente
IgorXxL
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 10/03/21, 4:04

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di IgorXxL » 12/04/2021, 17:16

Buongiorno a tutti,se qualcuno ha un attimino è mi potrebbe aiutare per favore, nella scelta del impianto di osmosi. Mi sono fermato al marchio forwater. I modelli che ho adocchiato sono quasi alla stessa cifra.
1. OSMOPURE50 PRO08(216) – IMPIANTO OSMOSI INVERSA PROFESSIONALE PER LA PRODUZIONE DI ACQUA ULTRA PURA SERIE OSMO PROFESSIONAL DA 50 GPD
Componenti del OSMOPURE50 PRO08:
Contenitori trasparenti a doppia guarnizione interna
1 Cartuccia a sedimenti ad alta efficienza da 5 micron
1 Cartuccia carbone sinterizzato da 5 micron
1 membrana FILMTEC da 50 GPD (12 Lt/ora)
1 deionizzatore in linea ricaricabile con resine SILCO
1 adattatore standard rete idrica da 3/4"
Manometro a doppia scala
Restrittore di nuova generazione
Misuratore TDS in linea
Sistema startup e lavaggio membrana
Tubi per l’uscita del permeato e del concentrato



2. Forwater SYSTEM250 PRO08 (206euro) - Sistema ad osmosi inversa per la produzione di acqua prefiltrata, acqua di osmosi e acqua miscelata a 4 stadi - 50 GPD
Contenitori trasparenti con doppia guarnizione interna
1 Cartuccia a sedimenti da 5 micron
1 Cartuccia carbone sinterizzato da 5 micron
1 Cartuccia post filtro in carbone granulare
1 membrana originale FILMTEC da 50 GPD
1 adattatore rete idrica da 3/4"
Tubi per l’uscita del permeato e del concentrato
Secondo voi, meglio prendere il primo che ha anche il trattamento con resine silco e lavaggio start-up o meglio secondo che potrei regolare la conduttività è di fare un acqua miscelata senza dover sempre tagliarla. Accetto ogni genere di critica e consigli. Grazie mille di nuovo!

Posted with AF APP

Avatar utente
Bradcar
Moderatore
Messaggi: 4039
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di Bradcar » 12/04/2021, 21:12

IgorXxL ha scritto:
12/04/2021, 17:16
Secondo voi, meglio prendere il primo che ha anche il trattamento con resine silco e lavaggio start-up o meglio secondo che potrei regolare la conduttività è di fare un acqua miscelata senza dover sempre tagliarla.
Sono entrambi ottimi , il primo lo prenderei se avessi necessità di conducibilità a zero come nel caso di vasche marine ; il secondo con la possibilità di regolare là conducibilità mi sembra invece ottimo per un dolce... la cartuccia antisilicati la puoi sempre aggiungere successivamente
Questi utenti hanno ringraziato Bradcar per il messaggio:
siryo1981 (12/04/2021, 21:13)
Carlo

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Avatar utente
IgorXxL
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 10/03/21, 4:04

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di IgorXxL » 12/04/2021, 21:21

Grazie mille per la risposta, si in effetti sarà un dolce troppicale, ma prima provo ad atrezzarmi con tutto il necessario. Non ho capito invece il lavaggio della membrana, del secondo,(senza silicati) come si fa se non è provvisto ? .. Poi farò una presentazione come si deve.

Posted with AF APP

Avatar utente
rupa
star3
Messaggi: 63
Iscritto il: 18/01/21, 21:54

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di rupa » 17/04/2021, 14:11

Ciao mi sai dire come si posiziona, nel senso se bisogna appenderlo o se ha un appoggio???

Grazie

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 13399
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di Pisu » 17/04/2021, 14:17

Senza ombra di dubbio il primo, neanche da paragonare.
Se poi ti serve tagli con rubinetto.
;)
Ho il primo (da 75 gpd) da 15 anni e lo ricomprerei subito domani

Posted with AF APP
pmdd victim

Avatar utente
IgorXxL
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 10/03/21, 4:04

Scelta impianto osmosi forwater.

Messaggio di IgorXxL » 20/04/2021, 10:04

Ok, grazie mille per la vostra disponibilità!
rupa ha scritto:
17/04/2021, 14:11
Ciao mi sai dire come si posiziona, nel senso se bisogna appenderlo o se ha un appoggio???

Grazie
Sinceramente non lo so, ma andrà posizionato nel mobile, se non avrà nessun appoggio mi arrangio con il fai da te.

Aggiunto dopo 8 minuti 38 secondi:
Pisu ha scritto:
17/04/2021, 14:17
Senza ombra di dubbio il primo, neanche da paragonare.
Se poi ti serve tagli con rubinetto.
;)
Ho il primo (da 75 gpd) da 15 anni e lo ricomprerei subito domani
Ho intenzione di prendere quello da 50 gpd, ho un acqua durissima acasa, calcare da regalare 😅, avevo pensato per il secondo solo per il fatto di comodità, ma mi dovrò allora arrangiare 😅. Io in fase di ristrutturazione ho fatto la predisposizione per lo scarico è attaccato per l'acqua dietro al acquario in una cassetta murata per ora chiusa con il coperchio. Avevo intenzione di fare goccia goccia ma qualcuno mi ha sconsigliato perché andrei a lavare troppo i micron e macro elementi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti