Utilizzo acqua ambrata

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Brusco
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/13, 23:16

Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Brusco » 01/12/2013, 21:22

Buonasera a tutti!
Questo pomeriggio ho bollito 2 legni di castagno, recuperati ieri in un bosco, che vorrei inserire in futuro in acquario.
Dopo varie ore in pentola potete immaginare come fosse diventata ambrata l'acqua di "cottura" e memore di un post di Rox, che riportava l'esperienza di una persona che la usa per ambrare l'acquario, ho deciso di tenerne un paio di litri.
Ora, la domanda che vorrei farvi: può questo intruglio acidificare l'acqua oltre ad avere un uso decorativo?
Se non ricordo male come acidificanti naturali, in taluni casi, si possono utilizzare anche le foglie di castagno. Da qui la mia curiosità.
Grazie anticipatamente
Tutto è possibile. L'impossibile richiede solo più tempo.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Uthopya » 01/12/2013, 21:25

I tannini e gli acidi umici rilasciati da rami e foglie acidifcano l'acqua. In molti utilizzano questi acidificanti naturali quando non necessitano per esempio di CO2 (magari perché ha solo piante galleggianti).
Se questo è il tuo scopo, filtrala un pochino per rimuovere eventuali residui particellari, dopo questo utilizzala pure per ambrare e acidificare :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20497
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Rox » 01/12/2013, 22:13

Brusco ha scritto:può questo intruglio acidificare l'acqua oltre ad avere un uso decorativo?
Veramente... il colore ambrato è un effetto collaterale.
Lo scopo principale è il pH; almeno è così che ho sempre interpretato la cosa.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Uthopya » 01/12/2013, 23:10

Rox ha scritto:Veramente... il colore ambrato è un effetto collaterale.
Lo scopo principale è il pH; almeno è così che ho sempre interpretato la cosa.
Dipende.... se si vuole ricreare per esempio la "pozza acida" o un allestimento di "acque nere" molto spesso si utilizza l'ambratura per scurire (e contemporaneamente sfruttare l'acidificazione).
Anche io provai un cosa del genere con la torba, ma l'effetto ambrato non lo guardai più perché il pH era sceso a valori non misurabili dal test...e ho fatto un mesetto di cambi giornalieri nella vasca dei discus x_x
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di enkuz » 02/12/2013, 10:33

Sicuramente si: acidificherai l'acqua ed avrai l'effetto ambrato.
Puoi anche utilizzare foglie di catappa oppure pignette di ontano ad esempio... in alternativa ai legni.

Avatar utente
Brusco
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/13, 23:16

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Brusco » 02/12/2013, 11:27

Ottimo, grazie a tutti!
Allora proverò ad inserirne un pò in acquario per abbassare un filo il pH. Purtroppo utilizzando la sola CO2 a lieviti gel non riesco ad essere in zona utile della famosa tabella KH/pH (ho KH 4 e pH 7/7.1).
Tutto è possibile. L'impossibile richiede solo più tempo.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Uthopya » 02/12/2013, 12:01

Brusco, sono con Tapatalk e non vedo il tuo profilo e quindi non sò la grandezza del tuo acquario, ma con 4 dKH non dovresti avere grossi problemi ad abbassare il pH.

Inviato dal mio LG-E610v utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Jovy1985 » 02/12/2013, 12:05

e io aggiungo...vacci piano :) con 4dKH il potere tamponante della tua acqua è minimo..

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Brusco
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 19/10/13, 23:16

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di Brusco » 02/12/2013, 12:13

Ho un acquario da 180 litri lordi. Il fatto è che se aumento un pò l'erogazione di CO2 in poco tempo la bottiglia scende di pressione... Non ci sono perdite perché se chiudo completamente il forbox diventa bella dura dopo un pò di tempo.
Uso la ricetta di Rox per la bottiglia da 2 litri, che non ho trovato, sostituendola con una da 1,75 litri.
Grazie, ciao
Tutto è possibile. L'impossibile richiede solo più tempo.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Utilizzo acqua ambrata

Messaggio di enkuz » 02/12/2013, 12:32

Perchè non provi con il sistema a damigiana?
Sempre se hai spazio per metterla... ti garantirebbe un'erogazione più efficiente e duratura.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], blucenere, supersix, trotasalmonata e 7 ospiti